92 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Benjamin Disraeli

BENJAMIN DISRAELI Aforismi

☰ Biografia...

Nome: Benjamin Disraeli
In Arte:
Luogo di Nascita: Londra ( Regno Unito )
Data Nascita: 21/12/1804
Data Morte: 19/4/1881
Professione: Politico, scrittore.
Premi:

  • 1) L'aumento dei mezzi e quello del tempo libero sono i due civilizzatori dell'uomo.
    no tags
  • 2) La prima cosa nella vita è sapere cogliere un'occasione e la seconda è sapere quando bisogna lasciarla perdere.
    no tags
  • 3) L'amore è una malattia inesorabile, per di più contagiosa.
    no tags
  • 4) La libertà di commercio non è un principio è un espediente.
    Libertà
  • 5) Non ci può essere economia dove non c'è efficienza.
    Economia
  • 6) Il gesto più bello che puoi fare nei confronti di un altro non è dividere con lui le tue ricchezze ma renderlo consapevole delle proprie.
    no tags
  • 7) Mai litigare. In società niente deve essere discusso; fornite solo i risultati.
    no tags
  • 8) La vita è troppo breve per essere piccola.
    no tags
  • 9) Il cambiamento è inevitabile
    CAMBIAMENTO
  • 10) La delusione della maturità segue l'illusione della gioventù.
    DelusioneIllusione
  • 11) Distrugge i propri nervi l'essere amabile ogni giorno con lo stesso essere umano.
    no tags
  • 12) Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.
    Ricordi
  • 13) Non scusarti mai per aver mostrato i tuoi sentimenti. Quando lo fai, ti scusi per la verità.
    no tags
  • 14) Chi anticipa il proprio secolo viene di solito perseguitato in vita e derubato in morte.
    no tags
  • 15) Il dolore è l'agonia di un istante, l'indulgere nel dolore è l'errore di una vita.
    no tags
  • 16) Tutti nasciamo per amare, è il principio dell'esistenza e il suo unico fine.
    no tags
  • 17) Vedere molto, soffrire molto, e studiare molto, sono i tre pilastri dell'apprendimento.
    Laurea
  • 18) Se tutti avessimo opinioni chiare, non esisterebbe conversazione.
    no tags
  • 19) L'uomo, è un essere nato per credere.
    no tags
  • 20) Essere coscienti della propria ignoranza è un grande passo verso la conoscenza.
    no tags
  • 21) Ogni prodotto del genio deve essere un prodotto dell'entusiasmo.
    Entusiasmo
  • 22) Un politico usa i dati come un ubriaco il lampione: non per la luce ma per il sostegno.
    no tags
  • 23) Tutto è razza e non c'è altra verità.
    no tags
  • 24) Il canale di Suez? Assolutamente impossibile da realizzare.
    no tags
  • 25) Un uomo coerente crede nel destino, un uomo capriccioso nel caso.
    Destino
  • 26) A tutti piace l'adulazione e quando si ha a che fare con i re bisognerebbe stenderla con la cazzuola.
    Adulazione
  • 27) C'è moderazione persino nell'eccesso.
    no tags
  • 28) Ci sono tre generi di bugie: le bugie, le dannate bugie e le statistiche.
    Menzogna
  • 29) Ciò che ci attendiamo non capita quasi mai; generalmente capita ciò che meno ci aspettiamo.
    no tags
  • 30) Ciò che è crimine per la moltitudine, è solo vizio per i pochi.
    no tags
  • 31) Come tutti i grandi viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.
    Viaggiare
  • 32) Ho sempre pensato che ogni donna dovrebbe sposarsi, ma nessun uomo.
    Matrimonio
  • 33) Il carattere non cambia: le opinioni cambiano, ma il carattere può solo svilupparsi.
    Carattere
  • 34) Il debito è il padre d'una numerosa figliolanza di follie e di delitti.
    no tags
  • 35) Il libero commercio non è un principio, ma un espediente.
    no tags
  • 36) Il mio concetto di persona piacevole è quello di una persona che è d'accordo con me.
    Persone
  • 37) Il potere ha solo un dovere: assicurare la sicurezza sociale alla gente.
    Potere
  • 38) Il segreto del successo risiede nella costanza con cui si persegue uno scopo.
    Successo
  • 39) Il successo è figlio dell'audacia.
    Successo
  • 40) Il tempo è un grande medico.
    Tempo
  • 41) L'amore è una malattia inesorabile, per di più contagiosa.
    Amore
  • 42) L'assassinio non ha mai cambiato la storia del mondo.
    no tags
  • 43) L'aumento dei mezzi e quello del tempo libero sono i due civilizzatori dell'uomo.
    Tempo
  • 44) L'azione non porta sempre la felicità, ma non c'è felicità senza azione.
    no tags
  • 45) L'uomo non è la creatura delle circostanze. Le circostanze sono le creature degli uomini.
    no tags
  • 46) L'uomo... è un essere nato per credere.
    no tags
  • 47) La determinatezza non è il linguaggio della politica.
    Politica
  • 48) La disperazione è la conclusione degli stolti.
    Disperazione
  • 49) La franchezza è la gemma più splendente della critica.
    no tags
  • 50) La giovinezza è uno sproposito; la virilità, una lotta; la vecchiaia, un rimpianto.
    Età
  • 51) La libertà di commercio non è un principio, è un espediente.
    Economia
  • 52) La magia del primo amore consiste nel non sapere che esso può sempre finire.
    Amore
  • 53) L'uomo coerente crede nel proprio destino, l'uomo instabile nel caso.
    Destino
  • 54) Le delusioni dell'età matura seguono le illusioni della gioventù.
    DelusioneEtà
  • 55) L'uomo non è figlio delle circostanze, sono le circostanze figlie dell'uomo.
    no tags
  • 56) Le piccole cose turbano le piccole anime.
    no tags
  • 57) Lo studio è la distrazione di una mente osservatrice.
    no tags
  • 58) Londra è una moderna Babilonia.
    no tags
  • 59) Nessun governo può essere sicuro a lungo, senza una formidabile opposizione.
    no tags
  • 60) Non rifiuto mai; contraddico. E qualche volta dimentico.
    no tags
  • 61) Non v'è amore se non a prima vista.
    Amore
  • 62) Quando ho voglia di leggere un romanzo, ne scrivo uno.
    no tags
  • 63) Se non sei molto abile, devi essere conciliante.
    Essere
  • 64) Si sa bene cosa sia un intermediario: è un uomo che imbroglia una parte e saccheggia l'altra.
    no tags
  • 65) Un uomo coerente crede nel destino, un uomo capriccioso nel caso.
    Coerenza
  • 66) Un'università dovrebbe essere un luogo di luce, di libertà e di studio.
    no tags
  • 67) Uno scrittore che parla dei propri libri è quasi insopportabile quanto una madre che parla dei propri figli.
    ScrittoriMamma
  • 68) È il tempo il grande medico.
    Tempo
  • 69) È molto più facile essere critici che essere corretti.
    no tags
  • 70) Nutri la mente con grandi pensieri, perché non arriverai mai oltre a quello che pensi.
    no tags
  • 71) Il successo è figlio dell'audacia.
    Successo
  • 72) La pazienza è l'ingrediente necessario per la genialità.
    GenialitàPazienza
  • 73) L'uomo è una scimmia, oppure un angelo. Ora sono dalla parte degli angeli.
    Angeli
  • 74) Si sa bene cosa sia un intermediario: è un uomo che imbroglia una parte e saccheggia l'altra.
    no tags
  • 75) Le cose non sono un bene o un male di per se ma è il pensiero che le rende tali.
    no tags
  • 76) Se vuoi conquistarti il cuore di qualcuno, consentigli di confutarti.
    no tags
  • 77) Ci sono tre tipi di bugie: le bugie, le dannate bugie e le statistiche.
    Menzogna
  • 78) Le nazioni non hanno mai amici stabili e nemmeno nemici stabili. Solo interessi permanenti.
    no tags
  • 79) La magia del primo amore è la nostra ignoranza nel credere che possa durare per sempre.
    no tags
  • 80) La gioventù è un errore grossolano, la maturità una lotta, la vecchiaia un rimpianto.
    GiovinezzaRimpianto
  • 81) Un'università dovrebbe essere un luogo di luce, di libertà e di studio.
    Libertà
  • 82) L'uomo è un essere nato per credere.
    no tags
  • 83) Mi piace essere puntuale, anche se questo mi fa restare spesso solo.
    no tags
  • 84) In nome della necessità sono stati compiuti i delitti più inutili ed efferati.
    no tags
  • 85) L'azione non sempre porta la felicità. Ma non c'è felicità senza azione.
    no tags
  • 86) Le piccole cose preoccupano le piccole menti.
    no tags
  • 87) Quando ho voglia di leggere un libro, me ne scrivo uno.
    no tags
  • 88) L'assassinio non ha mai cambiato la storia del mondo.
    no tags
  • 89) A tutti piace l'adulazione e quando si ha a che fare con i re bisognerebbe stenderla con la cazzuola.
    Adulazione
  • 90) L'uomo non è la creatura delle circostanze. Le circostanze sono le creature dell'uomo.
    no tags
  • 91) Un governo conservatore è ipocrisia organizzata.
    Ipocrisia
  • 92) Un precedente consacra un principio.
    no tags
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy