14 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Diego Fusaro

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Nome: Diego Fusaro
In Arte:
Luogo di Nascita: Torino ( Italia )
Data Nascita: 15/6/1983
Data Morte:
Professione: Filosofo, Saggista
Premi:

  • 1) Selfie della Gleba. Una generazione di egomostri [...]
    » Twitter 20/8/2018Internet
  • 2) La fretta come costante esistenziale dell'uomo moderno è strettamente connessa con una irriducibile -passione futuro-logica-, a sua volta legata alla moderna aspirazione ad affrettare il più possibile il raggiungimento di un avvenire considerato come luogo di realizzazione di progetti di emancipazione e di perfezionamento.
    no tags
  • 3) Tra le molteplici definizioni che si possono attribuire al nostro specifico momento storico ve n'è una che forse, meglio delle altre, coglie il suo spirito: il nostro presente è l'epoca della fretta.
    no tags
  • 4) Gravida di narcisismo autistico, la "selfie generation" genera egomostri.
    » Twitter 27/7/17no tags
  • 5) Chi lotta contro l'immigrazione senza lottare contro il capitale è un criminale che non ha capito nulla del mondo in cui vive.
    no tags
  • 6) Marx non solo teorizza che nel comunismo ci sarà lo sviluppo delle libere individualità, ma critica il capitalismo come società livellata.
    no tags
  • 7) Internet è l'esemplificazione più riuscita dell'eterno presente.
    no tags
  • 8) Non credete a TV e giornali. La manipolazione organizzata vi farà amare gli oppressori e disprezzare gli oppressi. Farà di voi servi ignari
    » Twitterno tags
  • 9) Stiamo morendo d'Europa. Dire come soluzione "ci vuole più Europa" è come dire a un drogato che "ci vuole più droga"!
    » Twitterno tags
  • 10) "La Piramide porterà centomila mila posti di lavoro", ebbe a dire il faraone Cheope. La storia si ripete, per chi la conosce.
    » Twitterno tags
  • 11) L'euro non è una moneta: è un metodo di governo neoliberista mediante cui rimuovere i diritti sociali e accrescere le disuguaglianze.
    » Twitterno tags
  • 12) L'odierno scenario globale si presenta come un'oligarchia crematistica con sovranità dell'economia sulla politica e, schmittianamente, neutralizzazione del politico. Il mondo che si santifica come democratico si configura così, per ironia della storia, come il capovolgimento dialettico della democrazia in dittatura del capitale finanziario transnazionale (o multinazionale).
    no tags
  • 13) Diciamolo senza ambagi. Nessuno pensa più. È l'epoca del cogito interrotto.
    » Twitter 10/05/18no tags
  • 14) Populista è, nella neolingua, chiunque difenda interessi che non siano quelli dell'èlite dominante finanziaria.
    » Twitter 15/11/2016no tags
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy