Le Frasi più Belle di Curzio Malaparte

»»Curzio Malaparte
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

17 Aforismi e Citazioni di Curzio Malaparte

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    A nessuno piace esser tradito da un amico, anche perché ciascuno sa che tradire un amico è il più grande e invidiabile dei piaceri, e perciò il primo a invidiarti questo piacere è l'amico che tu tradisci.

     

    Tradimento

  • 2

    All'uomo piace più tradir gli amici che i nemici, essendo il tradimento fatto agli amici più vero di quello fatto ai nemici.

     

    Tradimento

  • 3

    Il peggior tradimento che si possa fare a un uomo è ammazzarlo, sia pure lealmente.

     

    Tradimento

  • 4

    La fame umana ha una voce meravigliosamente dolce e pura. Non v'è nulla di umano nella voce della fame.

     

    Fame

  • 5

    La legge in Italia è come l'onore delle puttane.

     

    no tags

  • 6

    La libertà di un popolo si misura principalmente dal grado di libertà degli scrittori.

     

    Libertà

  • 7

    La libertà è un fatto dell'intelligenza: ed è quella che dipende da questa, non l'intelligenza dalla libertà.

     

    Libertà

  • 8

    La vera bandiera italiana non è il tricolore, ma il sesso, il sesso maschile.

     

    Italia

  • 9

    Maniere, sguardi, vestiti troppo nuovi e con colori troppo vivi destano sospetto in un mondo troppo vecchio al quale l'autenticità non è mai data dalla novità.

     

    Mondo

  • 10

    Nella vita d'ogni uomo non v'è nulla di più segreto e di più misterioso dell'innocenza e della castità dell'infanzia.

     

    Infanzia

  • 11

    Quando un popolo individualista come il nostro perde la fiducia in sé stesso e nelle istituzioni che lo reggono, l'immoralità diventa una forma di viver civile e la mediocrità invade la cosa pubblica.

     

    Italia

  • 12

    Si crede di lottare e di soffrire per la propria anima, ma in realtà si lotta e si soffre per la propria pelle. Tutto il resto non conta.

     

    Sofferenza

  • 13

    Sono i vinti che governano il mondo.

     

    Vittoria

  • 14

    Tutti son buoni a far gli eroi con la pelle degli altri.

     

    no tags

  • 15

    Un bordello ci vuole, in una città per bene: come ci vuole il Municipio, il Tribunale, le carceri, l'ospedale, il cimitero, e il Monte di Pietà.

     

    no tags

  • 16

    È certo assai più difficile perdere una guerra che vincerla. A vincere una guerra tutti son buoni, non tutti son capaci di perderla.

     

    Guerra

  • 17

    Ogni volta che un uomo ride aggiunge un paio di giorni alla sua vita.

     

    Sorriso

2017-05-01T05:50:50+02:00