Logo White

Frasi Adam Smith

12 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Adam Smith

Adam Smith frasi celebrri

Nome: Adam Smith
In Arte:
Luogo di Nascita: Kirkcaldy ( Regno Unito )
Data Nascita: 16/6/1723
Data Morte: 17/6/1790
Professione: Filosofo
Premi:

Biografia

»
1) Tutto il denaro è una questione di fede.
  Denaro

»
2) Raramente la gente dello stesso mestiere si ritrova insieme, anche se per motivi di svago e di divertimento, senza che la conversazione risulti in una cospirazione contro i profani o in un qualche espediente per far alzare i prezzi.
  no tags

»
3) Per la maggior parte dei ricchi, il principale piacere della ricchezza consiste nello sfoggiarla.
  Ricchezza

»
4) Ogni individuo si sforza di impiegare il proprio capitale in modo che il suo prodotto possa essere di grandissimo valore. Generalmente non intende né promuovere il pubblico interesse, né sa quanto lo sta promuovendo. Si prefigge solo la sua sicurezza, solo il suo guadagno. In ciò è guidato da una mano invisibile per prefiggersi un fine, che non ha nessun interesse della sua intenzione. Perseguendo il suo interesse spesso promuove quello della società più efficacemente di quando realmente intenda promuoverlo.
  Economia

»
5) Nessuna società può essere felice se la sua maggior parte è povera e miserabile.
  Povertà

»
6) Nella corsa alla ricchezza, agli onori e all'ascesa sociale, ognuno può correre con tutte le proprie forze, per superare tutti gli altri concorrenti. Ma se si facesse strada a gomitate o spingesse per terra uno dei suoi avversari, l'indulgenza degli spettatori avrebbe termine del tutto. la società non può sussistere tra coloro che sono sempre pronti a danneggiarsi e a farsi torto l'un l'altro.
  Ricchezza

»
7) La scienza è il grande antidoto al veleno dell'entusiasmo e della superstizione.
  Scienza

»
8) La pietà per i colpevoli è crudeltà per gli innocenti.
  Ingiustizia

»
9) L'uomo ha un bisogno quasi costante dell'aiuto dei suoi simili.
  Aiuto

»
10) L'odio e la rabbia sono il più grande veleno della felicità d'uno spirito buono.
  Odio   Rabbia

»
11) L'inclinazione a trafficare, barattare, scambiare una cosa con un'altra è comune a tutti gli uomini e non si trova in nessun'altra razza di animali.
  no tags

»
12) Il consumo è il solo fine e scopo di ogni produzione; e non si dovrebbe mai prender cura dell'interesse del produttore, se non in quanto ciò possa tornare necessario per promuovere quello del consumatore. La massima è così perfettamente evidente di per se stessa che sarebbe assurdo tentare di dimostrarla.
  no tags

Crediti