Logo White

Frasi Amore

1674 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Personaggi Famosi

Magritte bacio d'amore tra amanti
Gli Amanti - René Magritte 1928

Farsi amare e ancor più Amare, è un'attività complicata, ed è sempre difficile esprimere questo sentimento e spesso le parole possono far nascere o far finire un amore.

Che tu stia cercando delle Frasi d'amore per lei o delle Frasi d'amore per lui, o purtroppo per un Amore finito, Impossibile, o a distanza, o semplicemente delle frasi dolci da dedicare per il Buongiorno o per la Buonanotte, prova a trarre ispirazione dagli Autori famosi qui riportati, che si sono misurati con l'argomento Amore, attraverso una raccolta di frasi d'amore non banali, non scontate. Qui troverai aforismi, citazioni, frasi romantiche, poesie e lettere d'amore.

per saperne di più

Fiumi d'inchiostro sono stati stesi per scrivere frasi sull'amore. Che siano frasi brevi stupende e toccanti per una dedica, o pensieri profondi  sull'amore, le tante citazioni romantiche scritte in questa pagina, possono aiutarvi a trovare le parole più belle per dediche speciali.

Dalla favola di Amore e Psiche di Apuleio fino ai giorni nostri, attraversando le frasi e gli aforismi più belli di Alda Merini,  l'amore è sempre un bel viaggio.

Sicuramente conoscete gli effetti positivi che s'innescano nella mente della persona amata quando riceve una lettera manoscritta o più semplicemente un messaggio whatsapp o un sms, con  frasi Dolci, tenere e amorose, ma forse non sapete che:

  • Il contatto fisico con la persona amata funziona da antidolorifico, ma anche il solo guardare una fotografia può alleviare il dolore.
  • Chi lo avrebbe detto. È l'uomo il primo a dire "ti amo", ed è sempre l'uomo a soffrire di più per la fine di una relazione.
  • Sembra che il cuore di due persone innamorate batte alla stessa frequenza. Infatti si dice due cuori all'unisono.
  • Le persone che soffrono di disturbo ossessivo compulsivo e quelle innamorate condividono gli stessi livelli di Serotonina.
  • Addormentarsi subito dopo un rapporto è un segnale di unione e affiatamento della coppia.

E se alla fine messaggi e dediche d'amore non hanno sortito l'effetto sperato, provate con il più classico degli abbracci, che nessuna frase, per quanto bella, potrà mai sostituire.

Un vero amore non sa parlare.

 William Shakespeare

»
1) L'amore non conosce regole.
 San Girolamo

»
2) L'amore getta un ponte tra due sponde. La distanza rimane.
Heinrich Wiesner

»
3) L'amore non è amore se deve elemosinare, perdonare o giudicare, aspettare o dubitare.
 Gino Bramante

» Rai Uno 1988
4) [..]secondo me un uomo che non piange per amore non ha mai conosciuto una delle cose più belle della vita che è l'amore.
 Luciano Pavarotti

» Plasmava Elettroni
5) Ci sono uomini che esprimono i loro sentimenti, e altri che dicono "Ti amo".
 Silvano Mattia Lepre

»
6) L'amore è qualcosa di più solido e bello della semplice gentilezza.
 Clive Staples Lewis

»
7) Coglierei per te una stella dal cielo e la chiuderei in uno scrigno prezioso, potessi. Sigillerei l’amore in una bottiglia alta e stretta se potessi, così tu potresti sorseggiarlo quando ne avessi bisogno.
Anne Sexton

»
8) La persona giusta non è quella che ti fa perdere la testa, ma quella che ti fa ritrovare il cuore.
Antonio Curnetta

» A uno sconosciuto
9) Sconosciuto che passi! Tu non sai con che desiderio ti guardo, Devi essere colui che cercavo, o colei che cercavo (mi arriva come un sogno), Sicuramente ho vissuto con te in qualche luogo una vita di gioia. Tutto ritorna, fluido, affettuoso, casto, maturo, mentre passiamo veloci uno vicino all’altro, Sei cresciuto con me, con me sei stato ragazzo, o giovanetta. Ho mangiato e dormito con te, il tuo corpo non è più solo tuo né ha lasciato il mio corpo solo mio. Mi dai il piacere dei tuoi occhi, del tuo viso, della tua carne, passando, in cambio prendi la mia barba, il mio petto, le mie mani. Non devo parlarti, devo pensare a te quando siedo in disparte o mi sveglio di notte, tutto solo. Devo aspettare, perché t’incontrerò di nuovo, non ho dubbi. Devo vedere come non perderti più.
 Walt Whitman

» Non avevo capito niente
10) L’amore è una malattia della dignità. [... ] Ha dei sintomi precisi. Ti fa sentire un eletto.
 Diego De Silva

»
11) Vogliamo che la persona che amiamo ci dica d’essersi innamorata di noi perché un giorno, senza neanche pensarci, l’abbiamo toccata in un punto in cui non sapeva di essere sensibile, come certe carezze che arrivano molto in fondo per conto loro.
 Diego De Silva

» Mancarsi
12) C'innamoriamo di minuzie, di riflessi in cui vediamo l’altra persona come pensiamo che nessuno l’abbia mai vista e mai la potrà vedere, e custodiamo questi attimi di unicità in forma d’immagine, anche se negli anni sbiadisce.
 Diego De Silva

»
13) Quando una donna ti dà del cretino, generalmente si sta innamorando. E io mi sento così cretino, adesso, che mi metto a camminare in mezzo alla strada senza curarmi delle macchine che mi evitano e nemmeno mi strombazzano, tanto devo sembrare cretino, evidentemente.
 Diego De Silva

»
14) In fondo non è male tenere in gabbia le persone che si amano.
 Diego De Silva

» Amorino
15) L'amore, allargata solitudine.
 Isabella Santacroce

» Amorino
16) L'amore è questo: un cuore che ringhia. Tutto l'amore, anche quello dolcissimo, quello vero che è eterno, pronto a morire per salvare chi ama, è un cuore che ringhia.
 Isabella Santacroce

» Lulù Delacroix
17) I sogni senza amore non sono nulla, i sogni con l'amore sono magia.
 Isabella Santacroce

» Agorà Editrice
18) Il serpente aveva ragione: dove c’è amore non può esserci paradiso.
 Valeriu Butulescu

»
19) Sono stato sempre attore, e sul serio. Ogni volta che ho amato ho finto di amare, e ho finto con me stesso.
 Fernando Pessoa

»
20) L’amore è quando il desiderio di essere desiderato ti fa stare così male che senti di poter morire.
 Henri De Toulouse Lautrec

»
21) [...] nell'amore come nell'arte la costanza è tutto. Non so se esistano il colpo di fulmine, o l'intuizione soprannaturale. So che esistono la tenuta, la coerenza, la serietà, la durata.
 Ennio Morricone

»
22) [...] quando tu ti aggrappi all'essere amato, quello che tu offri non è amore ma una catena che legherà sia te sa l'altro. L'amore può esistere soltanto nella libertà. Il vero amante cerca il bene dell'amato, il che richiede come elemento principale la liberazione dell'amato dall'amante.
 Anthony De Mello

»
23) Indipendentemente da ciò che si ama, lo si deve tenere nel palmo della mano come si trattiene l'acqua.
 Anthony De Mello

»
24) Un essere umano che ama un altro; questo è forse il più difficile tra tutti i compiti, quello definitivo, l’ultimo esame e prova, il lavoro per il quale tutti gli altri lavori altro non sono che propedeutici.
 Rainer Maria Rilke

» Vicino a te non ho paura
25) A volte l'amore può ottenere l'impossibile.
 Nicholas Sparks

» L'ultima canzone
26) A volte devi stare lontano dalle persone che ami, ma non significa che le ami di meno, a volte questo te le fa amare ancora di più.
 Nicholas Sparks

» La scelta
27) Cresci pensando che la favola sia vera e, soprattutto, credi di avere il diritto a viverla anche tu.
 Nicholas Sparks

» La scelta
28) Fino a che punto si deve arrivare per amore?
 Nicholas Sparks

» I passi dell'amore
29) Sai che è amore quando tutto quello che vuoi è trascorrere il tempo con una persona e per qualche motivo intuisci che anche per lei è lo stesso.
 Nicholas Sparks

» I passi dell'amore
30) Il vero amore ti può cambiare la vita, lascia che sia il cuore a condurre i tuoi passi.
 Nicholas Sparks

» Le pagine della nostra vita
31) Gli amori estivi finiscono per i motivi più disparati, ma di solito hanno tutti un elemento in comune: sono stelle cadenti, un attimo di splendore luminoso nel cielo, un lampo fugace di eternità che in un istante svanisce.
 Nicholas Sparks

» Le pagine della nostra vita
32) Ho amato qualcuno con tutto il mio cuore e con tutta la mia anima, e lo considero un dono che mi ha colmato.
 Nicholas Sparks

» Le pagine della nostra vita
33) Mai prima d'ora mi colpì così dolce e improvviso, come un bel fiore sbocciò il suo viso e senza scampo mi rubò il cuore […]
 Nicholas Sparks

» Le pagine della nostra vita
34) Le nostre anime sono una cosa sola e se lo vuoi sapere, mai si separeranno. Nell'alba splendida sul tuo viso raggiante trovo il mio cuore.
 Nicholas Sparks

» La risposta è nelle stelle
35) Se esiste un paradiso, ci ritroveremo, perché non esiste paradiso senza te.
 Nicholas Sparks

» Quando ho aperto gli occhi
36) Trova qualcuno che ti renda felice. All'inizio potrà essere difficile e magari penserai che sia impossibile ma vorrei che ci provassi. Il mondo si illumina quando tu sorridi e non preoccuparti dovunque io sia veglierò su di te.
 Nicholas Sparks

» Quando ho aperto gli occhi
37) Perso nel loro tenero bacio, sapeva una cosa sola con certezza: nel momento in cui le loro labbra erano entrate in contatto, si era sentito attraversare da una scossa elettrica che lo aveva convinto che quell'emozione sarebbe durata per sempre.
 Nicholas Sparks

» Un segreto nel cuore
38) Quando il battito del cuore supera le ombre del passato l'amore potrà trionfare sul destino.
 Nicholas Sparks

» Quelli della notte
39) Se ti innamori è molto meglio innamorarsi di una persona che ti ama, anzichè di una che non ti vede proprio [...]
 Massimo Catalano

»
40) Le grandi passioni non esistono: sono fantasie dei bugiardi. Esistono solo i piccoli amori che possono durare poco o a lungo.
 Anna Magnani

» Il quadro mai dipinto - Mondadori
41) Ci si innamora così, nel silenzio di un attimo che non è indifferenza ma è provare a spingersi lontano per capire quanto si è vicini.
 Massimo Bisotti

» Un anno per un giorno - Mondadori
42) Abbiamo due amori nella vita, uno possibile con cui costruire, uno impossibile con cui vivere in sogno ciò che avrebbe potuto essere.
 Massimo Bisotti

» Il quadro mai dipinto - Mondadori
43) Gli amori più belli, ogni tanto, vengono fuori dalla piega segreta di ciò che in apparenza può sembrarci uno sbaglio.
 Massimo Bisotti

»
44) È inutile dire a qualcuno che lo ami se non glielo fai sentire davvero sulla pelle, se le parole non diventano solide come il calore di una casa in cui sempre ci si aspetta. Se non lo sai dimostrare non dire, che si sta meglio con tutta l’anima in strada, coperti, al freddo, in attesa di qualcosa piuttosto che nudi, distesi su una coperta e un camino ma in una casa vuota.
 Massimo Bisotti

» L'abbé Pierre vous parle
45) L'amore è vero solo se comincia dalla ricerca della giustizia.
 Abbé Pierre

»
46) No amore io non ti tradisco con le altre, sono io che tradisco le altre per stare con te.
 Enzo Ferrari

»
47) Mille uomini non possono cambiare il mondo, due innamorati possono farlo.
 Gabriele Martufi

»
48) Bevi, Psiche, e sii immortale! Amore non sarà mai sciolto dal vincolo che lo unisce a te. Da oggi voi siete sposi per tutta l’eternità.
 Lucio Apuleio

»
49) L'amore, acquistando ogni giorno nuovo vigore, fa sembrare di facile attuazione ciò che sul momento si giudica difficile ad ottenere.
 Lucio Apuleio

»
50) Perché forte come la morte è l’amore, tenace come gli inferi la passione.
 Lucio Apuleio

»
51) Come se l’amore forte si esprimesse soltanto attraverso la debolezza. Ed è per questo motivo che ci consola di una storia d’amore solo la parte più dolorosa, e ci disinteressiamo del lieto fine.
 Lucio Apuleio

»
52) Se Orfeo non si fosse girato, se Psiche non avesse tentato di conoscere, allora noi non avremmo creduto alla forza del loro amore.
 Lucio Apuleio

»
53) Amare e farsi amare è un'attività complicata, soprattutto quando hai un brutto carattere, quando sei un po' vecchio, un po' grasso ...
Philippe Starck

»
54) Chi ti ama ti conduce l'anima per mano, niente di più.
 Massimo Bisotti

»
55) Se hai l’amore non hai bisogno di avere nessun'altra cosa, e se non ce l'hai, non importa molto ogni altra cosa che tu abbia.
 James Matthew Barrie

»
56) Gli amori sono come i funghi, non si sa se sono velenosi se non dopo averli mangiati e dopo è troppo tardi.
 Tristan Bernard

» Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore.
57) L'amore è come quegli alberi all'ombra dei quali muore ogni vegetazione. L'uomo che ama una donna, non soltanto non ama altra cosa, ma neppure ne odia alcuna. Invano egli cerca nelle pieghe del proprio cuore tutte le preferenze, tutte le simpatie, tutte le ripugnanze: tutto ciò è morto, morto d'indifferenza, morto di freddo.
 Alphonse Karr

» Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore.
58) I gusti sono la moneta spicciola dell'amore.
 Alphonse Karr

» Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore.
59) Due amanti silenziosi somigliano a due arpe con lo stesso diapason e pronte a confondere le voci in una divina armonia.
 Alphonse Karr

» Grow Old with Me
60) Invecchia con me qualunque cosa ci riservi il destino noi la supereremo perché il nostro amore è vero.
 John Lennon

»
61) Credo che non ti amerei tanto se in te non ci fosse nulla da lamentare, nulla da rimpiangere. Io non amo la gente perfetta, quelli che non sono mai caduti, non hanno inciampato. La loro è una virtù spenta, di poco valore. A loro non si è svelata la bellezza della vita.
 Boris Pasternak

»
62) Senza umiltà e coraggio non c'è amore. Sono qualità entrambe indispensabili, in dosi massicce, ogni qual volta ci si addentra in una terra inesplorata e non segnata sulle mappe, e quando tra due o più esseri umani scocca l'amore, è proprio in questo tipo di territorio che vengono spinti.
 Zygmunt Bauman

»
63) Quella di imparare l'arte di amare è la promessa (falsa, ingannevole, ma che si spera ardentemente essere vera) di rendere l'«esperienza dell'amore» simile ad altre merci.
 Zygmunt Bauman

»
64) Nessuno può sperimentare due volte lo stesso amore o la stessa morte così come, ci diceva Eraclito, nessuno può bagnarsi due volte nello stesso fiume. Entrambi sono eventi definitivi, irriguardosi e indifferenti a tutto il resto.
 Zygmunt Bauman

»
65) L'amore è un mutuo ipotecario su un futuro incerto e imperscrutabile.
 Zygmunt Bauman

»
66) In ogni amore, ci sono almeno due esseri, ciascuno dei quali è la grande incognita nelle equazioni dell'altro.
 Zygmunt Bauman

»
67) Finché dura, l'amore è in bilico sull'orlo della sconfitta.
 Zygmunt Bauman

»
68) A tempo debito, l'amore e la morte colpiranno; solo che non abbiamo la benché minima idea di quando tale ora scoccherà. In qualsiasi momento giunga, ti coglierà impreparato.
 Zygmunt Bauman

»
69) Un uomo innamorato è incompleto finché non si è sposato, dopo di che è finito.
 Zsa Zsa Gabor

»
70) L'amore a prima vista può scoppiare anche nei confronti di un conto corrente.
 Zsa Zsa Gabor

»
71) È meglio amare o essere amati? Nessuno dei due se il vostro colesterolo è più di seicento.
 Woody Allen

»
72) Quanto all'amore, che si può dire? Non è la quantità dei vostri atti sessuali che conta, è la qualità. D'altronde, se la quantità è meno di una volta ogni sette otto mesi, io una guardata me la farei dare.
 Woody Allen

»
73) La differenza tra l'amore e il sesso è che il sesso allevia le tensioni e l'amore le provoca.
 Woody Allen

»
74) L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande.
 Woody Allen

»
75) La grande tragedia della vita non è che gli uomini muoiano, ma che cessino di amare.
 William Somerset Maugham

»
76) L'amore è solo un brutto tiro giocatoci dalla natura per raggiungere la continuazione della specie.
 William Somerset Maugham

»
77) L'amore è quello che succede ad un uomo e una donna che non si conoscono.
 William Somerset Maugham

»
78) L'amore che dura più a lungo è l'amore non corrisposto.
 William Somerset Maugham

»
79) C'è sempre uno che ama e uno che si lascia amare.
 William Somerset Maugham

»
80) Un amore crollato, ricostruito, cresce forte, grande più di prima.
 William Shakespeare

»
81) Se non ricordi che amore t'abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.
 William Shakespeare

»
82) Se l'amore è cieco, tanto meglio si accorda con la notte.
 William Shakespeare

»
83) Ride delle cicatrici d'amore, chi non ha mai provato una ferita.
 William Shakespeare

»
84) Questa è la mostruosità dell'amore, signora, che infinito è il volere ma limitata è la sua attuazione.
 William Shakespeare

»
85) Quel che amore tracciò in silenzio, accoglilo, che udir con gli occhi è finezza d'amore.
 William Shakespeare

»
86) Parla piano, se parli d'amore.
 William Shakespeare

»
87) Non mangia che colombe l'amore, e ciò genera sangue caldo, e il sangue caldo genera caldi pensieri e i caldi pensieri generano calde azioni, e le calde azioni sono l'amore.
 William Shakespeare

»
88) Non l'amore bisogna dipingere cieco, ma l'amor proprio.
 William Shakespeare

»
89) Ma l'amore è cieco e gli amanti non vedono le dolci follie che commettono.
 William Shakespeare

»
90) Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere da sparo, che si distruggono al primo bacio. Il più squisito miele diviene stucchevole per la sua stessa dolcezza, e basta assaggiarlo per levarsene la voglia. Perciò ama moderatamente: l'amore che dura fa così.
 William Shakespeare

»
91) La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, perché entrambi sono infiniti.
 William Shakespeare

»
92) L'amore è la più saggia delle follie, un'amarezza capace di soffocare, una dolcezza capace di guarire.
 William Shakespeare

»
93) L'amore è forse una cosa delicata? Direi piuttosto che sia troppo rude e aspra, e infine troppo violenta: e punge come uno spino.
 William Shakespeare

»
94) L'amore vola verso l'oggetto amato con la stessa impazienza con cui lo scolaro lascia la scuola, se ne allontana con tristezza come lo scolaro costretto a riprendere i suoi libri.
 William Shakespeare

»
95) L'amore fugge come un'ombra l'amore reale che l'insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l'insegue.
 William Shakespeare

»
96) L'amore corre ad incontrar l'amore con la gioia con cui gli scolaretti fuggono dai loro libri; ma l'amore che deve separarsi dall'amore ha il volto triste degli scolaretti quando tornano a scuola.
 William Shakespeare

»
97) Il mio solo amore, nato dal mio solo odio!
 William Shakespeare

»
98) Il mio cuore aveva mai amato? Occhi rinnegatelo,perchè non ha mai conosciuto la bellezza fino ad ora.
 William Shakespeare

»
99) Il miele più dolce diventa insopportabile per la sua eccessiva dolcezza: assaggiato una volta, ne passa per sempre la voglia. Amatevi dunque moderatamente, così dura l'amore.
 William Shakespeare

»
100) Gioie violente hanno fini violente. Muoiono nel loro trionfo, come la polvere da sparo e il fuoco che si consumano al primo bacio. Il miele più dolce diventa insopportabile per la sua eccessiva dolcezza: assaggiato una volta, ne passa per sempre la voglia. Amatevi dunque moderatamente, così dura l'amore.
 William Shakespeare

»
101) Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.
 William Shakespeare

»
102) Amore guarda non con gli occhi, ma con l'anima.
 William Shakespeare

»
103) Amor si nutre solo di colombe, e questo genera calore al sangue e caldo sangue fa caldi pensieri, caldi pensieri fanno calde azioni, e queste calde azioni son l'amore.
 William Shakespeare

»
104) Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.
 William Shakespeare

»
105) Al mondo gli uomini son sempre morti e se li son mangiati sempre i vermi, ma nessuno di loro per amore.
 William Shakespeare

»
106) È meglio, senza dubbio, amare saggiamente; ma amare scioccamente è meglio che non poter amare affatto.
 William Makepeace Thackeray

»
107) Quando sono innamorati, certi uomini, anche se vedono l'amo e la lenza e tutto l'apparecchio con cui saranno catturati, inghiottono egualmente l'esca.
 William Makepeace Thackeray

»
108) È meglio essere stati lasciati che non essere mai stati amati.
 William Congreve

»
109) L'amore è solo una debolezza dell'animo se non è intrecciato all'ambizione.
 William Congreve

»
110) Il cielo non ha collere paragonabili all'amore trasformato in odio.
 William Congreve

»
111) Pensa agli altri, ci dice la società. Ama il prossimo tuo, esorta la Chiesa. A quanto pare, nessuno si ricorda mai del -come te stesso-. Se è vero che vuoi conseguire la felicità nel presente, proprio questo, invece, dovrai imparare a fare: amare te stesso.
 Wayne Dyer

»
112) Dell'amore esistono tante definizioni quanti sono i parlanti. Vedi se questa può servirti: La capacità e volontà di permettere alle persone a cui si vuole bene di essere ciò che vogliono essere, senza insistenza o pretesa alcuna che esse diano soddisfazione.
 Wayne Dyer

»
113) Amore. La capacità e volontà di permettere alle persone a cui si vuole bene di essere ciò che vogliono essere, senza insistenza o pretesa alcuna che esse diano soddisfazione.
 Wayne Dyer

»
114) Fra i rumori della folla ce ne stiamo noi due, felici di essere insieme, parlando poco, forse nemmeno una parola.
 Walt Whitman

»
115) Un vecchio amore è come un granello di sabbia, in un occhio, che ci tormenta sempre.
 Voltaire

»
116) Questo è l'amore! L'amore, il conforto dell'uman genere, il conservatore dell'universo, l'anima di tutti gli esseri sensibili, il tenero amore!
 Voltaire

»
117) Non c'è nessun paese della terra in cui l'amore non abbia reso gli amanti poeti.
 Voltaire

»
118) Lo amavo come si ama per la prima volta, con idolatria, con passione.
 Voltaire

»
119) L'amore è un canovaccio fornito dalla natura e ricamato dall'immaginazione.
 Voltaire

»
120) L'amore è di tutte le passioni la più forte perchè attacca contemporaneamente la testa, il cuore e il corpo.
 Voltaire

»
121) Come nessuno scrive per dimostrare agli uomini che hanno una faccia, non c'è bisogno di provar loro che hanno dell'amor proprio. Questo amor proprio è lo strumento della nostra conversazione; assomiglia allo strumento che ci serve a perpetuare la specie: ci è necessario, ci è caro, ci procura piacere, ma bisogna tenerlo nascosto.
 Voltaire

»
122) Non posso fare a meno di pensare che nell'amore ci sia qualcosa di essenzialmente sbagliato. Tra amici si litiga o ci si perde di vista, e anche tra parenti stretti, ma non c'è questo spasimo, questo pathos, questa fatalità che sta attaccata all'amore. L'amicizia non ha mai l'aspetto della condanna. Perché dunque l'amore è così misteriosamente esclusivo? Si possono avere mille amici, ma si deve amare una sola persona.
 Vladimir Nabokov

»
123) L'amore. Due persone in una, un solo pensiero, una solo ombra, che cammina, ecco perché esiste un solo numero vero: uno! E l'amore moltiplica infinite volte questa unicità.
 Vladimir Nabokov

»
124) In amore, c'è perfetta sintonia tra coniugi: entrambi desiderano qualcosa di meglio.
 Vittorio Deriu

»
125) Esiste un solo vero, grande amore: quello non ricambiato. Non si dimentica mai.
 Vittorio Deriu

»
126) Dichiarare il proprio amore non è un atto di coraggio, ma una dichiarazione di resa incondizionata.
 Vittorio Deriu

»
127) Alla donna che si ama si possono perdonare anche le corna; a quella che non si ama più, non si perdona nemmeno una minestra salata.
 Vittorio Buttafava

»
128) Tutti gli amori dell'uomo, ancorché diversi, hanno lo stesso motore.
 Vittorio Alfieri

»
129) L'amore vince ogni cosa: anche noi cediamo all'amore.
 Virgilio

»
130) Ma ridi sopra, tanto già lo sai, innamorati s'offre sempre il peggio, il meglio mai.
 Vinicio Capossela

»
131) Padre e figlio, madre e bambino, fratello e sorella sono uniti dal cuore; gli innamorati sono uniti dall'anima.
 Victor Hugo

»
132) La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, essere amati a dispetto di quello che si è.
 Victor Hugo

»
133) L'amore è come un albero: spunta da sé, getta profondamente le radici in tutto il nostro essere, e continua a verdeggiare anche sopra un cuore in rovina.
 Victor Hugo

»
134) L'amore vero si dispera o va in estasi per un guanto perduto o per un fazzoletto trovato, e ha bisogno dell'eternità per la sua devozione e le sue speranze. Si compone insieme dell'infinitamente grande e dell'infinitamente piccolo.
 Victor Hugo

»
135) L'amore non ha mezzi termini; o perde, o salva.
 Victor Hugo

»
136) Credete, per essere forti. Amate, per essere felici.
 Victor Hugo

»
137) Amare è la metà di credere.
 Victor Hugo

»
138) Ogni amore è bello, e solo l'amore è bello. Perché è la sola cosa -in se stessa vera- sulla terra. L'amore esclude la menzogna: il primo -io ho mentito- significa -io non amo più-, -io amo di meno-. Spegnendosi l'amore, scompare la verità. Perciò -essere nella verità sulla terra- significa amare senza tregua di un amore veritiero.
 Vasilij Rozanov

»
139) L'amore è dolore. Chi non soffre (per l'altro), non ama (l'altro).
 Vasilij Rozanov

»
140) L'amore violento di un unico essere, chiunque sia, rende superfluo l'amore di molti. Addirittura senza interesse.
 Vasilij Rozanov

»
141) Quando ci si accorge che l'amore del nostro partner nei nostri confronti va irrimediabilmente spegnendosi, un sano istinto di sopravvivenza imporrebbe di lasciarlo prima di essere lasciati, per evitare di aggiungere al dolore della separazione anche quello dell'abbandono.
 Vannuccio Barbaro

»
142) L'amore è soltanto un rifugio, la vera salvezza sta nella morte.
 Vannuccio Barbaro

»
143) L'amore non è tutto, ma ha qualcosa in più di tutto.
 Vannuccio Barbaro

»
144) Il primo amore non si scorda mai, specie quando coincide con l'ultimo.
 Vannuccio Barbaro

»
145) Anche l'incontro di un attimo può essere amore.
 Vannuccio Barbaro

»
146) Le avventure amorose cominciano nello champagne e finiscono nella camomilla.
Valéry Larbaud

»
147) L'amore è come il veleno del serpente: o guarisce o uccide.
 Valeriu Butulescu

»
148) Si fa presto a dire -amore-. Ma quel che c'è sotto a questa parola lo conosce solo il diavolo.
 Umberto Galimberti

»
149) L'amore svanisce perché nulla nel tempo rimane uguale a se stesso.
 Umberto Galimberti

»
150) L'amore vero vuole il bene dell'amato.
 Umberto Eco

»
151) Nessuno dirà tanto male di te quanto la donna che non ami più.
 Ugo Ojetti

»
152) Perduto è tutto il tempo che in amor non si spende.
 Torquato Tasso

»
153) Fare l'amore con una donna è esplorare un'intimità personale totale. Non c'è esperienza al mondo comparabile, per conoscere una persona.
 Tiziano Scarpa

»
154) L'amore è fecondo di molto miele e di molto fiele.
 Tito Maccio Plauto

»
155) Persino il ricordo non è necessario all'amore. C'è una terra per i vivi e una terra per i morti il cui ponte è, appunto, l'amore, l'unico sopravvissuto, l'unico significato.
 Thornton Wilder

»
156) È l'amore, non la ragione, che è più forte della morte.
 Thomas Mann

»
157) L'uomo ama e onora l'uomo fino a che non è in grado di giudicarlo, e il desiderio è il frutto di una conoscenza incompleta.
 Thomas Mann

»
158) L'amore è un'assurdità che in natura non c'è.
 Thomas Bernhard

»
159) È già una felicità poter amare, anche quando ad amare si è soli.
 Théophile Gautier

»
160) L'amore è come la fortuna: non gli piace che gli si corra dietro.
 Théophile Gautier

»
161) Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.
 Theodor Adorno

»
162) L'amore è la capacità di avvertire il simile nel dissimile.
 Theodor Adorno

»
163) L'amore è l'affetto di una mente che non ha nulla di meglio di cui occuparsi.
 Teofrasto

»
164) Senza essere benevoli con se stessi non si può esserlo con gli altri. Per provare amore, tenerezza verso gli altri, per desiderare che siano felici e che non soffrano, dobbiamo innanzitutto nutrire tali sentimenti verso noi stessi.
 Tenzin Gyatso

»
165) È inutile amare con tanta forza, perché la forza non viaggia, non trattiene, non protegge, non va dove va chi amiamo, non fa da scudo eppure quale altro modo di amare è possibile?
Taiye Selasi

»
166) Sto aspettando soltanto l'amore per abbandonare alfine me stesso nelle sue mani.
 Tagore

»
167) Chi vuol fare il bene picchia al cancello; chi ama trova aperto il cancello.
 Tagore

»
168) Che lo slendore del tuo amore baci le vette dei miei pensieri e si fermi nella valle della vita.
 Tagore

»
169) Cercherò sempre di cacciare tutte le malignità dal mio cuore per farvi fiorire l'amore.
 Tagore

»
170) Abbi fede nell'amore anche quando ti fa soffrire. Non chiudere il tuo cuore.
 Tagore

»
171) Fa male allora amare. È come accettare di farsi scorticare sapendo che in qualunque momento l'altra persona può andarsene via con la tua pelle.
 Susan Sontag

»
172) Amare. È come accettare di farsi scorticare sapendo che in qualunque momento l'altra persona può andarsene via con la tua pelle.
 Susan Sontag

»
173) Tanto vale bersi l'oceano con un cucchiaino piuttosto che discutere con un innamorato.
 Stephen King

»
174) Sempre meglio un amore bizzarro che nessun amore.
 Stephen King

»
175) Nessuna parola, nessuna combinazione di parole, può chiudere le ferite d'amore.
 Stephen King

»
176) L'amore non è quello che i poeti vogliono farvi credere. L'amore ha i denti; i denti mordono; i morsi non guariscono mai.
 Stephen King

»
177) L'amore non è cieco. L'amore è un cannibale con una vista estremamente acuta. L'amore è un insetto che ha sempre fame.
 Stephen King

»
178) Come tutte le droghe forti, il vero primo amore è interessante solo per coloro che ne sono prigionieri. E, come per tutte le droghe forti e che danno assuefazione, il vero primo amore è pericoloso.
 Stephen King

»
179) Un segno che l'amore è appena nato è che tutti i piaceri e tutte le pene che possono dare tutte le altre passioni e tutti gli altri bisogni dell'uomo cessano all'istante di avere incidenza su di lui.
 Stendhal

»
180) Le persone felici in amore hanno l'aria profondamente intenta.
 Stendhal

»
181) La vista di tutto ciò che è estremamente bello, in arte o in natura, richiama con la rapidità del fulmine il ricordo di chi si ama.
 Stendhal

»
182) La più grande felicità che l'amore possa dare, è stringere per la prima volta la mano di una donna che si ama.
 Stendhal

»
183) L'amore è un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull'orlo di un precipizio.
 Stendhal

»
184) L'amore è la sola passione che si paga con una moneta che fabbrica essa stessa.
 Stendhal

»
185) L'amore è come la febbre: nasce e si spegne senza che la volontà vi abbia alcuna parte.
 Stendhal

»
186) L'amore coglie sfumature invisibili a un occhio indifferente e ne trae conseguenze infinite.
 Stendhal

»
187) Il vero amore rende il pensiero della morte familiare, facile, senza terrori: un semplice termine di paragone, il prezzo che si pagherebbe per tante cose.
 Stendhal

»
188) Le persone che amiamo, se sono belle, restano tali; se non lo sono, lo diventano.
 Stefano Manferlotti

»
189) Tra un amore e l'altro, ci vuole una quarantena con un terzo.
 Stanislaw Jerzy Lec

»
190) Legge eterna nell'amore è che due esseri debbano sentirsi come venuti al mondo l'uno per l'altro solo nel primo istante in cui hanno cominciato ad amarsi.
 Soren Kierkegaard

»
191) E so nello stesso tempo che il più grande godimento che si possa immaginare nell'amore è quello di essere amati sopra ogni cosa al mondo.
 Soren Kierkegaard

»
192) Cos'è la giovinezza? Un sogno. Cos'è l'amore? Il contenuto del sogno.
 Soren Kierkegaard

»
193) Cos'è che rende un uomo grande, ammirato dal creato, gradevole agli occhi di Dio? Cos'è che rende un uomo forte, più forte del mondo intero; cos'è che lo rende debole, più debole di un bambino? Cos'è che rende un uomo saldo, più saldo della roccia; cos'è che lo rende molle, più molle della cera? È l'amore!
 Soren Kierkegaard

»
194) Cos'è che non muta mai, anche se tutto muta? È l'amore, e amore è solo quello che mai si muta in qualcos'altro.
 Soren Kierkegaard

»
195) Amare è agire in modo da non ottenere nulla in cambio.
 Soren Kierkegaard

»
196) Una parola ci libera di tutto il peso e il dolore della vita: quella parola è amore.
 Sofocle

»
197) Se l'anima cessa di amare precipita giù qui sulla terra in uno stato quasi equivalente all'inferno.
 Simone Weil

»
198) La pienezza dell'amore del prossimo è semplicemente l'essere capaci di domandargli: -Qual è il tuo tormento?-.
 Simone Weil

»
199) Gli amanti e gli amici desiderano due cose: di amarsi al punto di entrare l'uno nell'altro e diventare un solo essere e di amarsi al punto che la loro unione non ne soffra, quand'anche fossero divisi dalla metà del globo terrestre.
 Simone Weil

»
200) Fra gli esseri umani, si riconosce pienamente l'esistenza soltanto di coloro che amiamo.
 Simone Weil

»
201) Amore è di sospetti fabbro.
 Silvio Pellico

»
202) Una delle cose migliori dell'amore è riconoscere il passo dell'uomo che sale le scale.
 Sidonie Gabrielle Colette

»
203) Non si dovrebbe mai andare a letto con qualcuno che si ama, perché altrimenti si rovina tutto.
 Sidonie Gabrielle Colette

»
204) L'amore non è un sentimento rispettabile.
 Sidonie Gabrielle Colette

»
205) L'amore non è il lamento morente di un violino lontano, ma è il cigolio trionfante delle molle del letto.
Sidney Joseph Perelman

»
206) Anche la polvere del nostro amore è qualcosa, confrontata al nulla del mondo.
 Sergio Quinzio

»
207) Un grande amore si permette delle deroghe al buon senso.
 Seneca

»
208) Ti indicherò un filtro amoroso senza veleni, senza erbe, senza formule magiche: se vuoi essere amato, ama!
 Seneca

»
209) Se vuoi essere amato, ama.
 Seneca

»
210) L'amore è un'amicizia impazzita.
 Seneca

»
211) L'amore non può coesistere con il timore.
 Seneca

»
212) Certo qualcosa di simile all'amicizia è nell'amore, che si potrebbe chiamare una folle amicizia.
 Seneca

»
213) Lavora come se non avessi bisogno di soldi. Ama come se non avessi mai sofferto. Danza come se nessuno ti guardasse.
Satchel Paige

»
214) Un uomo è ciò che ama.
 Agostino Ippona

»
215) La misura dell'amore è amare senza misura.
 Agostino Ippona

»
216) L'anima come per una legge di gravità, dall'amore è attratta ovunque essa sia tratta.
 Agostino Ippona

»
217) L'amore uccide ciò che siamo stati perché si possa diventare ciò che non eravamo.
 Agostino Ippona

»
218) L'amore non si vede in un luogo e non si cerca con gli occhi del corpo. Non si odono le sue parole e quando viene a te non si odono i suoi passi.
 Agostino Ippona

»
219) Dove c'è amore non c'è bisogno del perdono, perchè quando ami, ami e basta.
 Agostino Ippona

»
220) Dammi un cuore che ama e capirà quello che dico... certamente, se parlo a un cuore arido non potrà capire.
 Agostino Ippona

»
221) Ama e fa' ciò che vuoi; sia che tu taccia, taci per amore; sia che tu parli, parla per amore; sia che tu corregga, correggi per amore; sia che perdoni, perdona per amore; sia in te la radice dell'amore, poiché da questa radice non può procedere se non il bene.
 Agostino Ippona

»
222) Troppo e poco, in amore, non hanno un senso preciso perché, in amore, si vive al di sopra di ogni senso della misura.
 Sandro Pandolfi

»
223) Amiamo chi ci ama, non chi ci merita.
 Sandro Pandolfi

»
224) L'amore dispone di due palcoscenici su cui si recita il grande duetto, e sono entrambi infiniti: il letto e il mondo.
 Sandor Marai

»
225) È meglio aver amato e perduto, che non aver mai amato.
 Samuel Butler

»
226) Chi ora fugge, presto inseguirà, chi non accetta doni, ne offrirà, e se non ama, presto comunque amerà.
 Saffo

»
227) Amare è meglio che essere amati. E' molto più sicuro.
 Sacha Guitry

»
228) È la legge dell'amore: si ama perché si sente il bisogno di farlo, non per ottenere qualcosa o essere ricambiati, altrimenti si è destinati all'infelicità.
 Rudolf Nureyev

»
229) Non puoi dare una scadenza a un uomo che sta per fare una dichiarazione d'amore. È una cosa che non si può improvvisare, bisogna aspettare, attendere il momento adatto.
Rowan Coleman

»
230) Amare non significa trovare la perfezione, ma perdonare terribili difetti.
Rosamunde Pilcher

»
231) Spendi l'amore a piene mani. È l'unico tesoro che aumenta più ne sottrai.
 Romano Battaglia

»
232) Solo una cosa abbiamo di grande: la forza di amare.
 Romano Battaglia

»
233) Si possono amare gli altri solo quando amiamo noi stessi perché questo sentimento nasce nel terreno fertile che abbiamo coltivato nel nostro campo.
 Romano Battaglia

»
234) Si deve amare soltanto per amore, si deve amare sempre... per l'eternità.
 Romano Battaglia

»
235) Senza amore l'uomo è come se fosse perduto in un deserto di sabbia, fra sete, rabbia e odio.
 Romano Battaglia

»
236) Se ti chiedono qual è la cosa più importante nella vita, tu rispondi prima, dopo, sempre: l'amore.
 Romano Battaglia

»
237) Se a qualsiasi età si può inventare una felicità sognata, anche l'amore non ha confini di tempo e si può farlo vivere nello spazio infinito dell'incredibile.
 Romano Battaglia

»
238) Quando si ama, tutti i piccoli sospetti diventano paure. E quando le paure diventano più grandi, è segno che l'amore sta crescendo.
 Romano Battaglia

»
239) Quando nella nostra vita si risveglia l'amore è come se avvenisse in noi un miracolo. Ci sentiamo compresi, protetti.
 Romano Battaglia

»
240) Quando l'amore è vero e sincero scavalca le montagne, la vastità del cielo e del mare. Nessuna esperienza umana è superiore alla sua forza.
 Romano Battaglia

»
241) Nessuna esperienza vale più di un affetto perché l'amore è la via che porta alla verità e ci avvicina a Dio.
 Romano Battaglia

»
242) L'amore, quando è vero amore, non permette a nessuna morale di interrompere il suo corso. È come impedire al sole di nascere al mattino, o al vento di spirare, oppure alla pioggia di cadere.
 Romano Battaglia

»
243) L'amore è l'ala che solleva l'anima verso l'infinito. L'amore è il principio di tutte le cose. Quando si ama non si ha più paura di niente perché siamo vicini a Dio.
 Romano Battaglia

»
244) L'amore è come un onda del mare che può infrangersi prima del tempo, ma anche se il vento disperderà la sua schiuma non sarà perduta perché dentro di sé avrà una nuova onda che raggiungerà la riva.
 Romano Battaglia

»
245) Il vero amore non muore mai. Non conosce stagioni: le ore, i giorni, gli anni sono soltanto frammenti di stelle spente, brandelli di tempo.
 Romano Battaglia

»
246) Ecco cos'era l'amore: il dimenticare le cose terrene per annullarsi nell'altro, il vivere insieme con intensità le piccole cose, il diventare un'unica essenza, la forza interiore che rende piccoli gli affanni quotidiani, perché sei proiettato nell'altrove nel sentimento d'amore.
 Romano Battaglia

»
247) Come siamo diversi quando si vuole bene. Si guarda il mondo con altri occhi, sembra che tutto sia con noi e ci protegga. Quando si ama diventiamo più buoni.
 Romano Battaglia

»
248) Chi ama profondamente non invecchia mai. Neanche a cent'anni, perché l'amore è l'ala che ci aiuta a volare verso l'infinito.
 Romano Battaglia

»
249) Amare o avere amato. Non ci sono altre vie da scoprire nel cammino misterioso della vita.
 Romano Battaglia

»
250) L'amore è forse la più bella forma di dialogo che l'uomo ha inventato per rispondere a se stesso.
 Romain Gary

»
251) Amare è un'avventura senza mappa né bussola dove solo la prudenza porta fuori strada.
 Romain Gary

»
252) Quando non si ha ciò che si ama, bisogna amare quel che si ha.
 Roger De Bussy Rabutin

» Storia amorosa delle Gallie
253) L'assenza è per l'amore ciò che il vento è per il fuoco: estingue quello piccolo, ravviva quello grande.
 Roger De Bussy Rabutin

»
254) Se sei innamorato, i colori che vedi sembrano più vivi.
 Roberto Vacca

»
255) Solo gli amori irrealizzati sono eterni.
 Roberto Gervaso

»
256) Quando si ama, anche la gassosa sa di champagne; quando non ci si ama più, anche lo champagne sa di gassosa.
 Roberto Gervaso

»
257) Per amore si può morire. Specialmente nei brutti film e nei cattivi romanzi.
 Roberto Gervaso

»
258) Per amarsi a lungo bisogna conoscersi poco.
 Roberto Gervaso

»
259) Niente fa più invecchiare della fine di un grande amore.
 Roberto Gervaso

»
260) L'amore platonico ha questo di bello: non si ha, poi, la scocciatura di rivestirsi.
 Roberto Gervaso

»
261) L'amore a prima vista spesso non è che una svista.
 Roberto Gervaso

»
262) In amore chi più ama meno può.
 Roberto Gervaso

»
263) Il più bel momento dell'amore è quando ci si illude che duri per sempre; il più brutto, quando ci si accorge che dura da troppo.
 Roberto Gervaso

»
264) Gli amori eterni esistono. Peccato che non durino.
 Roberto Gervaso

»
265) Chi dice che l'amore è eterno, o non conosce l'amore o non sa cos'è l'eternità.
 Roberto Gervaso

»
266) Che sarebbe della vita senza amore? Tanta noia e molta pace.
 Roberto Gervaso

»
267) -Il primo amore non si scorda mai-. Soprattutto se non corrisposto.
 Roberto Gervaso

»
268) O sei innamorato, o non lo sei. È come la morte... o sei morto, o non lo sei: non è che uno è troppo morto! Non c'è troppo amore, l'amore è lì, non si può andare oltre un certo limite e quando ci arrivi, a questo limite, è per l'eternità.
 Roberto Benigni

»
269) La diabolica tentazione di amare il nostro nemico.
 Roberto Bazlen

»
270) L'amore è l'incontro di due miopi che il tempo renderà presbiti.
 Robert Sabatier

»
271) Vi sono innamorati che guardano all'amore come al sole e divegono semplicemente ciechi, mentre ve ne sono altri che scoprono con stupore per la prima volta la vita quando l'amore l'illumina.
 Robert Musil

»
272) Si può donare senza amare, ma non si può amare senza donare.
 Robert Louis Stevenson

»
273) Il primo amore non ammazza, si muore soltanto all'ultimo.
Robert Hamerling

»
274) L'amore è un desiderio irresistibile di essere irresistibilmente desiderati.
 Robert Frost

»
275) Per un uomo è impossibile amare con tutto il cuore sua moglie senza amare un po' tutte le donne. Suppongo che per le donne sia vero il contrario.
 Robert Anson Heinlein

»
276) La comprensione ci viene attraverso l'amore.
 Richard Wagner

»
277) Meglio aspettare un'anima gemella che non arriva mai piuttosto che scendere a patti e compromessi.
 Richard Bach

»
278) La nostra anima gemella è chi condivide le nostre più profonde aspirazioni, chi ha il nostro stesso orientamento. Quando siamo due palloni, e la nostra aspirazione è salir su, insieme, allora è probabile che abbiamo bell'e trovata la persona adatta. La nostra anima gemella è chi dà vita alla vita.
 Richard Bach

»
279) Il vero scopo di ogni essere vivente è quello di conoscere e di propagare l'amore.
 Richard Bach

»
280) Non mancano dolcezze nell'amare qualcuno senza osare di dichiararglielo.
 Cartesio

»
281) Non mi spaventa niente, tranne combattere con l'amore.
 Renato Zero

»
282) L'uomo comincia con l'amare l'amore e finisce con l'amare una donna. La donna comincia con l'amare un uomo e finisce con l'amare l'amore.
 Rémy De Gourmont

»
283) Una lettera d'amore. Nessun genere epistolare è meno difficile: ci vuole soltanto dell'amore.
 Raymond Radiguet

»
284) Quando un amore è tutta la nostra vita, quale differenza c'è tra vivere insieme o morire insieme?
 Raymond Radiguet

»
285) L'amore vuole spartire la sua beatitudine.
 Raymond Radiguet

»
286) Crediamo di essere i primi a provare certi turbamenti, non sapendo che l'amore è come la poesia, e che tutti gli amanti, anche i più mediocri, pensano d'innovare.
 Raymond Radiguet

» Aforismario.net
287) Quando in amore una donna e un uomo non sorridono più senza motivo, non si amano più.
 Ramon Trinca

» Aforismario.net
288) Non essere amati è un'occasione.
 Ramon Trinca

» Aforismario.net
289) L'amore si conquista con tutto, eccetto che con la povertà.
 Ramon Trinca

»
290) L'amore nasce dal desiderio improvviso di rendere eterno il passeggero.
 Ramon Gomez De La Serna

»
291) Tutti amano chi ama.
 Ralph Waldo Emerson

»
292) L'amore è l'occasione unica di maturare, di prendere forma, di diventare in noi stessi un mondo.
 Rainer Maria Rilke

»
293) L'amore consiste in questo, che due solitudini si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano.
 Rainer Maria Rilke

»
294) Essere amati significa ardere e consumarsi. Amare è: illuminare con olio inesauribile.
 Rainer Maria Rilke

»
295) Divenire amati è passare, amare è durare.
 Rainer Maria Rilke

»
296) Amare è durare.
 Rainer Maria Rilke

»
297) L'amore è cieco.
 Quinto Orazio Flacco

»
298) L'amore vince tutto: e noi cediamo all'amore.
 Publio Virgilio Marone

»
299) Le collere degli innamorati rinnovano l'amore.
 Publio Terenzio Afro

»
300) L'amore, come tutte le cose che non conoscono né logica né misura, non può essere affrontato con la ragione o il buon senso.
 Publio Terenzio Afro

»
301) I litigi tra gli innamorati completano l'amore.
 Publio Terenzio Afro

»
302) Sii amabile, per essere amato.
 Publio Ovidio Nasone

»
303) L'amore è una milizia, e anche Cupido ha i suoi campi militari.
 Publio Ovidio Nasone

»
304) L'amore non dura se togli ogni lotta.
 Publio Ovidio Nasone

»
305) Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami.
 Publilio Siro

»
306) Le ferite d'amore le sana solo chi le ha inferte.
 Publilio Siro

»
307) Essere innamorati e nello stesso tempo avere senno è concesso a malapena agli dèi.
 Publilio Siro

»
308) Chi ama sa ciò che desidera, ma non capisce ciò che è saggio.
 Publilio Siro

»
309) All'amore pone fine il tempo, non il cuore.
 Publilio Siro

»
310) Non cambiare mai quando l'amore ha trovato la sua dimora.
 Properzio

»
311) L'amore non è sincero se non scende in guerra: se la tengano gli altri una donna indifferente.
 Properzio

»
312) Il vero amore non ha mai conosciuto misura.
 Properzio

»
313) L'amore rende perspicace anche chi è sciocco, valoroso chi è codardo.
 Plutarco

»
314) Tutti diventano poeti quando sono innamorati.
 Platone

»
315) L'amore è una grave malattia mentale.
 Platone

»
316) L'amore è il desiderio di possedere il bene per sempre.
 Platone

»
317) E come un soffio di vento o un'eco, rimbalzando da superfici levigate e solide, viene rinviata al punto di emissione, così il flusso della bellezza, arrivando nuovamente al bell'amato attraverso gli occhi, che sono la via naturale per arrivare all'anima, come vi è giunto e l'ha eccitata al volo, irrora i condotti delle ali, stimola il formarsi delle ali e colma d'amore l'anima, a sua volta, dell'amato.
 Platone

»
318) Al tocco dell'amore, tutti diventano poeti.
 Platone

» Aforismario.net
319) Un amore normale tiène in pièdi i mille matrimòni che si cèlebrano ogni giorno. Un amore grande li distrugge.
 Pietro Tartamella

»
320) Quanto è breve il sentiero che dal finto amore porta al vero.
 Pietro Metastasio

»
321) Morir senza morire chiamar gioia il martire pensare agli altri ed obliar se stesso e far passaggio spesso di timore in timor, di brama in brama è quella frenesia che amor si chiama.
 Pietro Metastasio

»
322) Chi vive amante sai che delira, spesso si lagna, sempre sospira né d'altro parla che di morir.
 Pietro Metastasio

»
323) Amore e maestà non vanno insieme.
 Pietro Metastasio

»
324) È dell'amore come di quelle montagne aguzze la cui cima non offre spazio di ristoro; appena si è saliti, bisogna scendere.
 Pierre Marc Gaston De Lévis

»
325) Si può amare più di una volta, ma non la stessa persona.
 Pierre Marc Gaston De Lévis

»
326) L'amore degli uomini si distingue dalla stupida foia delle bestie soltanto per due funzioni divine: la carezza e il bacio.
 Pierre Louys

»
327) Mi vide, mi amò; la vidi, l'amai.
Pierre Du Ryer

»
328) Il vantaggio del colpo di fulmine è che consente di risparmiare tempo.
Pierre Doris

»
329) Amore e fiori non durano che una primavera.
 Pierre De Ronsard

»
330) Nulla rende così amabili come il credersi amabili.
 Pierre De Marivaux

»
331) L'amore è un tiranno che non risparmia nessuno.
 Pierre Corneille

»
332) L'amore non è che un piacere, l'onore è un dovere.
 Pierre Corneille

»
333) A chi ama davvero nulla è impossibile.
 Pierre Corneille

»
334) Solo l'amore rende felici.
 Pierre Ambroise François Choderlos De Laclos

»
335) Se il primo amore sembra, in genere, più onesto o come si dice più puro, se va avanti tanto lentamente non è, come si pensa, per sensibilità o timidezza, ma perché il cuore stupito da questo sentimento sconosciuto si ferma, per così dire, a ogni passo per godere dell'incanto che prova e questo incanto è così sconvolgente per un cuore ancora intatto che lo riempie tutto, al punto da fargli dimenticare ogni altro piacere. Tutto ciò è così vero che anche un libertino se è innamorato, posto che un libertino possa innamorarsi, diventa, da quel momento, meno ansioso di godere.
 Pierre Ambroise François Choderlos De Laclos

»
336) L'amore, l'odio, non avete che da scegliere, dormono tutti sotto lo stesso tetto; e sdoppiando la vostra vita, potete con una mano accarezzare e con l'altra colpire.
 Pierre Ambroise François Choderlos De Laclos

»
337) L'amore, come la medicina, è soltanto l'arte di aiutare la natura.
 Pierre Ambroise François Choderlos De Laclos

»
338) L'amore, che ci vantano come la causa dei nostri piaceri, ne è tutt'al più il pretesto.
 Pierre Ambroise François Choderlos De Laclos

»
339) C'è forse un Dio che sia potente abbastanza contro l'amore?
 Pierre Ambroise François Choderlos De Laclos

»
340) L'amore è un miraggio, un inganno, che dopo averci attirati sulla soglia d'un meraviglioso giardino si dissolve, scompare e ci lascia nel buio.
 Piero Chiara

»
341) L'innamoramento non sarebbe altro che un sistema primario di sopravvivenza, frutto dell'evoluzione, e svolgerebbe un ruolo ben preciso, ossia quello di spingere gli esseri umani a creare un forte legame a due, attraverso una focalizzazione continua sulla persona amata, in modo da creare le basi, grazie a un'unione di coppia durevole, di quello che è il progetto essenziale della vita: la riproduzione e le successive cure parentali.
 Piero Angela

»
342) L'innamoramento non sarebbe altro che il cavallo di Troia escogitato dall'evoluzione per indurre due persone a unirsi, grazie a uno stato alterato della coscienza, in modo da creare le condizioni perché si riproducano.
 Piero Angela

»
343) L'amore colpisce in modo subdolo, spesso improvviso. È un sentimento irrazionale che penetra dolcemente e invade tutto l'organismo, come un'endovenosa che si diffonde capillarmente e che modifica il nostro modo di pensare e di agire. Provocando, a volte, una narcosi totale.
 Piero Angela

»
344) Innamorarsi veramente significa entrare in una dimensione del tutto differente, cambiare pianeta. Significa spostare il baricentro della propria vita e orbitare intorno a un nuovo punto di riferimento.
 Piero Angela

»
345) Un amore terminato è peggio di un impero devastato, tutto un tramonto verso i secoli bui.
 Pier Vittorio Tondelli

»
346) L'unico modo per non soffrire dell'amore è lasciare che le storie ti sfiorino, ti accarezzino, ti penetrino quel minimo che è possibile. Non puoi voler di più. È impossibile voler di più. Devi lasciarti solamente sfiorare dal tuo amore, se fai tanto di alimentarlo bruci.
 Pier Vittorio Tondelli

»
347) L'amore è come un dono degli dei che si muove sulle ali del vento sempre inafferrabile e sempre inseguito.
 Pier Vittorio Tondelli

»
348) In amore, chi più riceve, ne è seccato: egli prova la noia e l'ingratitudine di tutti i ricchi.
Philippe Gerfaut

»
349) La platonica unione delle anime? Io la penso diversamente. Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l'amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due.
 Philip Roth

»
350) L'unica ossessione che vogliono tutti: l'-amore-. Cosa crede, la gente, che basti innamorarsi per sentirsi completi?
 Philip Roth

»
351) Le grandi qualità e le grandi virtù vi procureranno il rispetto e l'ammirazione degli uomini; ma sono le qualità minori che devono procurarvi il loro amore e il loro attaccamento.
 Philip Dormer Stanhope Chesterfield

»
352) Soltanto quelli che sanno odiare sanno anche amare.
 Petr Kropotkin

»
353) Fà del tuo amore una pioggia di Baci sulle mie labbra.
 Percy Bysshe Shelley

»
354) In amore sono gli intervalli fra un incontro e l'altro quelli che provocano i veri danni.
 Pelham Grenville Wodehouse

»
355) Quando un amore è finito se ne perde perfino la memoria.
 Pedro Calderón De La Barca

»
356) È necessario ricercare l'amore là dove si trova, anche se ciò potrebbe significare ore, giorni, settimane di delusione e di tristezza. Perché nel momento in cui partiamo in cerca dell'amore, anche l'amore muove per venirci incontro. E ci salva.
 Paulo Coelho

»
357) Un primo amore può non sciogliersi mai ma finisce sempre.
 Paulo Coelho

»
358) Solo perché qualcuno non ti ama come tu vorresti, non significa che non ti ami con tutto se stesso.
 Paulo Coelho

»
359) Quando si ama, non si ha alcun bisogno di capire che cosa accade all'esterno, perché tutto comincia ad accadere dentro di noi.
 Paulo Coelho

»
360) Quando incontriamo qualcuno e ci innamoriamo, abbiamo l'impressione che tutto l'universo sia d'accordo.
 Paulo Coelho

»
361) Quando cerchiamo l'amore con coraggio, esso si rivela e noi finiamo con l'attirare altro amore.
 Paulo Coelho

»
362) Non hai niente da perdere. Molta gente si rifiuta di amare proprio per questo: perché ha tanto futuro e tanto passato in gioco. Nel tuo caso, esiste solo il presente.
 Paulo Coelho

»
363) Nella vita ci sono certe cose che, indipendentemente dal lato da cui le vediamo, sono sempre le stesse e valgono per tutti. Come l'amore, per esempio.
 Paulo Coelho

»
364) Nel mondo esiste sempre qualcuno che attende qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri si incontrano, e i loro sguardi si incrociano, tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose sotto il sole sono state scritte dalla stessa mano: la mano che risveglia l'amore e che ha creato un'anima gemella per chiunque lavori, si riposi e cerchi i propri tesori sotto il sole.
 Paulo Coelho

»
365) L'amore è una forza selvaggia. Quando tentiamo di controllarlo, ci distrugge. Quando tentiamo di imprigionarlo, ci rende schiavi. Quando tentiamo di capirlo, ci lascia smarriti e confusi.
 Paulo Coelho

»
366) L'amore è sempre nuovo. Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita: ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo.
 Paulo Coelho

»
367) L'amore si scopre soltanto amando.
 Paulo Coelho

»
368) L'amore può condurci all'inferno o al paradiso, comunque ci porta sempre in qualche luogo. È necessario accettarlo, perché esso è ciò che alimenta la nostra esistenza.
 Paulo Coelho

»
369) L'amore più forte è quello capace di dimostrare la propria fragilità.
 Paulo Coelho

»
370) L'amore non sta nell'altro, ma dentro noi stessi. Siamo noi che lo risvegliamo. Ma perché ciò accada, abbiamo bisogno dell'altro.
 Paulo Coelho

»
371) L'amore esiste di continuo. Sono gli uomini che cambiano.
 Paulo Coelho

»
372) L'amore comincia con un sorriso, cresce con un bacio e finisce con un the.
 Paulo Coelho

»
373) Il Signore ascolta le preghiere di coloro che chiedono di dimenticare l'odio. Ma è sordo a chi vuole sfuggire all'amore.
 Paulo Coelho

»
374) Colui che è saggio, lo è soltanto perché ama. E colui che è sciocco, lo è solamente perché pensa di poter capire l'amore.
 Paulo Coelho

»
375) Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un'ora per piacergli, e un giorno per amarlo, ma ci vuole una vita per dimenticarlo.
 Paulo Coelho

»
376) Ci sono persone che ci amano, ma che semplicemente non sanno come dimostrarlo.
 Paulo Coelho

»
377) Chi ama riesce a vincere il mondo, non ha paura di perdere nulla. Il vero amore è un atto di totale abbandono.
 Paulo Coelho

»
378) Amare significa comunicare con l'altro e scoprire in lui una particella di Dio.
 Paulo Coelho

»
379) L'amore tuo diffonde il suo vigore in tutto il mio essere, come un vino.
 Paul Verlaine

»
380) L'assoluto dell'amore si riconosce dall'inquietudine di chi ama.
 Paul Valéry

»
381) L'amore consiste nell'essere cretini insieme.
 Paul Valéry

»
382) Se non si può più amare, allora si pensa di sposarsi.
 Paul Rée

»
383) Alla fine l'amore che prendi è uguale all'amore che hai dato.
 Paul Mccartney

»
384) Amare è preferire un altro a sé stessi.
 Paul Léautaud

»
385) Se tu mi amassi e io ti amassi come ti amerei!
 Paul Géraldy

»
386) Quando ci amano, non amano proprio noi. Ma siamo proprio noi quelli che, un bel mattino, non amano più.
 Paul Géraldy

»
387) Bisogna somigliarsi un po' per comprendersi, ma bisogna essere un po' differenti per amarsi.
 Paul Géraldy

»
388) Chi ama molto non perdona facilmente.
 Paul Claudel

»
389) È meglio amare che essere amati; è meglio infastidire che essere infastiditi.
 Paul Brulat

»
390) Occorre somigliarsi un po' per comprendersi, ma occorre essere un po' differenti per amarsi.
 Paul Bourget

»
391) Non c'è che la donna che amiamo che possa guarirci da lei stessa.
 Paul Bourget

»
392) In un cuore che ama veramente, o la gelosia uccide l'amore, o l'amore uccide la gelosia. È il contrario della passione.
 Paul Bourget

»
393) L'amore è lo scambio di due capricci e il contatto di due egoismi.
 Paul Auguez

»
394) L'amore è una cosa che muore. E quando muore va in putrefazione e può divenire terreno adatto per un nuovo amore. Il morto amore allora vive la sua vita segreta in quello nuovo e così in realtà l'amore non muore.
 Par Lagerkvist

»
395) L'amore è un involucro sottile che ricopre il cuore e lo rende impermeabile alla sensibilità e indifferente al prossimo. Più sei innamorato, più diventi stronzo.
 Paolo Zagari

»
396) L'amore è l'insostituibilità.
 Paolo Sorrentino

»
397) Se l'amore platonico per la sua alta idealità si avvicina ai rapimenti mistici dell'asceta, ha per altri suoi caratteri le profonde sensualità dell'avarizia. L'avaro e l'amor platonico hanno questo di comune: possedere un tesoro che contemplano, che adorano, ma che non spendono.
 Paolo Mantegazza

»
398) Quando due labbra si son toccate, ahimè, l'amor platonico è ferito e per lo più a morte. Le anime sole possono amarsi platonicamente e la materia è sempre dotata di gravità; fosse pure piuma d'ala, vello di cotone o massa di piombo.
 Paolo Mantegazza

»
399) La donna pensa come ama, l'uomo ama come pensa.
 Paolo Mantegazza

»
400) L'uomo innamorato è d'oro, finchè non gli hanno detto di sì, diventa d'argento quando gli hanno detto di sì; diventa di rame, quando da pretendente è divenuto marito.
 Paolo Mantegazza

»
401) L'amore platonico è il sentimento che unisce un uomo e una donna, che pur desiderandosi, rinunziano volontariamente all'intreccio del corpi, maritando le anime. Fin dove arrivi quest'amore, fino a quando possa vivere, io non so.
 Paolo Mantegazza

»
402) L'amore platonico deve essere puro da ogni voluttà terrena; è questa la sua grandezza, è questa l'acqua lustrale che lo battezza e lo santifica.
 Paolo Mantegazza

»
403) Dar molto, dar moltissimo, ma non dar mai tutto; ecco per la donna il più prezioso segreto per essere lungamente amata.
 Paolo Mantegazza

»
404) Anche le anime come i corpi hanno un sesso, e nell'amor platonico stanno faccia a faccia e guardandosi eternamente si rimandano senza toccarsi, torrenti di luce e di calore. Due astri che girano nella stessa orbita, che non si toccan mai; che sorgono insieme con una stessa alba, che collo stesso tramonto svaniscono e sfumano nella grande voragine dell'infinito.
 Paolo Mantegazza

»
405) L'amore di chi non amiamo si deposita sulla superficie e da lì evapora in fretta.
 Paolo Giordano

»
406) L'amore è un cerchio più forte della paura.
 Paolo Di Tarso

»
407) L'amore sopporta tutto, crede a tutto, spera in tutto, resiste a tutto. L'amore non tradisce mai.
 Paolo Di Tarso

»
408) I mariti hanno il dovere di amare le mogli come il proprio corpo, perché chi ama la propria moglie ama se stesso.
 Paolo Di Tarso

»
409) T'amo come la pianta che non fiorisce e reca dentro sé la luce di quei fiori.
 Pablo Neruda

»
410) Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.
 Pablo Neruda

»
411) Ormai non l'amo più, è vero, ma forse l'amo ancora. È così breve l'amore e così lungo l'oblio.
 Pablo Neruda

»
412) Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.
 Pablo Neruda

»
413) La tua bocca era il mio giorno e la mia notte terrestri e la tua pelle la repubblica fondata dai miei baci.
 Pablo Neruda

»
414) L'amore, quando la vita ci incalza, è solo un'onda più alta fra le onde.
 Pablo Neruda

»
415) L'amore è breve, dimenticare è lungo.
 Pablo Neruda

»
416) Il mondo è mutato, la mia poesia è mutata. Una goccia di sangue caduta tra questi versi rimarrà viva su di essi, indelebile come l'amore.
 Pablo Neruda

»
417) Sii amabile, se vuoi essere amato.
 Publio Ovidio Nasone

»
418) Odierò, se potrò, altrimenti amerò, controvoglia.
 Publio Ovidio Nasone

»
419) Non c'è erba che possa guarire l'amore.
 Publio Ovidio Nasone

»
420) Nell'amore non bisogna mai affrettare il piacere.
 Publio Ovidio Nasone

»
421) L'amore ha più fiele che miele.
 Publio Ovidio Nasone

»
422) Giove dall'alto sorride degli spergiuri degli amanti.
 Publio Ovidio Nasone

»
423) Bisogna far sì che chi ama non si senta mai sicuro nel suo amore per mancanza di rivali: senza sospetti e gelosie l'amore non dura a lungo.
 Publio Ovidio Nasone

»
424) Amore è credula creatura.
 Publio Ovidio Nasone

»
425) Amore e tosse non si possono nascondere.
 Publio Ovidio Nasone

»
426) Se l'amore diventa profondo, resti in silenzio perché le parole diventano inutili. Se non riesci a stare in silenzio con il tuo amante, sappi che non c'è amore, perché è molto difficile vivere in silenzio insieme a qualcuno con cui non si è in amore.
 Osho Rajneesh

»
427) Qualunque cosa distrugga la libertà non è amore. Deve trattarsi di altro, perché amore e libertà vanno a braccetto, sono due ali dello stesso gabbiano. Ogni volta che vedi il tuo amore in conflitto con la tua libertà, significa che stai facendo qualcos'altro in nome dell'amore.
 Osho Rajneesh

»
428) Puoi amare solo quando sei felice dentro di te. L'amore non può venir aggiunto dall'esterno. Non è un indumento che puoi indossare.
 Osho Rajneesh

»
429) Milioni di persone soffrono: vogliono essere amate ma non sanno come amare. E l'amore non può esistere come monologo, è un dialogo, un dialogo pieno di armonia.
 Osho Rajneesh

»
430) L'amore è una comprensione profonda del fatto che l'altro ti completa, ti rende un cerchio perfetto... conosce solo il dare e il ricevere diviene conseguenza.
 Osho Rajneesh

»
431) L'amore è fine a se stesso, e nell'amore non c'è più ego. Quando siete senza ego, c'è amore. Allora potete dare senza chiedere in cambio niente. Date perché dare è bellissimo, dividete perché dividere è stupendo.
 Osho Rajneesh

»
432) L'amore dovrebbe essere simile al respiro. Dovrebbe semplicemente essere una qualità dentro di te: ovunque ti trovi, con chiunque tu sia, e anche se sei solo, l'amore continua a fluire dal tuo essere.
 Osho Rajneesh

»
433) L'amore deve accaderti come un'ombra della pace, allora è splendido. Altrimenti, anche l'amore crea orrori e brutture; diventa una malattia, una febbre.
 Osho Rajneesh

»
434) In realtà il contrario dell'odio non è l'amore, il contrario dell'amore non è l'odio, è così chiaro, chi potrebbe sbagliarsi? In realtà l'opposto dell'amore è il falso-amore: un amore che finge di essere tale, e non lo è.
 Osho Rajneesh

»
435) In amore non essere un mendicante, sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere che cosa accade.
 Osho Rajneesh

»
436) È la vecchia, vecchia storia: l'amore, ma non al principio, bensì l'amore alla fine della stagione, quando è molto più soddisfacente.
 Oscar Wilde

»
437) È difficile non essere ingiusti verso ciò che si ama.
 Oscar Wilde

»
438) Vorrei catturare il tuo cuore ed i tuoi sentimenti e giocare con loro e poi abbandonarli, come tu hai fatto con me.
 Oscar Wilde

»
439) Un uomo può essere felice con qualunque donna a patto che non ne sia innamorato.
 Oscar Wilde

»
440) Si dovrebbe essere sempre innamorati. Ecco perché non bisognerebbe mai sposarsi!
 Oscar Wilde

»
441) Quando si è innamorati, si comincia sempre ingannando sé stessi e si finisce sempre ingannando gli altri. E' quello che il mondo chiama sentimentalismo.
 Oscar Wilde

»
442) Quando si desidera con fede l'amore, lo si trova là, che ci attende.
 Oscar Wilde

»
443) Ogni volta che si ama, è l'unica volta in cui si è mai amato. La differenza dell'oggetto non altera l'unicità della passione: semplicemente, la intensifica.
 Oscar Wilde

»
444) Lei non ti amerà mai se non le stai sempre fra i piedi: alle donne piace essere importunate.
 Oscar Wilde

»
445) Le storie d'amore non dovrebbero mai iniziare con sentimento. Dovrebbero iniziare secondo leggi scientifiche, e finire con un contratto.
 Oscar Wilde

»
446) Le donne, secondo alcuni, amano con gli orecchi, proprio come gli uomini amano con gli occhi, se pur tuttavia amano.
 Oscar Wilde

»
447) L'amore è una cosa più meravigliosa dell'arte.
 Oscar Wilde

»
448) I più vivono 'per' l'amore e l'ammirazione, ma è 'grazie' all'amore e all'ammirazione che noi dovremmo vivere. Se l'amore ci viene dimostrato, dovremmo riconoscere che non ne siamo degni.
 Oscar Wilde

»
449) I dolori superficiali e gli amori superficiali durano. Gli amori ed i dolori profondi sono uccisi dalla loro stessa intensità.
 Oscar Wilde

»
450) Gli uomini vorrebbero essere sempre il primo amore di una donna. Questa è la loro sciocca vanità. Le donne hanno un istinto più sottile per le cose: a loro piace essere l'ultimo amore di un uomo.
 Oscar Wilde

»
451) Gli uomini bramano sempre essere il primo amore di una donna, e questo è un effetto della loro stupida vanità. Noi donne abbiamo un istinto più sottile. Ciò che ci piace essere... è l'ultima storia d'amore di un uomo.
 Oscar Wilde

»
452) Dobbiamo amare ciò che vi è di più alto quando lo vediamo!
 Oscar Wilde

»
453) Chi ama una volta sola nella vita ha una natura superficiale. Ciò che alcuni qualificano per lealtà e fedeltà io direi piuttosto apatia dovuta all'uso o all'assenza di immaginazione.
 Oscar Wilde

»
454) C'è una sola cosa peggiore di un matrimonio senza amore: uno in cui c'è amore, ma da una parte sola.
 Oscar Wilde

»
455) Amare sé stessi è l'inizio di un idillio che dura una vita.
 Oscar Wilde

»
456) Tra un uomo e una donna ciò che chiamano amore è una stagione. E se al suo sbocciare questa stagione è una festa di verde, al suo appassire è solo un mucchio di foglie marce.
 Oriana Fallaci

»
457) Si è sempre affascinati dal vuoto. Più è fondo, più è buio, più esso ci attrae: un misterioso richiamo d'amore.
 Oriana Fallaci

»
458) L'unico modo per non soffrire è non amare, che nei casi in cui non puoi fare a meno di amare sei destinato a soccombere.
 Oriana Fallaci

»
459) È l'amore che fa diventare sciocche le persone o sono solamente gli sciocchi a innamorarsi?
 Orhan Pamuk

»
460) Qualcuno non ti ama come tu vorresti, ciò non significa che non ti ami con tutto il cuore.
 Octavian Paler

»
461) Non puoi far nulla perché qualcuno ti ami, tutto ciò che puoi fare è essere una persona amabile. Il resto... dipende dagli altri.
 Octavian Paler

»
462) Ci sono persone che ti amano ma non sanno dimostrarlo.
 Octavian Paler

»
463) Si è soli con tutto ciò che si ama.
 Novalis

»
464) Ogni oggetto amato è il centro di un paradiso.
 Novalis

»
465) Non dovrebbe esistere che un unico bisogno assoluto: l'amore, la vita in comune con le persone amate.
 Novalis

»
466) Non ci comprenderemo mai del tutto, ma potremo assai più che comprenderci.
 Novalis

»
467) L'amore è il fine ultimo della storia dell'umanità, l'amen dell'universo.
 Novalis

»
468) L'amore ha sempre svolto romanzi, ossia l'arte di amare è sempre stata romantica.
 Novalis

»
469) L'amore somiglia alla sete: una goccia d'acqua lo fa aumentare.
Nicolas Restif De La Bretonne

»
470) Le perfezioni di chi amiamo non sono finzioni dell'amore. Amare è, al contrario, il privilegio di accorgersi di una perfezione invisibile agli occhi degli altri.
 Nicolas Gomez Davila

»
471) Un uomo innamorato è un uomo che vuole essere più amabile di quanto non possa; ecco perché quasi tutti gli innamorati sono ridicoli.
 Nicolas Chamfort

»
472) Togliete l'amor proprio all'amore, ben poco resta. Una volta mondato della vanità, diventa un convalescente, che appena riesce a trascinarsi.
 Nicolas Chamfort

»
473) L'amore, così come esiste nella società, non è altro che lo scambio di due fantasie e il contatto di due epidermidi.
 Nicolas Chamfort

»
474) L'amore è un commercio tempestoso che finisce sempre con la bancarotta, e il curioso è che il disonorato è sempre il creditore.
 Nicolas Chamfort

»
475) L'amore è come le malattie contagiose; più le si temono e più vi si è soggetti.
 Nicolas Chamfort

»
476) L'amore è come le epidemie: più uno le teme, più è esposto al contagio.
 Nicolas Chamfort

»
477) L'amore piace più del matrimonio per lo stesso motivo per cui i romanzi sono più divertenti della storia.
 Nicolas Chamfort

»
478) L'amante troppo amato dalla sua amante finisce con l'amarla di meno, e viceversa.
 Nicolas Chamfort

»
479) In amore tutto è vero e tutto è falso; e questa è la sola cosa su cui non si possono dire delle assurdità.
 Nicolas Chamfort

»
480) Chi ha avuto la fortuna di incontrare l'amore, faccia di tutto per mantenerlo vivo, perché l'amore non invecchi. E chi non l'ha incontrato, apra il cuore alla speranza, poiché la vita è sempre una speranza d'amore.
 Nicola Abbagnano

»
481) L'amore non è qualche parolina mormorata a fior di labbra prima di addormentarsi. L'amore si nutre con gesti concreti, di dimostrazioni, di devozione nelle cose che facciamo giorno per giorno.
 Nicholas Sparks

»
482) L'amore o l'amicizia degni, rivelano alla modesta coscienza dell'amato le nobili qualità che in lui scopre l'amico o l'amante; e gli danno lume e forza a coltivarle e affinarle. Cosi l'affetto fa quasi una scelta tra le facoltà dell'uomo, e svolge le più delicate.
 Niccolò Tommaseo

»
483) L'amore che va per allegorie e per similitudini lunghette, non è del buono.
 Niccolò Tommaseo

»
484) L'amore che comincia dal giudicare, finisce con calcolare.
 Niccolò Tommaseo

»
485) In amore, chi arde non ardisce e chi ardisce non arde.
 Niccolò Tommaseo

»
486) Chi non riceve l'amore docilmente, non lo può nè intendere nè dipingere.
 Niccolò Tommaseo

»
487) Chi fa sproloquii sull'amore è uomo erudito, non dotto, d'amore.
 Niccolò Tommaseo

»
488) Anche l'amore ha i suoi momenti di critica; ma quando la critica è da lui sopraffatta, allora l'amore è possente.
 Niccolò Tommaseo

»
489) A chi non v'ama, non ne domandate il perchè; domandatelo piuttosto a voi stesso.
 Niccolò Tommaseo

» Il principe
490) È meglio essere temuti che amati, se non si può essere entrambi.
 Niccolò Machiavelli

»
491) Le carezze, le espressioni di amore, sono necessarie alla vita affettiva come le foglie alla vita di un albero. Se sono interamente trattenuti, l'amore morirà alle radici.
 Nathaniel Hawthorne

»
492) L'amore reca più male che bene.
 Napoleone Bonaparte

»
493) L'amore deve essere un piacere, non un tormento.
 Napoleone Bonaparte

»
494) Niente è più brutto di una parola d'amore pronunciata freddamente da una bocca annoiata.
 Naguib Mahfuz

»
495) Più si ama qualcuno, meno lo si lusinga.
 Molière

»
496) La grande prova d'amore è obbedire alla volontà della donna amata.
 Molière

»
497) La conquista di un cuore che si cerca di ottenere con la forza è assai poco sicura.
 Molière

»
498) L'amore vero è quello che non perdona nulla.
 Molière

»
499) L'amore scusa tutto ciò che fa.
 Molière

»
500) L'amore non conosce le mezze misure. All'inizio ci diciamo tutto. Alla fine ci diciamo tutto.
 Mirco Stefanon

»
501) L'amore come ogni altro delitto non è mai perfetto.
 Mirco Stefanon

»
502) Non pensate che il cioccolato sia un sostituto dell'amore. L'amore è un sostituto del cioccolato.
Miranda Ingram

»
503) Un amore eccessivo è un amore colpevole.
 Milan Kundera

»
504) Tutti noi consideriamo impensabile che l'amore della nostra vita possa essere qualcosa di leggero, qualcosa che non ha peso riteniamo che il nostro amore sia qualcosa che doveva necessariamente essere; che senza di esso la nostra vita non sarebbe stata la nostra vita.
 Milan Kundera

»
505) Quanto è più bello sentirsi dire: sono pazza di te sebbene tu non sia né intelligente né onesto, sebbene tu sia bugiardo, egoista e mascalzone!
 Milan Kundera

»
506) Non certo la necessità, bensì il caso è pieno di magia. Se l'amore deve essere indimenticabile, fin dal primo istante devono posarsi su di esso le coincidenze, come uccelli sulle spalle di Francesco d'Assisi.
 Milan Kundera

»
507) Ma che cosa sono la bellezza o la bruttezza di fronte all'amore? Cos'è la bruttezza di un viso di fronte al sentimento nella cui grandezza si rispecchia l'assoluto stesso?
 Milan Kundera

»
508) Legare l'amore al sesso è stata una delle trovate più bizzarre del Creatore.
 Milan Kundera

»
509) L'amore è per definizione un dono non meritato; anzi, l'essere amati senza merito è la prova del vero amore.
 Milan Kundera

»
510) L'amore è l'esaltazione del tempo presente.
 Milan Kundera

»
511) L'amore significa rinunciare alla forza.
 Milan Kundera

»
512) L'amore non si manifesta col desiderio di fare l'amore, ma col desiderio di dormire insieme.
 Milan Kundera

»
513) L'amore comincia nell'istante in cui la donna si iscrive con la sua prima parola nella nostra memoria poetica.
 Milan Kundera

»
514) Forse non siamo capaci di amare proprio perché desideriamo essere amati, vale a dire vogliamo qualcosa dall'altro invece di avvicinarci a lui senza pretese e volere solo la sua semplice presenza.
 Milan Kundera

»
515) Basta innamorarsi follemente e sentire il brontolio del proprio intestino, perché l'unità di corpo e anima, questa lirica illusione dell'età della scienza, svanisca di colpo.
 Milan Kundera

»
516) L'amore non è mica cieco, è affetto da presbiopia: lo prova il fatto che si accorge dei difetti solo quando si allontana.
 Miguel Zamacois

»
517) Non c'è amore sprecato.
 Miguel De Cervantes

»
518) Nessuno ha mai amato nessuno nel modo in cui ognuno desidera essere amato.
 Mignon Mclaughlin

»
519) L'amore è un sentimento inventato dai farmacisti per vendere più profilattici.
Michele Foresta

»
520) Se insisti a chiedermi il motivo per il quale lo amavo, non posso dirti altro che era perché lui era lui e io sono io.
 Michel Eyquem De Montaigne

»
521) Sovente inganniamo noi stessi pensando che la donna ci ami per le nostre doti fisiche o morali; certamente esse preparano, predispongono il loro cuore ad accogliere il sacro fuoco, ma è tuttavia il primo contatto che decide la faccenda.
 Michail Lermontov

»
522) Quell'inquieta necessità d'amore che ci tormenta nei primi anni della giovinezza, che ci getta da una donna all'altra, finché non ne troviamo una che non ci può soffrire: a questo punto ha inizio la nostra perseveranza, la vera passione infinita, che si può esprimere con una linea che si protende da un punto verso lo spazio; il segreto di questa infinità consiste soltanto nell'impossibilità di raggiungere lo scopo, cioè la fine.
 Michail Lermontov

»
523) L'amore è come il fuoco: senz'alimento si spegne.
 Michail Lermontov

»
524) L'amore platonico è il più travagliato.
 Michail Lermontov

»
525) L'amore ci si parò davanti come l'assassino spunta da sotto terra nel vicolo e ci colpì entrambi, all'improvviso. Così colpisce il fulmine, così colpisce il pugnale!
 Michail Bulgakov

