Frasi Robert Musil

25 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Robert Musil

Bio in scrittura

Biografia

    • »
      1) Il linguaggio dell’amore è un linguaggio segreto e la sua espressione più alta è un abbraccio silenzioso.
        Abbracci

      |  
    • »
      2) È certo che un uomo lo si comprende assai meglio dagli occhi che non dalle parole.
        Occhi

      |  
    • »
      3) Vi sono innamorati che guardano all'amore come al sole e divegono semplicemente ciechi, mentre ve ne sono altri che scoprono con stupore per la prima volta la vita quando l'amore l'illumina.
        Amore

      |  
    • »
      4) Sport. Si potrebbe definire il sedimento di un odio universale finissimamente diffuso, che precipita nelle competizioni sportive.
        Sport

      |  
    • »
      5) Sono state donate a questo nostro secolo grandi idee in quantità, e per uno speciale favore della sorte ogni idea ha pure la sua contro-idea, di modo che individualismo e collettivismo, nazionalismo e internazionalismo, socialismo e capitalismo, imperialismo e pacifismo, razionalismo e superstizione vi si trovano tutti egualmente bene come a casa loro.
        no tags

      |  
    • »
      6) Se la stupidità non assomigliasse tanto al progresso, al talento, alla speranza o al miglioramento, nessuno vorrebbe essere stupido.
        Stupidità

      |  
    • »
      7) Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo.
        Problemi

      |  
    • »
      8) Poiché possedere delle qualità presuppone una certa soddisfazione di constatarle reali, è lecito prevedere come a uno cui manchi il senso della realtà anche nei confronti di se stesso, possa un bel giorno capitare di scoprire in sé l'uomo senza qualità.
        Qualità

      |  
    • »
      9) Per una quantità di ragioni nessun periodo del passato ci è tanto ignoto quanto i tre, quattro o cinque decenni che dividono i nostri vent'anni dai vent'anni di nostro padre.
        Padre

      |  
    • »
      10) Ogni cervello non è qualcosa di solitario e di unico?
        Cervello

      |  
    • »
      11) Ogni bellezza perfetta, come un animale o un quadro o una donna, non è che l'ultimo pezzo di un cerchio. L'ambizione dell'uomo è di scoprire e conoscere quel cerchio.
        Bellezza

      |  
    • »
      12) Non è vero che l'uomo insegue la verità: è la verità che insegue l'uomo.
        Verità

      |  
    • »
      13) Nell'arte c'è una finezza che apprezzo: il lieto fine che ci consola dell'esistenza quotidiana. La vita è delusione, tanto spesso ci defrauda dell'atto finale. Ma questa non è forse la stupidità della naturalezza?
        Arte   Delusione

      |  
    • »
      14) La nostra civiltà è un tempio di ciò che non sorvegliato sarebbe chiamato follia, ma è anche il luogo dov'è tenuto sotto sorveglianza.
        no tags

      |  
    • »
      15) La forza di rendere visibile l'invisibile, anzi addirittura l'inesistente, la dimostra tutti i giorni un capo di vestiario ben fatto.
        Abbigliamento

      |  
    • »
      16) La costituzione non artistica di un popolo si esprime non solo in tempi cattivi in modo brutale ma anche in tempi buoni in tanti modi, a tal punto che tra la repressione o divieto e laurea ad honorem, tra nomina accademica o assegnazione di un premio ci sono solo differenze di grado.
        no tags

      |  
    • »
      17) Il progresso sarebbe meraviglioso, se solo volesse fermarsi.
        Progresso

      |  
    • »
      18) Idealità e morale sono i mezzi migliori per colmare il gran buco che si chiama anima.
        Anima

      |  
    • »
      19) Guai se la fede è vecchia di un'ora.
        Fede

      |  
    • »
      20) Gli ideali hanno strane proprietà, fra le altre anche quella di trasformarsi nel loro contrario quando si vuol seguirli scrupolosamente.
        no tags

      |  
    • »
      21) Dinanzi alla legge tutti i cittadini erano uguali, ma non tutti erano, appunto, cittadini.
        no tags

      |  
    • »
      22) Di un uomo importante non si deve sapere quello che fa, ma soltanto i suoi arrivi e le sue partenze.
        no tags

      |  
    • »
      23) Dalle più violente esagerazioni, se lasciate a sé stesse, nasce col tempo una nuova mediocrità.
        no tags

      |  
    • »
      24) Ci sono cose che spesso non possiamo fare e di solito sono le più importanti.
        Limite

      |  
    • »
      25) Chi voglia varcare senza inconvenienti una porta aperta deve tener presente che gli stipiti sono duri.
        no tags

      |  

    Crediti