18 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Aristide Gabelli

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Bio in scrittura

  • 1) Chi disse -vox populi vox dei-, o mirava a imbrogliare le carte adulando il volgo, o aveva di Dio un'idea molto infelice.
    no tags
  • 2) Gli uomini quanto più sanno, tanto più dubitano, e quanto sanno meno, tanto più credono. Non è quindi meraviglia, che la chiesa cattolica, bisognosa com'è di fede cieca, raccomandi e favorisca l'ignoranza.
    no tags
  • 3) I popoli, al pari degli individui, tanto possono quanto sanno.
    Sapere
  • 4) Il credersi da molto è la prima delle condizioni per diventare da qualche cosa.
    Autostima
  • 5) Il modo più sicuro di distruggere consiste nell'edificare.
    no tags
  • 6) Il mondo giudica gli uomini non dalle prove, ché non ha il tempo di ricercarle, ma dalle apparenze, onde poco basta a passare per una perla e pochissimo per un briccone.
    Giudicare
  • 7) In gioventù vivere è godere, nella virilità lavorare, al di là di questa aspettar la morte.
    Giovinezza
  • 8) L'usanza comune a molti letterati di disprezzare il mondo moderno, è una maniera dissimulata di presumersi degni di un altro migliore.
    Mondo
  • 9) La fede nelle cose del mondo è il conforto dei giovani e la fede in Dio quello dei vecchi.
    Fede
  • 10) La modestia deriva o dal non conoscere il proprio valore o dal fingere di ignorarlo, vale a dire è o ignoranza, o ipocrisia. Nondimeno, siccome lusinga molto l'amor proprio degli altri, passa per una gran virtù.
    Ipocrisia
  • 11) La più gran soddisfazione che si possa dare al prossimo e che poi senza nessun dubbio ci procura le maggiori lodi, è quella di morire.
    Morte
  • 12) Nei piccoli paesi la gente perde la metà del suo tempo a spiare le cose degli altri e l'altra metà a riferire quello che ha scoperto o inventato.
    Tempo
  • 13) Non c'è che un solo modo di serbarsi sempre fedeli alle stesse opinioni, rimanere tutta la vita fanciulli.
    no tags
  • 14) Non c'è istituzione, per quanto cattiva, che non sia resa tollerabile dai buoni costumi, e non ce n'è una tanto buona, che non rimanga guasta dai cattivi.
    no tags
  • 15) Per comprendere quanto il mondo sia buono basta osservare, quanto si meravigli d'ogni atto onesto.
    Onestà
  • 16) Poiché la lingua è lo specchio del pensiero, indagare il preciso significato delle parole è mettere chiarezza nelle proprie idee.
    Lingua
  • 17) Un bel viso ci fa credere a tutti i pregi e a tutte le virtù, lasciandoci meravigliati di vederle sparire con lui e qualche volta prima di lui.
    no tags
  • 18) Una giornata nella vita dei popoli è una battuta di polso in quella degli individui.
    Vita
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy