Le Frasi più Belle di Charles Dickens

»»Charles Dickens
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

32 Aforismi e Citazioni di Charles Dickens

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Abbi un cuore che mai indurisce, un carattere che mai si stanca, ed un tocco che mai ferisce.

     

    no tags

  • 2

    Addoloratissimo di recare un qualunque disturbo, signora, come disse il brigante alla vecchia signora quando la mise sul fuoco.

     

    no tags

  • 3

    Capitano incidenti anche nelle migliori famiglie.

     

    no tags

  • 4

    Caro, caro Natale, che hai il potere di ricondurci alle illusioni della fanciullezza, che ricordi al vecchio i piaceri della sua gioventù, che riconduci da mille miglia lontano il viaggiatore e il navigante al suo focolare, fra le pareti tranquille della sua casa!

     

    Natale

  • 5

    Certi vecchi sono come gli elefanti. Di tanto in tanto si eccitano e diventano selvaggi.

     

    Vecchiaia

  • 6

    Chiunque è capace di essere di buono e benevolo umore quando è ben vestito. Non c'è gran merito.

     

    no tags

  • 7

    Ci sono corde nel cuore umano che sarebbe meglio non fare vibrare.

     

    Cuore

  • 8

    Ci vogliono vent'anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un'altra donna per farne un idiota.

     

    Figli

  • 9

    Entrate annue, venti sterline; spese annue, diciannove sterline e mezza; risultato, felicità. Entrate annue, venti sterline; spese annue, venti sterline e mezza; risultato, miseria.

     

    Denaro

  • 10

    Era prossimo il Natale, in tutta la sua onestà cordiale e gioconda era la stagione dell'ospitalità, dell'allegria, della franchezza di cuore. L'anno vecchio s'andava preparando, come un filosofo dell'antichità, a chiamarsi intorno gli amici, e a morire dolcemente fra il suono delle feste e dei conviti.

     

    Natale

  • 11

    Evitate di rimanere a bocca chiusa con coloro ai quali avete aperto il vostro cuore.

     

    Affetto

  • 12

    Fa bene a momenti tornar bambini, e più che mai a Natale, ch'è una festa istituita da Dio fattosi anch'egli bambino.

     

    Natale

  • 13

    Gentiluomo una volta, gentiluomo per sempre.

     

    Gentilezza

  • 14

    Gli è un certo individuo maligno, dispettoso, vendicativo, con un cuore di selce che non c'è verso di rammollirlo, come osservò quel virtuoso sacerdote a proposito del vecchio signore idropico, quando disse che lo credeva più capace di lasciare tutto il suo patrimonio alla moglie che impiegarlo a fondare una cappella.

     

    no tags

  • 15

    Il più grande principio della legge inglese è il guadagno. Non ci sono altri princìpi distintamente, certamente, e consistentemente mantenuti attraverso i suoi limitati interventi.

     

    no tags

  • 16

    Innumerevoli sono quei cuori cui reca il Natale una breve stagione di gaudio e di felicità.

     

    Natale

  • 17

    L'ingiustizia porta l'ingiustizia, e il combattere con le tenebre e l'essere sconfitti da esse porta necessariamente l'inizio dei combattimenti.

     

    Ingiustizia

  • 18

    L'operosità è l'anima degli affari e la chiave di volta della prosperità.

     

    Affari

  • 19

    La carità comincia a casa propria, e la giustizia dalla porta accanto.

     

    Carità

  • 20

    La povertà e le ostriche sembrano sempre andare in compagnia.

     

    Povertà

  • 21

    La prima regola negli affari: fai agli altri quello che non vorresti facessero a te.

     

    Affari

  • 22

    Le sorprese, come le sfortune, raramente vengono da sole.

     

    no tags

  • 23

    Lega un albero di fico nel modo in cui dovrebbe crescere, e quando sarai vecchio potrai sederti alla sua ombra.

     

    Vecchiaia

  • 24

    Nessuno è inutile in questo mondo se è capace di alleggerire i pesi di un altro uomo.

     

    Aiuto

  • 25

    Ogni bambino che viene al mondo è più bello di quello che l'ha preceduto.

     

    Bambini

  • 26

    Più uno ingrassa, più diventa saggio. Pancia e saggezza crescono insieme.

     

    Saggezza

  • 27

    Profondamente radicata nel petto umano c'è una passione per cacciare qualcosa.

     

    Passione

  • 28

    Qualunque uomo può essere allegro e affabile quando è ben vestito. Non c'è un gran merito in questo.

     

    no tags

  • 29

    Se non ci fossero persone cattive non ci sarebbero buoni avvocati.

     

    Persone

  • 30

    Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.

     

    Persone

  • 31

    È cosa giusta, ponderata e nobile che, se malattia e dolore sono contagiosi, non vi sia nulla al mondo di così irresistibilmente contagioso come il riso e il buon umore.

     

    Ridere

  • 32

    È una triste verità che perfino i grandi uomini hanno parenti poveri.

     

    Povertà

    Parenti

2017-05-01T05:48:59+02:00