Logo White

Frasi Alfred De Musset

34 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Alfred De Musset

Alfred De Musset frasi poeta

Nome: Alfred Louis Charles de Musset-Pathay
In Arte: Alfred De Musset
Luogo di Nascita: Parigi ( Francia )
Data Nascita: 11/12/1810
Data Morte: 2/5/1857
Professione: Poeta
Premi:

Biografia

»
1) La cosa più sgradevole che il vostro peggior nemico vi dice in faccia non si avvicina nemmeno a quello che i vostri migliori amici dicono alle vostre spalle.
  Amicizia

»
2) Una lacrima dice più d'ogni parola.
  Lacrime

»
3) Un complimento vale un bacio.
  Bacio

»
4) Tutti gli uomini sono mentitori, incostanti, falsi, ciarlieri, ipocriti, orgogliosi o vili, spregevoli e sensuali; tutte le donne sono perfide, artificiose, vanitose, curiose e depravate; il mondo è una cloaca senza fondo in cui le foche più informi strisciano e si torcono su montagne di fango; ma c'è al mondo una cosa sublime, ed è l'unione di queste due creature così imperfette e così orribili.
  no tags

»
5) Tra un -quaSilenzio sì- e un -sì- c'è tutto un mondo.
  Silenzio

»
6) Silenzio può avere l'ultima parola con una donna, a condizione che Silenzioa -sì-.
  Silenzio

»
7) Se la tua amante è sincera e fedele, amala per questo; ma se non lo è, ed è giovane e bella, amala perché è giovane e bella; e se è piacevole e spiritosa, amala ancora; e se non è niente di tutto questo, ma semplicemente ti ama, amala ancora. Non si è amati tutte le sere.
  Amanti

»
8) Proverbi. Sono selle buone per tutti i cavalli; non ce n'è uno che non abbia il suo contrario, e qualunque condotta si tenga se ne trova uno per appoggiarvisi.
  no tags

»
9) Ognuno ha i suoi occhiali, ma nessuno sa mai troppo bene di che colore siano le lenti dei propri.
  no tags

»
10) Nulla ci rende così grandi come un grande dolore.
  Dolore

»
11) Non vi è, a mio parere, abisso più insondabile per il pensiero dell'importanza decisiva che assumono le piccole cose su questa terra, dei cambiamenti che le circostanze meno importanti producono sulla nostra sorte.
  no tags

»
12) Non tutti gli uomini sono capaci di grandi cose, ma tutti sono sensibili alle grandi cose.
  Uomini

»
13) La vita è una rosa dove ogni petalo è un'illusione e ogni spina una realtà.
  Vita

»
14) La vita è un sonno, l'amore ne è il sogno, e avrete vissuto se avete amato.
  Amore

»
15) La verità, scheletro delle apparenze, vuole che ogni uomo, chiunque sia, pervenga un certo giorno e una certa ora, a toccare le proprie ossa eterne in fondo a qualche piaga passeggera. Ciò si chiama conoscere il mondo, e l'esperienza è un tale prezzo.
  Verità

»
16) La perfezione non è fatta per noi più di quanto lo sia l'immensità. Non bisogna cercarla in niente, non chiederla a niente, né all'amore, né alla bellezza, né alla felicità, né alla virtù, ma bisogna amarla per essere virtuosi, belli e felici per quanto l'uomo può esserlo.
  Perfezione

»
17) La perfezione non esiste, capirla è il trionfo dell'intelligenza umana, desiderarla per possederla è la più pericolosa delle follie.
  Perfezione

»
18) La metà di un amore violento, è quasi un'amicizia.
  Amore

»
19) La donna che ama un po' e che resiste, non ama abbastanza, e quella che ama abbastanza e che resiste sa di essere meno amata.
  Donne

»
20) L'uomo è uno scolaro e il dolore è il suo maestro; nessuno si conosce finché non ha sofferto.
  Sofferenza   Motivazionali

»
21) L'uomo senza pazienza è come una lampada senz'olio.
  Pazienza

»
22) L'orgoglio è il pudore delle donne, la costanza del soldato, del martire sulla croce.
  Orgoglio

»
23) L'orgoglio in collera è un cattivo consigliere.
  Orgoglio

»
24) L'entusiasmo è il fratello della sofferenza.
  Entusiasmo

»
25) L'amore vive d'inazione e muore di sazietà.
  Amore

»
26) L'abitudine, che fa della vita un proverbio.
  Abitudine

»
27) Il piacere delle dispute è di fare la pace.
  Pace

»
28) Il bene perduto rende l'uomo avaro.
  Avarizia

»
29) I grandi artisti non hanno patria.
  Artista

»
30) I due grandi segreti della felicità: il piacere e l'oblio.
  Felicità

»
31) Da un secolo senza speranze nasce un secolo senza paura.
  Speranza

»
32) Chiunque abbia mai amato porta una cicatrice.
  Amore

»
33) Attento al disgusto; è un altro male incurabile; un morto vale più di un vivo disgustato di vivere.
  no tags

»
34) Amare è darsi anima e corpo o, per meglio dire, è fare di due esseri uno solo; è passeggiare al sole, in pieno vento, in mezzo ai campi di grano e praterie, con un corpo a quattro braccia, a due teste, a due cuori. L'amore è la fede, è la religione della felicità terrestre.
  Amore

Crediti