Logo White

Frasi Cervello

18 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Personaggi Famosi

per saperne di più

»
1) Un uomo che va dallo psicoanalista dovrebbe farsi curare il cervello.
 Samuel Goldwyn

»
2) Ogni cervello non è qualcosa di solitario e di unico?
 Robert Musil

»
3) Il cervello è un organo favoloso. Comincia a lavorare dal momento in cui ti svegli la mattina e non smette fino a quando entri in ufficio.
 Robert Frost

»
4) Purtroppo buona parte del nostro comportamento è ancora guidata dal cervello arcaico. Tutte le grandi tragedie, la Shoah, le guerre, il nazismo, il razzismo sono dovute alla prevalenza della componente emotiva su quella cognitiva. E il cervello arcaico è così abile da indurci a pensare che tutto questo sia controllato dal nostro pensiero, quando non è così.
 Rita Levi Montalcini

»
5) Il cervello: se lo coltivi funziona. Se lo lasci andare e lo metti in pensione si indebolisce. La sua plasticità è formidabile. Per questo bisogna continuare a pensare.
 Rita Levi Montalcini

»
6) Quando avevo abbandonato tutto e non mi restava più niente mi sono reso conto che l'uomo ha inventato prima la lingua del cervello. Per sopravvivere. Ad ogni costo.
 Reinhold Messner

»
7) Un chilo e mezzo di cellule nervose, 4 miliardi d'anni di evoluzione. Il nostro cervello, proiettato nel futuro dell'elettronica, porta ancora stratificata dentro di sé la storia della vita.
 Piero Angela

»
8) Il mio cervello è la chiave che mi rende libero.
Harry Houdini

»
9) L'uomo dell'avvenire dovrà nascere fornito di un cervello e di un sistema nervoso del tutto diversi da quelli di cui disponiamo noi, esseri ancora tradizionali, copernicani, classici.
 Eugenio Montale

»
10) Il cervello è più ampio del cielo.
 Emily Dickinson

»
11) Se Dio avesse voluto che ragionassimo con l'utero, perché ci ha dato il cervello?
 Clare Boothe Luce

»
12) Non esistono lingue morte ma solo cervelli in letargo.
Carlos Ruiz Zafon

»
13) Non posso vivere se non faccio lavorare il cervello. Quale altro scopo c'è nella vita?
 Arthur Conan Doyle

»
14) In origine il cervello umano è come un attico vuoto che uno deve riempire con i mobili che preferisce. Uno sciocco assimila ogni sorta di ciarpame gli viene a tiro, così che le nozioni che potrebbero essergli utili vengono spinte fuori o, nella migliore delle ipotesi, accatastate alla rinfusa insieme con un'infinità di altre cose, di modo che ha difficoltà a ritrovarle. Un operaio abile, invece, sta molto attento a ciò che immagazzina nel suo attico-cervello.
 Arthur Conan Doyle

»
15) Cervello. Un apparato col quale pensiamo di pensare.
 Ambrose Bierce

»
16) Il cervello di ognuno di noi è come un giardino senza panchine: difficile è riposare, e facile che qualcuno faccia pipì sui nostri sogni.
 Alessandro Bergonzoni

»
17) Certe persone usano poco il cervello perché non vogliono sciuparlo.
 Ade Becci

»
18) Un occhio che scruta nella semioscurità: questo è il cervello umano.
 Giovanni Soriano

Crediti