»
526) Se vuoi essere felice con chi ami, non sposarlo in nessun altro luogo che non sia il tuo cuore.
 Menotti Lerro

»
527) Nessuno ti amerà mai come tua madre e tuo padre.
 Menotti Lerro

»
528) L'amore è un qualcosa che non è mai corrisposto con la stessa intensità.
 Menotti Lerro

»
529) L'amore è il mare dei sentimenti: li contiene tutti.
 Menotti Lerro

»
530) L'amore è come la lotteria, la vincono in pochi e quando non se lo aspettano.
 Menotti Lerro

»
531) Amare è il coraggio di vivere.
 Menotti Lerro

»
532) L'amore non dura che un tempo. È funzione diretta di un potenziale di desiderio, è un fuoco di paglia che arde forte e si spegne presto.
 Maxence Van Der Meersch

»
533) L'amore è cieco, ma non è scemo.
Maurizio Nichetti

»
534) La più nobile letteratura è specchio della poesia, la più nobile poesia è specchio della verità, la più nobile verità è specchio dell'amore.
 Maura Del Serra

»
535) La sofferenza in amore è un vuoto a perdere: nessuno ci può guadagnare, tranne i cantautori che ci fanno le canzoni.
 Massimo Troisi

»
536) Nessuna donna si innamorerà di te perché le leggi una poesia, ma lo farà se nel leggerla la guarderai con passione.
 Massimo Gramellini

»
537) L'amore è una meta che si raggiunge in due, a condizione di aver trovato la strada da soli.
 Massimo Gramellini

»
538) L'amore, quando si fa universale, diventa disfattismo.
 Massimo Bontempelli

»
539) Con te non posso vivere né senza di te.
 Marziale

»
540) L'uomo deve elaborare per ogni conflitto umano un metodo che rifiuti la vendetta, l'aggressione, la rappresaglia. Il fondamento di un tale metodo è l'amore.
 Martin Luther King

»
541) L'amore è l'unica forza capace di trasformare un nemico in amico.
 Martin Luther King

»
542) Senza essere e rimanere sé stessi, non c'è amore.
 Martin Buber

»
543) Quando l'amore è finito, gli alimenti colmano il vuoto.
 Marlene Dietrich

»
544) Nell'amore non è facile distinguere la conquista dalla capitolazione.
 Marlene Dietrich

»
545) Capisci che l'amore è finito quando hai detto che saresti arrivato per le sette e arrivi alle nove, e lui o lei non hanno ancora chiamato la polizia.
 Marlene Dietrich

»
546) Sono platonici solo gli amori impossibili.
 Mario Vassalle

»
547) L'amore determina la nostra condotta più spesso della volontà. E con più forza.
 Mario Vassalle

»
548) Il più delle volte, le cosiddette pene di cuore, ecc., sono cattive digestioni, fagioli testardi che non si sciolgono, pesce andato a male, stitichezza. Una buona purga spazza via ogni smania d'amore.
 Mario Vargas Llosa

»
549) Godere di mangiare accanto a una persona amata può essere segno di amore insufficiente, soffrire di mangiare accanto a una persona amata può essere segno di troppo amore.
 Mario Soldati

»
550) Quando si ama profondamente, l'idea della morte incomincia a brillare negli occhi dell'amata.
 Marino Piazzolla

»
551) È facile togliersi i vestiti e fare sesso. Le persone lo fanno continuamente. Ma aprire la tua anima a qualcuno, lasciarlo entrare nelle tue paure, nel tuo futuro, nel tuo sorriso, questo è essere nudi.
 Marilyn Monroe

»
552) Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato e la tristezza. Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore, che sostituisca e riempia il vuoto di chi se n'è andato. Trova qualcuno per cui vale la pena sorridere.
 Marilyn Monroe

»
553) L'amore vince la morte, ma accade che una piccola cattiva abitudine vinca l'amore.
 Marie Von Ebner Eschenbach

»
554) L'amore non ha solo diritti, ha anche sempre ragione.
 Marie Von Ebner Eschenbach

»
555) È naturale sentire un brivido di freddo quando l'attenzione di un essere amato si posa su qualcun altro, come d'estate quando una nuvola passa sul sole.
 Marguerite Yourcenar

»
556) Tutto è da rifare nella morale dell'amore.
 Marguerite Yourcenar

»
557) L'amore è un castigo: siamo puniti per non aver saputo restare soli.
 Marguerite Yourcenar

»
558) L'amore folle è l'unico amore saggio.
 Marguerite Yourcenar

»
559) È preciso dovere dell'uomo quello di amare persino chi gli fa torto.
 Marco Aurelio

»
560) Nessuno si è mai ammazzato perché non riusciva ad amare il prossimo suo come sé stesso.
 Marcello Marchesi

»
561) L'amore ha diritto di essere disonesto e bugiardo. Se è sincero.
 Marcello Marchesi

»
562) Chi mi ama mi preceda.
 Marcello Marchesi

»
563) Tra due cuori che si amano non occorrono parole.
Marceline Desbordes Valmore

»
564) Vivete esclusivamente con una donna, e non vedrete più nulla di ciò che ve l'ha fatta amare.
 Marcel Proust

»
565) Si ama solo ciò che non si possiede del tutto.
 Marcel Proust

»
566) L'amore, sono lo spazio e il tempo resi sensibili al cuore.
 Marcel Proust

»
567) In amore è più facile rinunciare a un sentimento che perdere un'abitudine.
 Marcel Proust

»
568) In amore non può esserci tranquillità, perché il vantaggio conquistato non è che un nuovo punto di partenza per nuovi desideri.
 Marcel Proust

»
569) Quando l'amore si riduce a essere un misto di interessi e di visceri, dobbiamo aspettarci il peggio.
 Marcel Jouhandeau

»
570) Per l'avaro l'amore è un interesse, l'essere amato un capitale.
 Marcel Jouhandeau

»
571) Meglio amare all'inferno che essere senza amore in paradiso.
 Marcel Jouhandeau

»
572) L'amore non può sopportare il tempo e lo spazio, tutto ciò che divide.
 Marcel Jouhandeau

»
573) Il paradiso è amare e essere amati.
 Marcel Jouhandeau

»
574) Amare non significa rinunciare alla propria libertà, significa darle un senso.
 Marc Levy

»
575) Le donne vogliono essere amate per quello che sono, e gli uomini per quello che si credono di essere.
 Malcolm De Chazal

»
576) La scuola dell'amore è tutta fatta di lezioni private.
 Malcolm De Chazal

»
577) L'amore è una malattia dell'immaginazione.
 Maksim Gorkij

»
578) Di tutte le beffe che la sorte serba all'uomo, non ce n'è una più tremenda d'un amore non corrisposto.
 Maksim Gorkij

»
579) L'amore trionfa su tutto, eccetto che sulla povertà e sul mal di mare.
 Mae West

»
580) I piaceri dovrebbero essere gustati comodamente, specie nei particolari, perché ne vale la pena, L'amore non è una rapida colazione che uno mangia con il cappello intesta.
 Mae West

»
581) La fame d'amore è molto più difficile da rimuovere che la fame di pane.
 Madre Teresa di Calcutta

»
582) Il vero amore deve sempre fare male. Deve essere doloroso amare qualcuno, doloroso lasciare qualcuno. Solo allora si ama sinceramente.
 Madre Teresa di Calcutta

»
583) Dio ha creato ciascuno essere umano, in vista di una cosa più grande: amare ed essere amato.
 Madre Teresa di Calcutta

»
584) Compresi che l'amore racchiudeva tutte le vocazioni, che era tutto, che abbracciava tutti i tempi e tutti i luoghi… La mia vocazione finalmente l'ho trovata… è l'amore!
 Madre Teresa di Calcutta

»
585) L'amore ha un carattere così particolare, che non si può nasconderlo quando c'è, né fingerlo quando non c'è.
 Madeleine De Souvré De Sablé

»
586) Quando uno è contento di sé stesso, ama l'umanità.
 Luigi Pirandello

»
587) L'amore vuole tutto e ha ragione.
 Ludwig Van Beethoven

»
588) È eterno ogni minuto, ogni bacio ricevuto dalla gente che ho amato.
 Lucio Dalla

»
589) Se i monti fossero seminati a grano, se i cavalli in branco tornassero al piano volando fra l'erba e i fiori, io raccontando i miei amori avrei ancora vent'anni.
 Lucio Dalla

»
590) Tutti vorremmo avere sia l'amore sia la libertà, ma quando otteniamo il primo perdiamo la seconda.
 Luciano De Crescenzo

»
591) In ogni storia d'amore c'è sempre uno che si annoia e uno che soffre.
 Luciano De Crescenzo

»
592) Non ci sono solo le dichiarazioni dei redditi nella vita di coppia. Ci sono anche quelle d'amore, che per fortuna non hanno neanche bisogno del commercialista.
 Luciana Littizzetto

»
593) L'amore eterno ce l'hanno raccontato i poeti, ma quando la vita media era di trenta anni. Adesso che campiamo ben oltre i settanta, abbiamo un esubero di quaranta.
 Luciana Littizzetto

»
594) Non v'è perdita che ci colpisca così violentemente, ma per così poco tempo, come quella di una donna amata.
 Luc De Clapiers De Vauvenargues

»
595) Non c'è perdita che ci tocchi così vivamente e per così poco tempo come quella di una donna amata.
 Luc De Clapiers De Vauvenargues

»
596) L'amore è più potente dell'amor proprio, poiché possiamo amare una donna anche se ci disprezza.
 Luc De Clapiers De Vauvenargues

»
597) Il vero amore non è mai infelice.
 Louis Scutenaire

»
598) L'amore è l'infinito abbassato al livello dei barboncini.
 Louis Ferdinand Céline

»
599) L'amore è come l'alcol, più si è impotenti e sbronzi e più ci si crede forti e scaltri, e sicuri dei propri diritti.
 Louis Ferdinand Céline

»
600) Devi amare per poter suonare.
 Louis Armstrong

»
601) Ogni amore mira alla tragedia.
 Lou Von Salomé

»
602) La donna non muore d'amore, ma si spegne per mancanza d'amore.
 Lou Von Salomé

»
603) L'amore più grande è quello nato dall'amicizia, e l'amicizia più grande è quella che si sviluppa dall'amore.
 Lou Von Salomé

»
604) Chi fabbrica su l'amore, fabbrica sul fango.
 Lorenzo Magalotti

»
605) Un vero amore è come un fuoco a fiamma perenne: una fiamma che si eleva al cielo e non si spegne mai, qualunque sia il vento che le passa accanto.
 Liala

»
606) Se si potessero spiegare le ragioni di un folle amore, si troverebbe il rimedio al gran male d'amore.
 Liala

»
607) Non può amarti colui che non è geloso della tua bellezza.
 Liala

»
608) A nessuna creatura può piacere di essere desiderata per l'amore di un'altra. Ognuno vuole essere amato per se stesso.
 Liala

»
609) L'amore, si dice, è cieco: non voglio discutere quest'affermazione; però esso vide sempre in tutti i tempi dov'era più denaro.
Levin Schucking

»
610) Vero amore è solo quello che ha un oggetto non attraente.
 Lev Tolstoj

»
611) V'è nel sentimento dell'amore qualcosa di singolare, capace di risolvere tutte le contraddizioni dell'esistenza e di dare all'uomo quel bene completo, la cui ricerca costituisce la vita.
 Lev Tolstoj

»
612) Una madre che nutre il figlio, dà immediatamente se stessa, il proprio corpo come cibo per i suoi figli, i quali senza ciò non sarebbero vivi. E questo è amore.
 Lev Tolstoj

»
613) Tutto, ogni cosa che comprendo, la comprendo soltanto perché amo.
 Lev Tolstoj

»
614) Se ci sono tanti ingegni quante teste, ci sono tanti generi d'amore quanti cuori.
 Lev Tolstoj

»
615) Quelli che comprendono solo l'amore non platonico parlano a vuoto di dramma. In un amore simile non può esservi dramma. -Vi ringrazio umilmente per il piacere, i miei rispetti- ed ecco tutto il dramma. E per l'amore platonico neppure può esservi dramma perché in un amore simile tutto è chiaro, puro.
 Lev Tolstoj

»
616) Quando dite di poter amare una persona tutta la vita, è come se pretendeste che una candela continuerà a bruciare per tutto il tempo che vivrete.
 Lev Tolstoj

»
617) Per essere felice, occorre una cosa sola: amare, e amare con sacrificio di sé, amare tutti e tutto, stendere in tutte le direzioni la tela di ragno dell'amore: chi ci capita dentro, quello va preso.
 Lev Tolstoj

»
618) Nell'amore tra un uomo e una donna giunge sempre un momento in cui questo amore raggiunge il suo apogeo: allora non ha nulla di egoistico o di sensuale: diventa purezza morale.
 Lev Tolstoj

»
619) Nell'amore non c'è più e meno.
 Lev Tolstoj

»
620) L'uomo ama, non perché ha interesse di amare questo o quello, ma perché l'amore è l'essenza dell'anima sua, perché egli non può non amare.
 Lev Tolstoj

»
621) L'amore é Dio e morire implica che io, una particella d'amore, ritornerò alla fonte comune ed eterna.
 Lev Tolstoj

»
622) L'amore è come la scarlattina, bisogna passarci.
 Lev Tolstoj

»
623) L'amore impedisce la morte. L'amore è vita. Tutto, tutto ciò che io capisco, lo capisco solamente perché amo. È solo questo che tiene insieme tutto quanto. L'amore è Dio, e il morire significa che io, una particella dell'amore, ritorno alla sorgente eterna e universale.
 Lev Tolstoj

»
624) Il solo Tempio veramente sacro è il mondo degli uomini uniti dall'amore.
 Lev Tolstoj

