Logo White

Frasi Clive Staples Lewis

40 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Clive Staples Lewis

Clive Staples Lewis scrittore

Nome: Clive Staples Lewis
In Arte: C. S. Lewis
Luogo di Nascita: Belfast ( Irlanda del Nord )
Data Nascita: 29/11/1898
Data Morte:
Professione: Scrittore
Premi:

Biografia

»
1) Vi fu un tempo in cui facevi domande perché cercavi risposte, ed eri felice quando le ottenevi. Torna bambino: chiedi ancora.
  Domande

»
2) Un amico conosce la melodia del nostro cuore e la canta quando ne dimentichiamo le parole.
  Amicizia

»
3) Tutti i mortali tendono a diventare quello che pretendono di essere.
  no tags

»
4) Senza far uso di parabole la fisica moderna non riuscirebbe a parlare alle moltitudini.
  Scienza

»
5) Se siete sulla strada sbagliata, il progresso significa fare una svolta e tornare indietro sulla strada giusta: in tal caso, l'uomo che torna indietro più presto è il più progressista.
  Progresso

»
6) Può un mortale fare domande che Dio trova senza risposta? Penso che ciò accada abbastanza di frequente, tutte le domande senza senso non hanno risposta.
  Domande

»
7) Può essere meglio vivere sotto dei baroni ladri che sotto degli onnipotenti ficcanaso morali. La crudeltà del barone ladro può a volte assopirsi, la sua cupidigia può a un certo punto essere sazia; ma color che ci tormentano per il nostro bene, ci tormenteranno all'infinito perché lo fanno con l'approvazione della propria coscienza.
  no tags

»
8) Nulla che tu non abbia dato via sarà mai davvero tuo.
  no tags

»
9) Nessuna migliore disposizione di cattive uova ha mai fatto una buona omelette.
  no tags

»
10) L'umanità non passa attraverso fasi come fa il treno quando passa di stazione in stazione: siamo vivi e abbiamo il privilegio di muoverci spesso senza mai lasciare niente indietro.
  Umanità

»
11) Lo Stato moderno esiste non per proteggere i nostri diritti, ma per farci del bene o per renderci buoni.
  Politica

»
12) L'amore è qualcosa di più solido e bello della semplice gentilezza.
  Amore

»
13) L'amicizia è... quel tipo di amore che uno può immaginarsi tra gli angeli.
  Amicizia

»
14) L'amicizia è superflua, come la filosofia, come l'arte. Non ha nessun valore di sopravvivenza; piuttosto, è una di quelle cose che danno valore alla sopravvivenza.
  Amicizia   Filosofia

»
15) Il problema del cercare di sembrare più stupido di quanto tu realmente sia è che molto spesso ci riesci.
  Stupidità

»
16) Il presente è il punto nel quale il tempo tocca l'eternità.
  Eternità

»
17) Il coraggio non è semplicemente una delle virtù ma la forma di ogni virtù al momento della prova, cioè al momento della verità più alta.
  Coraggio

»
18) Il compito del moderno educatore non è di disboscare giungle, ma di irrigare deserti.
  Istruzione

»
19) Gli esseri umani sono anfibi per metà spirito e per metà animali... Come spirito aspirano al mondo eterno, ma come animali vivono nel tempo finito.
  Eternità

»
20) Gli amanti mortali devono cercare di non rimanere al primo passo; perché l'eterna passione è il sogno di una prostituta e da esso ci svegliamo disperati.
  Amanti

»
21) È difficile essere pazienti con persone che dicono "Non c'è la morte" o "La morte non importa". La morte esiste. E qualunque cosa sia importa. E qualunque cosa accada ha conseguenze, e se queste sono irrevocabili e irreversibili. Potrebbero altrettanto giustamente dire che la nascita non importa.
  Morte

»
22) Ci sono state promesse sofferenze. Erano parte del programma. Ci è stato anche detto, "Beati siano coloro che soffrono".
  Sofferenza

»
23) Chi non ama i propri compaesani o concittadini - che vede e conosce - non ha molte probabilità di arrivare a provare amore per l'Uomo, che non ha mai visto né conosciuto.
  no tags

»
24) Aspira al Paradiso e lo avrai in terra. Aspira alla terra e non otterrai nulla.
  no tags

»
25) Non si è mai troppo vecchi per fissare un altro obiettivo o per sognare un nuovo sogno.
  Motivazionali

»
26) Una risposta, fin troppo facile, è che Dio sembra assente nel momento del nostro maggior bisogno appunto perché è assente, perché non esiste. Ma allora perché sembra così presente quando noi, per dirla con franchezza, non Lo cerchiamo?
  Dio

»
27) Superato il primo choc, l'umiltà è una virtù allegra.
  Umiltà

»
28) Qualche volta penso che la vergogna, la pura e semplice vergogna goffa e assurda, non sia da meno dei nostri vizi nell'impedire le buone azioni e una felicità schietta.
  Vergogna

»
29) Ogni infelicità è in parte, per così dire, l'ombra o il riflesso di sé stessa: non è soltanto il proprio soffrire, ma è anche il dover pensare continuamente al proprio soffrire.
  Infelicità

»
30) Nessuno mi ha mai detto che il rimpianto si sente come la paura.
  Rimpianto

»
31) Le persone egoiste e nevrotiche possono distorcere qualunque cosa, persino l'affetto, e farlo diventare causa di infelicità o di sfruttamento.
  Egoismo

»
32) La realtà, guardata fissamente, è insopportabile.
  Realtà

»
33) La gratitudine guarda al passato e l'amore al presente; paura, avarizia, lussuria e ambizione guardano al futuro.
  Amore

»
34) La fatica rende le donne loquaci e ammutolisce gli uomini.
  Donne

»
35) L'esperienza è un maestro brutale, ma si impara.
  Esperienza

»
36) Il tè dovrebbe essere preso in solitudine.
  no tags

»
37) Il marchio della perfetta amicizia non è il fatto di essere pronti a prestare aiuto nel momento del bisogno, ma il fatto che, una volta dato questo aiuto, nulla cambia.
  Amicizia

»
38) Il futuro è qualcosa che ciascuno raggiunge alla velocità di sessanta minuti all'ora, qualunque cosa faccia, chiunque sia.
  Futuro

»
39) Davanti a noi stanno cose migliori di quelle che ci siamo lasciati alle spalle.
  Futuro

»
40) Ci sono due tipi di persone: coloro che dicono a Dio, -Sia fatto il tuo volere-, e coloro a cui Dio dice: -Va bene, allora hai fatto a tuo modo.-
  Persone

Crediti