Le Frasi più Belle di Alexander Pope

»»Alexander Pope
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

40 Aforismi e Citazioni di Alexander Pope

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Beato colui che non si aspetta nulla perché non sarà mai deluso.

     

    Delusione

  • 2

    Ad ogni parola muore una reputazione.

     

    no tags

  • 3

    Alcuni lodano la mattina ciò che alla sera criticano; ma pensano sempre che l'ultima opinione è quella giusta.

     

    no tags

  • 4

    Ama chi offende, ma detesta l'offesa.

     

    no tags

  • 5

    Bisogna insegnare agli uomini avendo l'aria di non insegnare affatto, proponendo loro cose che non sanno come se le avessero soltanto dimenticate.

     

    no tags

  • 6

    Che atroci offese nascono da cause amorose, che dispute pesanti sono generate da cose banali.

     

    Amore

  • 7

    Chi cerca di impressionare la gente volgare con il fine ragionamento è simile a chi cerca di spaccar pietre con un rasoio.

     

    Volgarità

  • 8

    Chi dovrà decidere, se dei dottori sono in disaccordo?

     

    Decisione

  • 9

    Chiunque creda di vedere cosa senza difetti, pensa quello che non è mai stato, né esiste, né mai sarà.

     

    Difetti

  • 10

    Degli uomini, alcuni attendono agli affari, altri al piacere. Ma ogni donna in fondo al cuore è un libertino.

     

    Donne

  • 11

    Errare è umano, perdonare divino.

     

    Perdono

  • 12

    Fai del bene di nascosto e arrossisci a vederlo divulgato.

     

    Bene

    Beneficenza

  • 13

    Gli sciocchi ammirano, ma gli uomini di buon senso approvano.

     

    no tags

  • 14

    I pazzi ammirano, i savi approvano.

     

    Pazzia

  • 15

    I pazzi osano dove gli angeli temono d'andare.

     

    Pazzia

    Angeli

  • 16

    Il mare unisce i paesi che separa.

     

    Mare

  • 17

    Il peggior pazzo è un santo diventato pazzo.

     

    Pazzia

  • 18

    Il volgo bolle le uova, ma gli eruditi le fanno arrosto.

     

    no tags

  • 19

    In cielo l'amar troppo è un crimine.

     

    Amore

  • 20

    In tutta la mia vita non ho mai conosciuto un uomo che non fosse capace di sopportare le disgrazie di un altro da perfetto cristiano.

     

    no tags

  • 21

    L'ordine è la prima legge del cielo.

     

    no tags

  • 22

    L'orgoglio è l'immancabile vizio degli stupidi.

     

    Orgoglio

  • 23

    L'ultima e più grande fra le arti, l'arte di cancellare.

     

    Arte

  • 24

    La bellezza colpisce l'occhio, ma il merito conquista il cuore.

     

    Occhi

  • 25

    La passione dominante, quale che sia, la passione dominante governa sempre la ragione.

     

    Passione

  • 26

    La speranza sgorga eterna nel petto umano; l'uomo non è mai adesso, ma sempre in un futuro, benedetto.

     

    Speranza

  • 27

    Le parole sono come le foglie, dove abbondano raramente nascondono un frutto.

     

    Parole

  • 28

    Molti uomini sono stati capaci di fare una cosa saggia, molti di più di farne una furba, ma pochissimi sono stati capaci di farne una generosa.

     

    no tags

  • 29

    Nel migliore dei casi, la donna è una contraddizione.

     

    Donne

  • 30

    Non c'è creatura che soffra meno di uno sciocco.

     

    no tags

  • 31

    Non ho mai conosciuto in vita un uomo che non sapesse sopportare le sventure altrui con perfetta rassegnazione cristiana.

     

    no tags

  • 32

    Perché l'uomo non ha una visione microscopica? Per questa semplice ragione, ch'egli non è una mosca.

     

    no tags

  • 33

    Possiamo diventare i padroni del nostro destino quando avremo finito di atteggiarci a suoi profeti.

     

    Destino

  • 34

    Quando gli uomini diventano virtuosi in vecchiaia, semplicemente sacrificano a Dio gli avanzi del diavolo.

     

    no tags

  • 35

    Un partito è follia di molti e profitto di pochi.

     

    Politica

  • 36

    Un pò di sapere è pericoloso: bevi a fondo dalla sorgente pieria, o non gustarne affatto: lì brevi sorsi inebriano il cervello, e il berne molta di nuovo lo rischiara.

     

    Sapere

  • 37

    Un uomo onesto è la più nobile opera di Dio.

     

    Onestà

  • 38

    Una scusa è peggiore e più terribile di una menzogna, perché la scusa è una bugia guardinga.

     

    no tags

  • 39

    È l'istruzione che forma la mente comune, Come si piega il ramo, così s'inclina l'albero.

     

    Istruzione

  • 40

    È per il nostro senno come per i nostri orologi: nessuno funziona come un altro, eppure ognuno crede al suo.

     

    no tags

2017-05-01T05:36:02+02:00