Le Frasi più Belle di Alfredo Panzini

»»Alfredo Panzini
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

10 Aforismi e Citazioni di Alfredo Panzini

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Chi intenderà, chi difenderà la giovinezza sublime della sterile sapienza dell'età virile e della lugubre tirannia dei vecchi? Gli uni e gli altri hanno l'animo che già è morta a metà, e non lo sanno! La loro sapienza aiuta a morire, non a vivere; e la gioventù ha una sapienza innata di ben altro valore, perché in essa si contengono le leggi della vita.

     

    Giovinezza

  • 2

    Il bluff ha la sua ragione di esistere in quanto esistono persone capaci di farsi bluffare.

     

    no tags

  • 3

    Il milionario non godrebbe niente se gli mancasse l'invidia del popolo.

     

    Invidia

  • 4

    Il vero sapere è essenzialmente armonia.

     

    Sapere

  • 5

    L'abitudine di veder sempre una faccia di donna ha per effetto di farla trovar bella.

     

    Abitudine

  • 6

    L'amore concede le sue gioie supreme soltanto a chi è pronto ai supremi cimenti.

     

    Amore

  • 7

    L'oro è un metallo prezioso, in quanto fa sorridere di felicità.

     

    no tags

  • 8

    La fortuna fa come il baro nel giuoco: fa vincere qualche volta, per allettare gli altri.

     

    Fortuna

  • 9

    La scienza ha dimostrato che l'uomo è di sua natura poligamo, e il matrimonio non sussiste che come contratto o come solenne corbelleria.

     

    no tags

  • 10

    Lotto. Per parte, per porzione di un tutto, attribuita a sorte, e distribuita fra più persone, è gallicismo ripreso dai puristi, sancito dall'uso; fr. lot, voce di origine germanica. I puristi accettano lotto nel senso di lotteria, cioè di quella speculazione statale, che fu denominata anche la tassa su gli imbecilli.

     

    no tags

2017-05-01T05:36:02+02:00