»
625) Il bene dell'uomo consiste nell'amore, come quello della pianta deriva dalla luce.
 Lev Tolstoj

»
626) Amare, in generale, significa voler fare del bene.
 Lev Tolstoj

»
627) Amare per tutta la vita una donna o un uomo è lo stesso che dire che una stessa candela possa ardere tutta una vita.
 Lev Tolstoj

»
628) È una cosa talmente semplice fare all'amore. È come aver sete e bere. Non c'è niente di più semplice che aver sete e bere; essere soddisfatti nel bere e nell'aver bevuto; non aver più sete. Semplicissimo.
 Leonardo Sciascia

»
629) L'amore è come uno schiaffo, quando arriva lo senti.
 Leonardo Pieraccioni

»
630) L'amore non si dimostra per come saprai amare la persona cara, ma da come la saprai perdonare.
 Leonardo Pieraccioni

»
631) Amor ogni cosa vince.
 Leonardo Da Vinci

»
632) Lasciarsi sfuggire l'amore è lasciarsi sfuggire la vita.
 Leo Buscaglia

»
633) L'amore che inibisce non è amore. L'amore è tale solo quando libera.
 Leo Buscaglia

»
634) Condividere, in amore, non significa tenere il bilancio di chi fa questo o quello, di chi fa più di un altro. Vi sono momenti in cui dobbiamo dare di più di quanto riceviamo, ma ve ne saranno altri in cui avremo bisogno di ricevere più di quanto saremo in condizione di donare.
 Leo Buscaglia

»
635) Amate per amare, non per avere qualcosa in cambio, altrimenti non è amore.
 Leo Buscaglia

»
636) L'amore rende invincibili nell'attacco e nella difesa; quando il cielo viene in aiuto agli esseri umani, li protegge con il dono dell'amore.
 Laozi

»
637) Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti, amare profondamente ci rende coraggiosi.
 Laozi

»
638) Io credo piuttosto che in ogni vero amore ci sia una tale misura di aggressione latente nascosta nel legame, che quando questo legame si spezza avviene quell'orribile fenomeno che chiamiamo odio. Nessun amore senza aggressione, ma anche nessun odio senza amore!
 Konrad Lorenz

»
639) L'amore è diventato l'origine e il dominatore del mondo, eppure il suo percorso è disseminato di fiori e sangue, fiori e sangue.
Knut Hamsun

»
640) È sempre accaduto che l'amore abbia ignorato quanto fosse profondo fino al momento del distacco.
 Khalil Gibran

»
641) Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante.
 Khalil Gibran

»
642) Quando l'amore vi chiama, seguitelo, anche se le sue vie sono ardue e ripide.
 Khalil Gibran

»
643) Ogni uomo ama due donne: l'una creata dalla sua immaginazione, l'altra deve ancora nascere.
 Khalil Gibran

»
644) Non pensate di dirigere l'amore perché se vi trova degni di lui è lui che vi conduce.
 Khalil Gibran

»
645) Non crediate di guidare il corso dell'amore, poiché l'amore, se vi trova degni, guiderà lui il vostro corso.
 Khalil Gibran

»
646) L'amore, come la morte, cambia tutto.
 Khalil Gibran

»
647) L'amore non possiede né vuol essere posseduto, perché l'amore basta all'amore.
 Khalil Gibran

»
648) L'amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all'alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d'amore.
 Khalil Gibran

»
649) L'amore che non si rinnova ogni giorno diventa un'abitudine e si trasforma in schiavitù.
 Khalil Gibran

»
650) Come l'amore v'incorona così vi crocifigge.
 Khalil Gibran

»
651) Amore e dubbio non si sono mai rivolti la parola.
 Khalil Gibran

»
652) Amatevi vicendevolmente, ma il vostro amore non sia una prigione: lasciate piuttosto un mare ondoso tra le due sponde delle vostre anime. Riempitevi la coppa uno con l'altro, ma non bevete da una sola coppa. Scambiatevi a vicenda il vostro pane, ma non mangiate dallo stesso pane. Cantate insieme e danzate e siate allegri, ma che ciascuno sia solo.
 Khalil Gibran

»
653) L'amore è la forza costruttiva di ogni positivo cammino per l'umanità.
 Karol Wojtyla

»
654) L'amore è la fondamentale e nativa vocazione di ogni essere umano.
 Karol Wojtyla

»
655) L'amore vero è un dono di Dio e rispetta il suo piano per l'unione dell'uomo e della donna nel matrimonio.
 Karol Wojtyla

»
656) L'amore non è una cosa che si può insegnare, ma è la cosa più importante da imparare.
 Karol Wojtyla

»
657) Quando tu ami senza provocare amore, cioè quando il tuo amore come amore non produce amore reciproco, e attraverso la tua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fai di te stesso un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura.
 Karl Marx

»
658) Quando il tuo amore non produce amore reciproco e attraverso la sua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fa di te un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura.
 Karl Marx

»
659) Una relazione amorosa che non restò senza conseguenze. Lui mise al mondo un'opera.
 Karl Kraus

»
660) L'amore del prossimo non è il migliore, ma comunque il più comodo.
 Karl Kraus

»
661) Si ama eternamente tutto ciò che non si può avere.
 Jules Renard

»
662) L'amore è come una clessidra: quando si riempie il cuore, si svuota il cervello.
 Jules Renard

»
663) Ogni amore è incestuoso, vuole essere amato da ciò che lui ama.
 Jude Stéfan

»
664) Forse ciò che rende unico l'amore è questo suo inafferrabile morire e rivivere ad ogni istante.
 Juan Baladán Gadea

»
665) Vedo gli occhi di una donna che mi ama e non sento più bisogno di soffrire.
 Jovanotti

»
666) Chi ama meno non ama più.
 Joseph Roux

»
667) Che cos'è l'amore? due anime e una sola carne; l'amicizia? due corpi e una sola anima.
 Joseph Roux

»
668) Amare è scegliere.
 Joseph Roux

»
669) L'uomo viene redento dall'amore, che rende buona e bella la vita personale e sociale.
 Joseph Aloisius Ratzinger

»
670) L'amore non è mai -concluso- e completato; si trasforma nel corso della vita, matura e proprio per questo rimane fedele a se stesso.
 Joseph Aloisius Ratzinger

»
671) Tutto ciò che amo perde metà del suo piacere se tu non sei lì a condividerlo con me.
 José Ortega Y Gasset

»
672) Innamorarsi è dar vita a una religione il cui dio è fallibile.
 Jorge Luis Borges

»
673) C'è chi cerca l'amore di una donna per dimenticarsi di lei, per non pensare più a lei.
 Jorge Luis Borges

»
674) L'amore è come un manto di velluto che ricopre le imperfezioni dell'umanità.
 Jorge Amado

»
675) Un po' d'amore è come un po' di buon vino. Troppo dell'uno o troppo dell'altro rendono un uomo malato.
 John Steinbeck

»
676) Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte.
 John Ronald Reuel Tolkien

»
677) Pensavo davvero che l'amore ci avrebbe salvati tutti.
 John Lennon

»
678) L'amore è una promessa, l'amore è un ricordo, una volta donato non può essere dimenticato, non può mai scomparire.
 John Lennon

»
679) Colei che non ha mai amato non ha mai vissuto.
 John Gay

»
680) L'amore è la più nobile debolezza dello spirito.
 John Dryden

»
681) L'amore è il compenso dell'amore.
 John Dryden

»
682) Mi chiedo, in verità, che cosa mai abbiamo fatto prima di amare?
 John Donne

»
683) L'amore costruito sulla bellezza muore presto, come la bellezza.
 John Donne

»
684) È certo che al mondo nulla è necessario agli uomini quanto l'amore.
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
685) Piacere e amore sono le ali di grandi azioni.
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
686) Non ama colui al quale i difetti della persona amata non appaiono virtù.
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
687) Dipendere perché lo si vuole, è la condizione più bella: e sarebbe impossibile senz'amore!
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
688) Contro le grandi doti di un altro, non c'è salvezza che nell'amore.
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
689) Una persona che ci ama è un pericolo costante.
 Joan Fuster

»
690) All'origine di ogni nostro innamoramento c'è un errore: avevamo scambiato la persona amata con un'altra.
 Joan Fuster

»
691) Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere si avrà la pace.
 Jimi Hendrix

»
692) È in questo che consiste il vero amore: lasciare che una persona sia ciò che davvero è. La maggior parte delle persone ti amano per quello che pretendono tu sia.
 Jim Morrison

»
693) Vivo per amarti, morirò se dovrò dimenticarti.
 Jim Morrison

»
694) Un giorno ho preso una margherita ed ho fatto -m'ama o non m'ama-... la prima volta è venuto m'ama, allora mi ama, ma la seconda è venuto non m'ama, ma non mi sono preoccupato... anche le margherite possono mentire!
 Jim Morrison

»
695) Tu per me non sei niente, solo aria, ma ricorda: senza aria non si vive.
 Jim Morrison

»
696) Smetterò di amarti solo quando un pittore sordo riuscirà a dipingere il rumore di un petalo di rosa cadere su un pavimento di cristallo di un castello mai esistito.
 Jim Morrison

»
697) Se ti dicono che l'amore è un sogno, sogna pure ma non stupirti se ti svegli piangendo.
 Jim Morrison

»
698) Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perchè è la mia vita.
 Jim Morrison

»
699) Se ami qualcosa lasciala andare via, solo se torna sarà veramente tua.
 Jim Morrison

»
700) Rifiutarsi di amare per paura di soffrire è come rifiutarsi di vivere per paura di morire.
 Jim Morrison

»
701) Quando la gente mi chiede cosa vuol dire amare, abbasso gli occhi per paura di ricordare.
 Jim Morrison

»
702) Perché è scandaloso fare l'amore a 16 anni se si può morire a tutte le età?
 Jim Morrison

»
703) Non piangere su un amore finito. Piangi, invece, su un amore dimenticato perché solo allora sarà veramente finito.
 Jim Morrison

»
704) Non credere a chi ti dice -ti amo-, ma a chi ti guarda negli occhi e tace.
 Jim Morrison

»
705) Liberate l'amore o liberatevene per sempre!
 Jim Morrison

»
706) L'amore è soltanto una delle manciate di espedienti che abbiamo a disposizione per evitare il vuoto.
 Jim Morrison

»
707) L'amore non ti salva dal tuo destino.
 Jim Morrison

»
708) Il mio più grande dolore è non poter far niente per la persona che amo.
 Jim Morrison

»
709) Dicono che l'amore è vita, io per amore sto morendo.
 Jim Morrison

»
710) Amare significa pensare intensamente a qualcuno, dimenticando se stessi.
 Jim Morrison

»
711) Ama ragazza, ama perdutamente e, se ti dicono l'amore è peccato, ama il peccato e sarai innocente.
 Jim Morrison

»
712) L'amore è come il morbillo: dobbiamo passarci tutti.
 Jerome Klapka Jerome

»
713) L'amore non è che una brutta cosa con un bel nome.
 Jerome Klapka Jerome

»
714) L'amore è dolce e bello ma può essere accompagnato da una terribile paura: la paura dell'avvenire e del rischio di andare troppo oltre, la paura che il tutto conduca soltanto alla morte della nostra cosiddetta libertà, la paura di essere feriti, perché amare significa diventare vulnerabili. Amare è sempre un rischio.
Jean Vanier

»
715) Con la nostra capacità di amare sono risvegliate anche la nostra vulnerabilità e sensibilità più profonda.
Jean Vanier

»
716) Quanto bisogna amare qualcuno per preferirlo alla sua assenza!
 Jean Rostand

»
717) Non si giudica chi si ama.
 Jean Paul Sartre

»
718) Mettersi ad amare qualcuno, è un'impresa. Bisogna avere un'energia, una generosità, un accecamento... C'è perfino un momento, al principio, in cui bisogna saltare un precipizio: se si riflette non lo si fa.
 Jean Paul Sartre

»
719) Amare è, nella sua essenza, il progetto di farsi amare.
 Jean Paul Sartre

»
720) Tutto parla a chi ama. In tutti i modi... in tutte le lingue.
 Jean Josipovici

»
721) Che ne fanno gli uomini dei loro amori così belli? Paesaggi di rovine, ove si trascinano relitti senza memoria.
 Jean Josipovici

»
722) Amare senza far l'amore, invecchia. Far l'amore senza amare, non ringiovanisce.
 Jean Josipovici

»
723) Quando l'amore vuol parlare, la ragione deve tacere.
Jean François Regnard

»
724) L'amore è una riabilitazione della schiavitù.
 Jean Dolent

»
725) Amore, amore, che schiavitù l'amore.
 Jean De La Fontaine

»
726) Amate, amate, tutto il resto è nulla.
 Jean De La Fontaine

»
727) Una donna dimentica perfino i favori concessi a un uomo, quando non lo ama più.
 Jean De La Bruyère

»
728) Soffrire per l'assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia.
 Jean De La Bruyère

»
729) Si ama bene una volta soltanto: la prima; gli amori che vengono dopo sono meno volontari.
 Jean De La Bruyère

»
730) Se una donna brutta si fa amare, è amata perdutamente, perché ciò accade o per una strana debolezza del suo innamorato o per certe attrattive più segrete e invincibili di quelle della bellezza.
 Jean De La Bruyère

»
731) Per quanto si sia esigenti in amore, si perdonano più errori che nell'amicizia.
 Jean De La Bruyère

»
732) Non si è padroni di amare sempre più di quanto lo si sia stati di non amare.
 Jean De La Bruyère

»
733) L'inizio e il declino dell'amore li si avverte dall'imbarazzo che si scopre in noi nel trovarsi soli insieme.
 Jean De La Bruyère

»
734) L'amore comincia con l'amore: dall'amicizia più forte può nascere solo un debole amore.
 Jean De La Bruyère

»
735) L'amore che nasce all'improvviso è il più lungo a guarire.