Logo White

Frasi Felicità

567 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Personaggi Famosi

Donne felici che corrono sulla spiaggia
Donne che corrono sulla spiaggia - Pablo-Picasso 1922

Che siate alla ricerca della felicità della gente, nella vita di coppia o dei vostri bambini, o più semplicemente della gioia di vivere, gli aforismi e le frasi contenute in questa pagina vi saranno d'aiuto. Dalle frasi famose sulla felicità di Seneca agli aforismi di Oscar Wilde passando per la lettera sulla felicità di Epicuro, mancano solo quelle di Charlie Brown.  Se invece il vostro intimo desiderio riguarda la felicità in amore, trarrete comunque soddisfazione dai pensieri che queste frasi sapranno evocare.

per saperne di più

frasi Felicità

»
1) I nove requisiti per una vita felice: Salute sufficiente a rendere il lavoro un piacere. Benessere sufficiente a sostenere i tuoi bisogni. Forza per combattere contro le difficoltà e superarle. Grazia sufficiente a confessare i tuoi peccati e abbandonarli. Pazienza sufficiente a lavorare fino a che qualcosa di buono venga ottenuto. Carità sufficiente a vedere qualcosa di buono nel tuo vicino. Amore sufficiente a spingerti a essere utile e di aiuto agli altri. Fede sufficiente a rendere reali le cose di Dio. Speranza sufficiente a rimuovere tutte le paure ansiose riguardanti il futuro.
 Johann Wolfgang von Goethe

»
2) Per chi aspira a una grande felicità, ogni piccola gioia è una delusione e ogni delusione un'insopportabile beffa.
 Giovanni Soriano

»
3) Molte volte nel perseguire la felicità, bisogna attraversare le più grandi delusioni.
 Alessandro Ammendola

»
4) Cercare la serenità mi sembra un'ambizione più ragionevole che cercare la felicità. E forse la serenità è una forma di felicità.
 Jorge Luis Borges

»
5) Sono Alex Zanardi, e se non avessi avuto l’incidente in cui ho perso le gambe ora non sarei così felice.
 Alex Zanardi

»
6) Se vogliamo essere felici, possiamo esserlo adesso, perché la chiave della felicità è nascosta dentro di noi. Essa non dipende dagli avvenimenti che ci capitano ma dal modo in cui li percepiamo e li affrontiamo.
 Anthony De Mello

»
7) I raggi della felicità, come quelli della luce, sono privi di colore quando sono intatti.
 Henry Wadsworth Longfellow

»
8) I tempi felici sono brevi. A sommarne gli attimi in una vita, non fanno una settimana. Eppure la vita è bella lo stesso.
 Anna Magnani

» Il quadro mai dipinto - Mondadori
9) La felicità spacca le regole. Corre il rischio di perdere tutto e se si perde riparte da zero e ritrova la strada. La felicità è coraggio al quadrato. Produzione propria e naturale d’anima.
 Massimo Bisotti

»
10) Non farò il difficile e anche se non sarà la felicità perfetta non farò lo schizzinoso. Mi prenderò tutta la felicità che posso prendere.
 Charles Bukowski

»
11) Non sono veramente felici quelli di cui nessuno conosce la felicità.
 Lucio Apuleio

»
12) La felicità non viene dal possedere un gran numero di cose, ma deriva dall'orgoglio del lavoro che si fa; la povertà si può vincere con un sistema costruttivo ed è di fondamentale importanza combattere l'ingiustizia anche a costo della propria vita.
 Mahatma Gandhi

»
13) L'uomo più felice che io conosca ha un accendino e una moglie, ed entrambi funzionano.
 Woody Allen

»
14) La felicità è una realtà sfuggente, simile per certi versi a un'anguilla: ogni volta che pensi di averla catturata, ti sfugge.
 Willy Pasini

»
15) Com'è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro!
 William Shakespeare

»
16) Siamo felici perché sorridiamo e non viceversa.
 William James

»
17) Il segreto della felicità? Pensate a chi sta peggio! C'è gente che non ha neanche l'autista.
 Wilhelm Muhs

»
18) La felicità è facile, ma imparare a non essere infelici può essere arduo.
 Wayne Dyer

»
19) L'uomo cerca la felicità come un ubriaco cerca casa sua: non riesce a trovarla ma sa che esiste.
 Voltaire

»
20) L'uomo è fatto per essere felice, come l'uccello per volare, ma la felicità non è sempre creata per lui.
Vladimir Korolenko

»
21) Felice è chi ha potuto conoscere le cause delle cose.
 Virgilio

»
22) La felicità è un vecchio fondale dipinto da una sola parte.
 Victor Hugo

»
23) La felicità è cosa rara e preziosa, per questo ne siamo sempre in cerca.
 Vannuccio Barbaro

