Le Frasi più Belle di Alessandro Alvisi

»»Alessandro Alvisi
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

10 Aforismi e Citazioni di Alessandro Alvisi

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Ci sono cavalieri che peggiorano i loro cavalli, e cavalli che migliorano i loro cavalieri.

     

    Cavallo

  • 2

    Come la donna, così il cavallo non ama i deboli, tanto meno li rispetta.

     

    Cavallo

  • 3

    Il cavaliere non pretenderà di vincere la paura del suo cavallo, se non sia certo di aver vinto, anzitutto, la propria!

     

    Paura

  • 4

    Il cavallo che si sente trattato come un uomo, è spesso abbastanza intelligente per comportarsi subito da bestia; forse appunto per togliere il cavaliere dall'equivoco.

     

    Cavallo

  • 5

    Il cavallo non difetta di intelligenza; troppo spesso l'intelligenza è in lui paralizzata dalla ipersensibilità.

     

    Cavallo

    Difetti

  • 6

    Il cavallo si ricorda sempre del bene che riceve, e ne è grato: l'uomo talvolta.

     

    Cavallo

  • 7

    Il cavallo è femmina anche quando è maschio; il cavaliere sappia essere maschio anche quando è femmina.

     

    Cavallo

  • 8

    Il cavallo è il più orgoglioso degli animali, perché non è servile verso il proprio padrone; è più cortese, perché non è scontroso con gli estranei: non guarda in faccia nessuno.

     

    Cavallo

  • 9

    Le gambe del cavallo diventano del cavaliere; in cambio questi gli dona il proprio cervello.

     

    Cavallo

  • 10

    Non è il cavallo che deve adattarsi al cattivo cavaliere, ma il cattivo cavaliere al buon cavallo.

     

    Cavallo

2017-05-01T05:36:01+02:00