»
24) A cosa è dovuto quel lasciarsi andare che ogni tanto ci coglie, quella spossatezza, quel cedere volontariamente e voluttuosamente alla propria rassegnazione, se non a un pressante bisogno di riposo da una continua e faticosa tensione verso una felicità così difficile da raggiungere, ma che, nonostante tutto, si vuole raggiungere?
 Vannuccio Barbaro

»
25) La felicità è un modo di vedere.
 Ugo Ojetti

»
26) Coloro che non furono mai sventurati, non sono degni della loro felicità.
 Ugo Foscolo

»
27) Per essere felici con gli esseri, bisogna chiedere loro solo ciò che possono dare.
 Tristan Bernard

»
28) La felicità è una condizione immaginaria, in passato attribuita dai vivi ai morti, e oggi generalmente attribuita dagli adulti ai bambini, e dai bambini agli adulti.
 Thomas Szasz

»
29) La felicità non sta nell'essere amati: questa è soltanto una soddisfazione di vanità mista a disgusto. La felicità è nell'amare.
 Thomas Mann

»
30) Chi è felice non si muove.
 Thomas Mann

»
31) La felicità non dipende da quello che ci manca, ma dal buon uso che facciamo di quello che abbiamo.
 Thomas Hardy

»
32) Si è felici solo quando si crede di esserlo.
Thomas Corneille

»
33) Dio si è riservato la distribuzione di due o tre piccole cose sulle quali non può nulla l'oro dei potenti della terra: il genio, la bellezza e la felicità.
 Théophile Gautier

»
34) La vera felicità del dono è tutta nell'immaginazione della felicità del destinatario.
 Theodor Adorno

»
35) Una società in cui coesistono lo sviluppo materiale e il progresso dello spirito è una società che può veramente essere felice.
 Tenzin Gyatso

»
36) Solo una vita nella quale vi sia sufficiente interazione con gli altri ci permette di raggiungere la felicità.
 Tenzin Gyatso

»
37) Perseguire la felicità è lo scopo stesso della vita: è evidente. Che crediamo o no in una religione, che crediamo o no in questa o quella religione, tutti noi, nella vita, cerchiamo qualcosa di meglio.
 Tenzin Gyatso

»
38) Maggiore sarà la nostra calma mentale, la nostra tranquillità d'animo, maggiore risulterà la nostra capacità di condurre un'esistenza felice e gioiosa.
 Tenzin Gyatso

»
39) La mia felicità dipende dalla felicità altrui.
 Tenzin Gyatso

»
40) Ad alcuni per essere felici manca davvero soltanto la felicità.
 Stanislaw Jerzy Lec

»
41) Questo è il luogo più caro alla disperazione, quello che preferisce fra tutti: profondamente dentro alla felicità.
 Soren Kierkegaard

»
42) La felicità è un fantasma che esiste soltanto quando è già stato.
 Soren Kierkegaard

»
43) Prima condizione della felicità è l'essere saggi.
 Sofocle

»
44) L'uomo non conosce altra felicità se non quella che egli si va immaginando, e poi, finita l'illusione, ricade nel dolore di sempre.
 Sofocle

»
45) Felicità è un'ombra che subito precipita.
 Sofocle

»
46) Se vuoi essere felice ascolta il tuo cuore, perché esso racchiude tutte le risposte che cerchi.
 Sergio Bambarén

»
47) La felicità, come la purezza interiore, non ha prezzo, ma una sola casa: il tuo cuore.
 Sergio Bambarén

»
48) La felicità non va inseguita, ma è un fiore da cogliere ogni giorno, perché essa è sempre intorno a te. Basta accorgersene.
 Sergio Bambarén

»
49) Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità.
 Sergio Bambarén

»
50) Come puoi affrontare la felicità, senza sapere cos'è la tristezza?
 Sergio Bambarén

»
51) Abbiamo trasformato la felicità in una delle tante cose che dobbiamo possedere. Così la rincorriamo, confondendola con la ricchezza e il prestigio, senza renderci conto che chi ha già conquistato entrambe non è detto che sia felice.
 Sergio Bambarén

»
52) È veramente felice e padrone di sé chi aspetta il domani senza preoccupazione; se uno dice: -Ho vissuto,- ogni giorno alzarsi al mattino gli appare come un guadagno.
 Seneca

»
53) È felice chi giudica rettamente. È felice chi è contento della sua condizione, qualsiasi essa sia, e gode di quello che ha. È felice chi affida alla ragione la condotta di tutta la sua vita.
 Seneca

»
54) Tutti vogliono vivere felici, ma quando si tratta di veder chiaro cos'è che rende felice la vita, sono avvolti dall'oscurità. Ed è così difficile raggiungere una vita felice che più la si ricerca con affanno più ci se ne allontana.
 Seneca

»
55) Tu vorresti insegnarmi come conservare i miei beni e la mia condizione; ma io desidererei piuttosto imparare come potrei perderli ed essere ugualmente felice.
 Seneca

»
56) Se la felicità consistesse nella sensualità, le bestie sarebbero più felici dell'uomo, l'umana felicità invece ha sede nell'anima, non nel corpo.
 Seneca

»
57) Ritieniti felice allorché ogni tua gioia nascerà da te stesso.
 Seneca

»
58) Non puoi credere che uno diventi felice se rende infelici gli altri.
 Seneca

»
59) La vera felicità è non aver bisogno di felicità.
 Seneca

»
60) La vera felicità risiede nella virtù.
 Seneca

»
61) Il sommo bene, cioè la felicità, non cerca al di fuori mezzi per realizzarsi; è un bene interiore e nasce tutto da se stesso; diventa schiavo della sorte se ricerca una parte di sé all'esterno.
 Seneca

»
62) Il culmine di una vita felice è una sicura tranquillità e una inalterata fiducia in essa.
 Seneca

»
63) Giammai sarai felice finché ti tormenterai perché un altro è più felice.
 Seneca

»
64) Felice è l'uomo per cui non esistono il bene e il male ma solo l'animo buono o malvagio, che pratica il bene, si contenta della virtù, non si lascia esaltare né abbattere dagli eventi, non conosce bene più grande di quello che può procurarsi da solo e pensa che il vero piacere sta proprio nel disprezzare i piaceri.
 Seneca

»
65) Chi non si ritiene molto felice, anche se è padrone del mondo, è un poveretto.
 Seneca

»
66) La felicità è desiderare quello che si ha.
 Agostino Ippona

»
67) Chi è felice dà molto; chi è infelice è avaro.
 Sandro Pandolfi

»
68) La felicità della vita è fatta di frazioni infinitesimali: di piccole elemosine, presto dimenticate, di un bacio, di un sorriso, di uno sguardo gentile, di un complimento fatto col cuore.
 Samuel Taylor Coleridge

»
69) La vera felicità non dipende dal numero degli amici, ma da quali ci si è scelti e da quanto essi valgono.
 Samuel Johnson

»
70) Vi sono nella vita alcuni semi che riposano nel nostro piccolo campo e lì restano per anni fino a quando non si trasformano in grandi alberi che, come pilastri, dominano la nostra vita. Uno di essi è quello della felicità.
 Romano Battaglia

»
71) Spesso cerchiamo disperatamente la felicità rincorrendo chimere, senza accorgerci che sono le semplici cose a rallegrarci il cuore: la natura con le sue stagioni, gli amici, l'amore, le risate, una passeggiata sulla riva del mare.
 Romano Battaglia

»
72) Quando la felicità ci viene incontro non è mai vestita come pensavamo. Spesso ci passa accanto silenziosa e non sappiamo riconoscerla.
 Romano Battaglia

»
73) La vera felicità non si conquista, ma arriva all'improvviso con l'incanto di una notte di luna o il rumore della pioggia che batte sulle tegole del tetto. Nasce in noi se sappiamo cercarla con il nostro entusiasmo e la nostra onestà morale. La felicità non si compra, si vive.
 Romano Battaglia

»
74) La felicità va cercata come si cerca ogni altra cosa della vita e non è mai troppo tardi per trovarla. Essa arriva se la cerchiamo con tutte le forze e spesso è più vicina di quanto pensiamo.
 Romano Battaglia

»
75) La felicità bisogna cercarla nelle piccole cose perché le grandi spesso deludono.
 Romano Battaglia

»
76) I vecchi saggi raccontano che il corpo umano si tiene in equilibrio con la felicità e ogni volta che questa viene a mancare insorgono i disturbi, le malattie: la felicità è l'equilibrio dell'universo.
 Romano Battaglia

»
77) Essere felici significa vedere il mondo come noi lo desideriamo, conoscere i nostri limiti, accettarli come dono e non come una sconfitta.
 Romano Battaglia

»
78) Da giovani la felicità ci attende nell'imprevisto, da vecchi nelle abitudini. Nel resto della vita saremo felici non per quello che prenderemo, ma per quello che sapremo dare. La felicità infatti è l'unica ricchezza che tanto aumenta quanto più ne doniamo agli altri.
 Romano Battaglia

»
79) La felicità è il profumo dell'anima.
 Romain Rolland

»
80) La felicità sta nel conoscere i propri limiti e nell'amarli.
 Romain Rolland

»
81) La vera felicità è l'illusione di raggiungerla.
 Roberto Gervaso

»
82) Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi… voi non scordatevi la felicità!
 Roberto Benigni

»
83) Per essere felici deve bastare poco. Non deve essere cara la felicità! Se è cara non è di buona qualità.
 Roberto Benigni

»
84) La felicità non sta nell'assenza dei contrasti, ma nell'armonia dei contrasti. È questa armonia a essere costruttiva.
 Roberto Benigni

»
85) L'uomo stolto cerca la felicità lontano, il saggio la fa crescere sotto i propri piedi.
 Robert Oppenheimer

»
86) Non c'è dovere che sottovalutiamo di più del dovere di essere felici.
 Robert Louis Stevenson

»
87) Il modo migliore di essere felici è quello di procurare felicità nella vita degli altri.
 Robert Baden Powell

»
88) La felicità è una vicina che non si fa mai trovare in casa.
 Rinaldo Caddeo

»
89) Per molti aspetti, la felicità non è altro che la pratica quotidiana della rassegnazione.
 Riccardo Cataldi

»
90) Il mondo è così totalmente e meravigliosamente privo di senso che riuscire a essere felici non è fortuna: è arte allo stato puro.
René Magritte

»
91) La felicità, come la ricchezza, ha i suoi parassiti.
 Rémy De Gourmont

»
92) La felicità è egoista.
 Raymond Radiguet

» Aforismario.net
93) La felicità rende felice chi ne ha voglia.
 Ramon Trinca

»
94) Un'inquietudine impotente ci tormenta, e andiamo per acque e terre inseguendo la felicità. Ma ciò che insegui è qui, se non ti manca la ragione.
 Quinto Orazio Flacco

»
95) Solo di rado s'incontra chi dica d'essere vissuto felice e, pago del tempo trascorso, esca di vita come un convitato sazio.
 Quinto Orazio Flacco

»
96) La felicità rende l'uomo pigro.
 Publio Cornelio Tacito

»
97) Nessun uomo è felice se non pensa a se stesso come tale.
 Publilio Siro

»
98) Tutti scoprono, più o meno presto nella loro vita, che la felicità perfetta non è realizzabile, ma pochi si soffermano invece sulla considerazione opposta: che tale è anche una infelicità perfetta. I momenti che si oppongono alla realizzazione di entrambi i due stati-limite sono della stessa natura: conseguono dalla nostra condizione umana, che è nemica di ogni infinito.
 Primo Levi

»
99) I felici sono felici per il possesso della giustizia e della temperanza e gli infelici, infelici per il possesso della cattiveria.
 Platone

»
100) Gli uomini non conoscono la propria felicità, ma quella degli altri non gli sfugge mai.
 Pierre Daninos

»
101) Felicità e contemporaneamente la sensazione, terrorizzante, che si tratti solo di un'eccezione.
 Peter Handke

»
102) Tutti vogliono vivere in cima alla montagna ma tutta la felicità e la crescita avvengono mentre la scali.
 Paulo Coelho

»
103) Quando serbi rancore e amarezza la felicità va da un'altra parte.
 Paulo Coelho

»
104) Quando la porta della felicità si chiude, un'altra si apre, ma tante volte guardiamo così a lungo a quella chiusa, che non vediamo quella che è stata aperta per noi.
 Paulo Coelho

»
105) Le più felici delle persone, non necessariamente hanno il meglio di ogni cosa; soltanto traggono il meglio da ogni cosa che capita sul loro cammino.
 Paulo Coelho

»
106) Lavora come se non avessi bisogno dei soldi ama come se nessuno ti avesse mai fatto soffrire balla come se nessuno ti stesse guardando canta come se nessuno ti stesse sentendo.
 Paulo Coelho

»
107) La ricerca della felicità è più importante del bisogno di dolore.
 Paulo Coelho

»
108) La felicità è ingannevole per quelli che piangono, quelli che fanno male, quelli che hanno provato, solo così possono apprezzare l'importanza delle persone che hanno toccato le loro vite.
 Paulo Coelho

»
109) Considerando com'è il mondo, un giorno di felicità può dirsi quasi un miracolo.
 Paulo Coelho

»
110) Appena una persona mi dice, -mi hai reso felice! -, ti rende felice.
 Paulo Coelho

»
111) Felicità: l'arma più crudele nelle mani del tempo.
 Paul Valéry

»
112) La formula della felicità, fino a questo momento, è consistita nell'eseguire l'operazione consumi fratto desideri. Ma questa è stata una ricetta per il consumismo. Se invece si azzerano i desideri, la felicità tende all'infinito.
 Paul Samuelson

»
113) La felicità è in qualche modo ciò che mette un punto fermo alla fuga in avanti del desiderio.
 Paul Ricoeur

»
114) L'uomo s'accorge d'essere stato felice soltanto quando si trova sulle rovine della felicità crollata.
 Paul Courty

»
115) Il giovane cerca la felicità nell'imprevisto; il vecchio nell'abitudine.
 Paul Courty

»
116) Esiste un solo modo di essere felice grazie al cuore: non averlo.
 Paul Bourget

»
117) C'è un modo solo d'esser felici per via del cuore, ed è non averlo.
 Paul Bourget

»
118) La felicità o la sofferenza sono i frutti del merito o del demerito, secondo che la causa è la virtù od il vizio.
 Patanjali

»
119) La felicità corre dietro a chi lavora e fa il bene; fugge lontano da chi la cerca sola e a dispetto di tutti.
 Paolo Mantegazza

»
120) Fate vostra la felicità degli altri. Nella vostra compagna, nei vostri figli, nei vostri nipoti vi è tanta parte del vostro sangue, della vostra vita; e la loro gioia è e deve essere gioia vostra.
 Paolo Mantegazza

»
121) È proibito non cercare la tua felicità, non vivere la tua vita pensando positivo, non pensare che possiamo solo migliorare, non sentire che, senza di te, questo mondo non sarebbe lo stesso.
 Pablo Neruda

»
122) Quando prendi molto sul serio il mondo, non puoi sapere cosa sia la felicità. La felicità accade unicamente quando hai messo radici in una visione del mondo secondo la quale tutto non è altro che un gioco.
 Osho Rajneesh

»
123) La felicità è un affiorare interiore, è un risveglio delle tue energie, è un risveglio della tua anima.
 Osho Rajneesh

»
124) Quando siamo felici siamo sempre buoni, ma quando siamo buoni non siamo sempre felici.
 Oscar Wilde

»
125) Nulla invecchia come la felicità.
 Oscar Wilde

»
126) La felicità è la pietra di paragone del carattere, è la sua parola di approvazione. Quando siamo felici, siamo sempre buoni, ma quando siamo buoni non siamo sempre felici.
 Oscar Wilde

»
127) La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha.
 Oscar Wilde

»
128) La felicità di un uomo sposato dipende dalle donne che non ha sposato.
 Oscar Wilde

»
129) I celibi dovrebbero essere tassati in modo più pesante, non è giusto che alcuni uomini siano più felici di altri.
 Oscar Wilde

»
130) La felicità è un oblìo che dura una settimana.
 Oriana Fallaci

»
131) La felicità è una grattatina per ogni prurito.
 Ogden Nash

»
132) Non è nel potere della nostra volontà non desiderare di essere felici.
 Nicolas De Malebranche

»
133) La felicità non è cosa facile: è molto difficile trovarla in noi stessi e impossibile trovarla altrove.
 Nicolas Chamfort

»
134) Bisogna riconoscere che, per essere felici in questo mondo, ci sono delle facoltà dell'anima che bisogna interamente paralizzare.
 Nicolas Chamfort

»
135) La felicità è come una farfalla: se l'insegui non riesci mai a prenderla, ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te.
 Nathaniel Hawthorne

»
136) Per quanto possa sembrare paradossale, quello che a molti di noi manca è il coraggio di tollerare la felicità senza autosabotarsi.
 Nathaniel Branden

»
137) La felicità sociale sta nell'impiego pacifico e nell'armonia dei godimenti dei singoli.
 Napoleone Bonaparte

»
138) Il tempo umano non ruota in cerchio ma avanza veloce in linea retta. È per questo che l'uomo non può essere felice, perché la felicità è desiderio di ripetizione.
 Milan Kundera

»
139) Abbiamo soltanto la felicità che siamo in grado di capire.
 Maurice Maeterlinck

»
140) Non credo che esista un “diritto” alla felicità. Se ci capita di essere felici, ringraziamo il cielo.
 Marlene Dietrich

»
141) La felicità ha acquisito un profilo molto alto, non tanto nella filosofia, quanto nella cultura più generale. È diventata addirittura un grosso affare. Milioni di ettari di foresta sono stati sacrificati sul suo altare per farne tutti quei libri che ci spiegano come far funzionare il trucco della felicità.
Mark Rowlands

»
142) Si può essere felici o infelici senza una ragione apparente. Ma quando si è felici, non è necessario né importante domandarsene la ragione, specialmente se si sospetta che la ragione sia sbagliata.
 Mario Vassalle

»
143) Il piacere può deludere, ma la felicità si può solo rimpiangere.
 Mario Vassalle

»
144) È meglio essere infelici da soli che essere infelici con qualcuno.
 Marilyn Monroe

»
145) Non sono stata abituata alla felicità: è qualcosa che non ho mai dato per scontato, ma pensavo che sarebbe arrivata con il matrimonio.
 Marilyn Monroe

»
146) Via via che scompaiono coloro che abbiamo amato diminuiscono le ragioni di conquistare una felicità che non possiamo più gustare insieme.
 Marguerite Yourcenar

»
147) Si può essere felici senza mai smettere di essere tristi.
 Marguerite Yourcenar

»
148) Qualsiasi felicità è un capolavoro: il minimo errore la falsa, la minima esitazione la incrina, la minima grossolanità la deturpa, la minima insulsaggine la degrada.
 Marguerite Yourcenar

»
149) Ogni felicità è un'innocenza.
 Marguerite Yourcenar

»
150) Come sarebbe stato scialbo essere felici!
 Marguerite Yourcenar

»
151) Ricorda questo, serve molto poco per rendere una vita felice.
 Marco Aurelio

»
152) Chi è felice è stupido. Non è vero ma consola.
 Marcello Marchesi

»
153) Nelle mani della felicità ci si sente a disagio; fa davvero sul serio?
 Marcella Tarozzi Goldsmith

»
154) A corto di felicità ci si ingegna con un aldiquà in movimento.
 Marcella Tarozzi Goldsmith

»
155) La felicità è un prolungamento, una moltiplicazione di noi stessi.
 Marcel Proust

»
156) Riconoscere la felicità quando è ai tuoi piedi, avere il coraggio e la determinazione di abbassarsi per prenderla fra le braccia e custodirla. Questa è l'intelligenza del cuore.
 Marc Levy

»
157) In che consiste la vera ricchezza, la vera felicità? Nell'aver pochi bisogni.
 Luigi Pirandello

»
158) Il mondo dei felici è altro da quello degli infelici.
 Ludwig Wittgenstein

»
159) Per gli alpinisti la felicità non sta tanto nella vetta quanto nella scalata. Altrimenti prenderebbero l'elicottero.
 Luciano De Crescenzo

»
160) Alcuni temono che la felicità sia un bene molto lontano, quasi irraggiungibile, motivo per cui corrono a più non posso nella speranza di avvicinarla, senza mai rendersi conto che più corrono e più se ne allontanano.
 Luciano De Crescenzo

»
161) Vi sono uomini che vivono felici senza saperlo.
 Luc De Clapiers De Vauvenargues

»
162) Tutti hanno diritto di essere felici a modo loro.
 Louisa May Alcott

»
163) La felicità è un vino prezioso, che sembra insipido a un palato volgare.
 Logan Pearsall Smith

»
164) Non vi è che un modo per essere felici: vivere per gli altri.
 Lev Tolstoj

»
165) La felicità non dipende dagli avvenimenti esterni, ma dalla maniera in cui li consideriamo: un uomo abituato a sopportare il dolore, non può non essere felice.
 Lev Tolstoj

»
166) Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa.
 Lev Tolstoj

»
167) La felicità e la forza resistono soltanto in assenza di odio. Odiare da solo è la strada che porta al disastro. Amare è la strada porta alla forza. Amare nonostante tutto è il segreto della grandezza. E può ben essere il segreto più grande dell'universo.
 Lafayette Ronald Hubbard

»
168) Per essere felici ci vuole coraggio.
 Karen Blixen

»
169) Felicità: ciò che si getta continuamente in mare per poterlo pescare nuovamente.
 Julien De Valckenaere

»
170) Sono un uomo felice perché ho rinunciato alla felicità.
 Jules Renard

»
171) Non basta essere felici! È necessario anche che gli altri non lo siano.
 Jules Renard

»
172) Non è felice chi non vuole esserlo.
 Joseph Joubert

»
173) A rendere compiuto il senso della vera felicità occorre la coscienza di averla meritata.
 Joseph Joubert

»
174) La vera felicità nasce in primo luogo dal piacere del proprio io, e poi, dall'amicizia e dalla conversazione di pochi compagni scelti.
 Joseph Addison

»
175) Quando lottiamo per migliorare la condizione sociale, dobbiamo ricordare che il primo fattore della condizione sociale si chiama felicità umana.
 José Mujica

»
176) L'unica cosa senza mistero è la felicità, perché si giustifica da sé.
 Jorge Luis Borges

»
177) Il libro è una delle possibilità di felicità che abbiamo noi uomini.
 Jorge Luis Borges

»
178) La felicità non è un fine da perseguire avidamente, ma un fiore da cogliere sulla strada del dovere.
 John Stuart Mill

»
179) Chiedetevi se siete felici, e cesserete di esserlo.
 John Stuart Mill

»
180) Se più persone dessero valore al cibo, all'allegria, alle canzoni che all'oro, sarebbe certo un mondo più felice.
 John Ronald Reuel Tolkien

»
181) Quando avevo 5 anni, mia madre mi ripeteva sempre che la felicità è la chiave della vita. Quando andai a scuola, mi chiesero cosa volessi essere da grande. Scrissi -felice-. Mi dissero che non avevo capito il compito, ed io dissi loro che non avevano capito la vita.
 John Lennon

»
182) Felicità. Una cosa che dipende non dalla posizione, ma dalla disposizione.
 John Garland Pollard

»
183) La felicità spesso si insinua attraverso una porta che non sapevate di aver lasciato aperta.
 John Barrymore

»
184) Doveva proprio avvenire che ciò che forma la felicità dell'uomo fosse anche la fonte della sua miseria?
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
185) Colui solo è felice e grande che per essere qualcosa non ha bisogno né di comandare né di ubbidire.
 Johann Wolfgang Von Goethe

»
186) La vera felicità non è in fondo a un bicchiere, non è dentro a una siringa: la trovi solo nel cuore di chi ti ama.
 Jim Morrison

»
187) La felicità è fatta di niente... che al momento in cui la vivi sembra tutto.
 Jim Morrison

»
188) La felicità non esiste. Di conseguenza non ci resta che provare a essere felici senza.
 Jerry Lewis

»
189) Non esiste la felicità perfetta! Disse l'uomo quando morì la suocera e gli presentarono la nota spese dei funerali.
 Jerome Klapka Jerome

»
190) Non esiste felicità intelligente.
 Jean Rostand

»
191) La felicità non ha alcun segno esteriore; per conoscerla, bisognerebbe leggere nel cuore dell'uomo felice.
 Jean Jacques Rousseau

»
192) Gli uomini vogliono fare tutta la felicità o, se ciò è impossibile, tutta l'infelicità di coloro che amano.
 Jean De La Bruyère

»
193) Nella felicità bisogna avere la modestia di un uomo infelice, e nell'infelicità la sicurezza di un uomo felice.
 Jean Benjamin De La Borde

»
194) Il difetto peggiore di un carattere troppo indeciso e troppo disposto a cedere è che rifiuta qualsiasi influenza costante, nessuna impressione è mai duratura e chiunque può fargli mutar parere. Chi vuole la felicità impari ad avere opinioni salde.
 Jane Austen

»
195) Bisognerebbe tentare di essere felici, non fosse altro per dare l'esempio.
 Jacques Prévert

»
196) Anche se la felicità ti dimentica un po', tu non dimenticarla mai del tutto.
 Jacques Prévert

»
197) La felicità è come la salute: se non te ne accorgi vuol dire che c'è.
 Ivan Turgenev

»
198) La felicità di ciascuno è costruita sull'infelicità di un altro.
 Ivan Turgenev

»
199) Fino ad oggi si è descritta l'infelicità per ispirare il terrore, la pietà. Descriverò la felicità per ispirare i loro contrari.
 Isidore Lucien Ducasse

»
200) La felicità è nella coscienza; tenetevelo a mente.
 Ippolito Nievo

»
201) Virtù e felicità costituiscono insieme in una persona il possesso del sommo bene, per questo anche la felicità, distribuita esattamente in proporzione della moralità, costituisce il sommo bene di un mondo possibile.
 Immanuel Kant

»
202) Nessuno mi può costringere a essere felice a suo modo, ma ognuno può ricercare la sua felicità per la via che a lui sembra buona, purché non rechi pregiudizio alla libertà degli altri di tendere allo stesso scopo, in guisa che la sua libertà possa coesistere con la libertà di ogni altro secondo una possibile legge universale.
 Immanuel Kant

»
203) L'uomo non può essere partecipe della felicità o dell'infelicità altrui fin tanto che non si sente egli stesso soddisfatto.
 Immanuel Kant

»
204) Il massimo non esiste, esiste l'essenza di massimo cioè la felicità.
 Immanuel Kant

»
205) Gli uomini non ripongono mai la loro felicità in ciò che sono, ma in ciò che sperano di divenire; e non so se sia per questa illusione che essi non possono mai raggiungere la felicità, o se, appunto perché sanno di non poterla mai raggiungere, la ripongono volentieri in questa illusione.
 Iginio Ugo Tarchetti

»
206) La felicità materiale riposa sempre sulle cifre.
 Honoré De Balzac

»
207) Nulla è più difficile che condurre un uomo alla propria felicità.
 Hermann Hesse

»
208) La felicità è amore, nient'altro.
 Hermann Hesse

»
209) Felice è chi è capace di amare molto. Ma amare e desiderare non sono la stessa cosa.
 Hermann Hesse

»
210) Nessuno può essere perfettamente libero finché non sono liberi tutti; nessuno può essere perfettamente morale finché non sono tutti morali; nessuno può essere perfettamente felice finché non tutti sono felici.
 Herbert Spencer

»
211) Non smettete mai di sognare, non accontentatevi mai di quello che avete, di quello che siete... La pigra quotidianità nasconde la felicità, che spesso è a un passo dalle vostre possibilità.
 Henry Miller

»
212) Il puritanesimo è l'ossessionante paura che qualcuno, da qualche parte, possa essere felice.
 Henry Louis Mencken

»
213) Strappa all'uomo comune le illusioni e con lo stesso colpo gli strappi anche la felicità.
 Henrik Ibsen

»
214) Ho lanciato l'ultima felicità al vento per una vista più alta sulle cose.
 Henrik Ibsen

»
215) Cercare la felicità in questa vita, ecco il vero spirito di rivolta.
 Henrik Ibsen

»
216) I venditori di felicità sono dei ciarlatani: pretendono di dispensare coloro che li arricchiscono, per debolezza o per ignoranza, dallo sforzo di pensare.
 Henri Pena Ruiz

»
217) Il vero nome della felicità quaggiù è consolazione.
 Henri Frédéric Amiel

»
218) Noi, forse, non conosciamo la felicità che dalla sua ombra sul muro del destino.
 Henri De Régnier

»
219) È curioso osservare quale ideale di felicità amino gli uomini e in quali singolari posti essi cerchino la sua sorgente. Alcuni la cercano nell'ammucchiare ricchezze, alcuni nella superbia del potere, altri nelle conquiste dell'arte e della letteratura. Pochi la cercano nell'esplorazione del loro spirito o nel miglioramento della conoscenza.
 Helen Keller

»
220) Se il tempo che sprechiamo ad anelare al frutto aureo e perfetto, lo utilizzassimo per impegnarci a farlo crescere, otterremo la felicità, la dovremo ottenere. È garantito dalle leggi dell'universo. E se l'impegno richiedesse un qualche castigo o rinuncia, allora il frutto sarà reso ancora più dolce da questo tocco di santità.
 Helen Keller

»
221) Quando si chiude una delle porte della felicità, un'altra si apre; spesso però, guardiamo così a lungo la porta che si è chiusa, che non vediamo l'altra che si è aperta per noi.
 Helen Keller

»
222) Molte persone hanno un'idea sbagliata di ciò che porta alla vera felicità. Essa non si raggiunge attraverso il piacere personale, ma attraverso la fedeltà a un proposito degno.
 Helen Keller

»
223) La felicità è il frutto finale e perfetto dell'obbedienza alle leggi della vita.
 Helen Keller

»
224) Alla fin fine, la via più semplice per essere felici è fare il bene.
 Helen Keller

»
225) Un'atmosfera amorevole a casa è il fondamento di una vita felice.
 H Jackson Brown Jr

»
226) Se vuoi che gli altri siano felici pratica la compassione.
 H Jackson Brown Jr

»
227) Una di quelle felicità complete che appartengono soltanto alle occupazioni mediocri, le quali divertono l'intelligenza con difficoltà facili a sormontarsi e la saziano in una realizzazione di là dalla quale non vi sono sogni.
 Gustave Flaubert

»
228) Tre cose occorrono per essere felici: essere imbecilli, essere egoisti e avere una buona salute; ma se vi manca la prima, tutto è perduto.
 Gustave Flaubert

»
229) La felicità è un mito inventato dal diavolo per farci disperare.
 Gustave Flaubert

»
230) Desideriamo ardentemente e attendiamo impazienti qualche cosa; poi, quando l'abbiamo ottenuta, ci accorgiamo che quel bene è soltanto, rispetto a ciò che consideriamo la nostra felicità, un preliminare, un antecedente, indispensabile forse, ma niente di più che un antecedente. Quello da cui facevamo dipendere il nostro esser felici, vediamo che è solo una condizione necessaria ma non sufficiente. E ciò ha anche l'effetto di diminuire la nostra gratitudine per il destino che ci ha favoriti concedendoci quel bene.
 Guido Morselli

»
231) Nessun essere umano può capire veramente un altro, e nessun altro può fare la felicità di un altro.
 Graham Greene

»
232) Mostratemi un uomo felice, e io vi mostrerò la presunzione, l'egoismo, la malignità, a meno che non sia la totale ignoranza.
 Graham Greene

»
233) Le felicità come le sventure vanno sempre in frotte.
 Giuseppe Garibaldi

»
234) La felicità è in ognuno di noi. Basta non cercarla.
 Giuseppe Cicero

»
235) Chi ha il cuore contento sempre canta.
 Giovanni Verga

»
236) La felicità è là dove sappiamo che c'è stata o dove pensiamo di trovarla; sempre e comunque altrove.
 Giovanni Soriano

»
237) La felicità è fatta di attimi mancati.
 Giovanni Soriano

»
238) La felicità può essere grande; il dolore profondo.
 Giovanni Soriano

»
239) La felicità come si dice giustamente, è fatta di tante piccole cose, la piú importante delle quali è avere un piccolo cervello.
 Giovanni Soriano

»
240) In fin dei conti, si può definire felice chi ha la fortuna di avere soltanto motivi banali per non esserlo.
 Giovanni Soriano

»
241) Il nostro rapporto con la felicità è simile a quello di due conoscenti che, non amando frequentare gli stessi posti, raramente hanno l'opportunità d'incontrarsi.
 Giovanni Soriano

»
242) Felice è chi possiede un sogno che gli consenta ancora di illudersi.
 Giovanni Soriano

»
243) Esiste un segreto per vivere felici, ma questo rimane, appunto, un segreto.
 Giovanni Soriano

»
244) Ci sono grandi felicità che per poter essere raggiunte esigono grandi dolori.
 Giovanni Soriano

»
245) Per esser felici come un bambino o come un cane, non c'è che da essere innocenti come il bambino; o, come il cane, incapaci di peccato. Esser buoni, insomma.
 Gilbert Keith Chesterton

»
246) La felicità non porta la pace, ma una spada: ti scuote come un lancio di dadi sul quale hai puntato tutto, toglie la parola e annebbia la vista. La felicità è più forte di sé stessi e poggia il suo piede con fermezza sulla tua testa.
 Gilbert Keith Chesterton

»
247) La felicità è come gli occhiali che cerchiamo mentre li abbiamo sul naso.
 Gilbert Cesbron

»
248) Vivi felice, se felice in terra visse nato mortal.
 Giacomo Leopardi