Le Frasi più Belle di Erodoto

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

29 Aforismi e Citazioni di Erodoto

  • Erodoto frasi famose

Breve Biografia di Erodoto

Nome: Erodoto
In Arte:
Luogo di Nascita: Alicarnasso ( Grecia )
Data Nascita: 484 a.C.
Data Morte: 425 a.C.
Professione: Storico
Premi:


  • 1

    Chi possiede un arco lo tende quando deve usarlo e dopo lo lascia allentato; questo perché se restasse continuamente in tensione l'arco si spezzerebbe, e quindi gli arcieri, al momento buono, non potrebbero più servirsene. Identica è la condizione dell'uomo: uno che vuole essere sempre serio e non si lascia andare ogni tanto allo scherzo senza nemmeno accorgersene diventerebbe pazzo o idiota.

     

    no tags

  • 2

    Gli uomini si fidano delle orecchie meno che degli occhi.

     

    Fiducia

    Occhi

  • 3

    In pace i figli seppelliscono i padri, in guerra sono invece i padri a seppellire i figli.

     

    Figli

  • 4

    Le grandi imprese di solito si compiono a prezzo di grandi pericoli.

     

    no tags

  • 5

    Se si proponesse a tutti gli uomini di fare una scelta fra le varie tradizioni e li si invitasse a scegliersi le più belle, ciascuno, dopo opportuna riflessione, preferirebbe quelle del suo paese: tanto a ciascuno sembrano di gran lunga migliori le proprie costumanze.

     

    no tags

  • 6

    Gli uomini si fidano delle orecchie meno che degli occhi.

     

    no tags

  • 7

    La felicità umana non sta mai ferma in uno stesso luogo.

     

    no tags

  • 8

    Riferisco ciò che mi è stato riferito (Relata refero).

     

    no tags

  • 9

    È da quando l'uguaglianza è stata violata che gli uomini hanno dovuto inventare la geometria.

     

    Uguaglianza

  • 10

    La fretta genera l'errore in ogni cosa.

     

    no tags

  • 11

    Questa è la più amara sofferenza per un uomo: avere molta conoscenza ma nessun potere.

     

    Potere

  • 12

    Avendo saputo da un tale di Trachis che, non appena i Barbari avessero cominciato a scagliare i loro dardi, per la moltitudine delle frecce avrebbero oscurato il sole (tanto grande era il loro numero), egli, per nulla sbigottito da questa notizia e non facendo alcun conto del numero dei nemici, avrebbe dichiarato che quell'ospite di Trachis riferiva delle notizie che erano del tutto favorevoli per i Greci, dal momento che, se i Medi oscuravano il sole, la battaglia contro di loro si sarebbe svolta all'ombra e non sotto i raggi del sole - (Sulla battaglia delle Termopili).

     

    no tags

  • 13

    Il potere assoluto è una ricchezza malcerta, che possiede molti amanti.

     

    Potere

  • 14

    Poiché, se si proponesse a tutti gli uomini di fare una scelta fra le varie tradizioni e li si invitasse a scegliersi le più belle, ciascuno, dopo opportuna riflessione, preferirebbe quelle del suo paese: tanto a ciascuno sembrano di gran lunga migliori le proprie costumanze.

     

    no tags

  • 15

    Se un uomo vuole occuparsi incessantemente di cose serie e non abbandonarsi ogni tanto allo scherzo, senza accorgersene, diventa pazzo o idiota.

     

    no tags

  • 16

    Lavoravano in squadre da centomila uomini, ogni squadra per tre mesi. Per dieci anni il popolo fu afflitto dalla costruzione della rampa lungo la quale dovevano essere trainate le pietre, la costruzione della quale, fu a mio giudizio, soltanto di poco inferiore a quella della piramide stessa.

     

    no tags

  • 17

    In pace i figli seppelliscono i padri, mentre in guerra sono i padri a seppellire i figli.

     

    Guerra

  • 18

    Questa è l'esposizione dell'indagine (historia) che Erodoto di Alicarnasso condusse affinché gli eventi passati non cadano col tempo in dimenticanza tra gli uomini, né manchi fama alle grandi e meravigliose imprese sia dei Greci che dei Barbari, né s'ignori per quali ragioni essi guerreggiarono gli uni contro gli altri.

     

    no tags

  • 19

    Non sono gli uomini a dominare la sorte ma è la sorte a dominare gli uomini.

     

    no tags

  • 20

    La divinità si compiace di umiliare tutto ciò che si innalza.

     

    no tags

  • 21

    All'inizio non traspare quale sarà la fine.

     

    no tags

  • 22

    Ben poche cose accadono al momento giusto, e il resto non accade affatto. Lo storico coscienzioso correggerà questi difetti.

     

    no tags

  • 23

    Le grandi cose si ottengono a costo di grandi pericoli.

     

    no tags

  • 24

    L'invidia è innata nell'uomo.

     

    Invidia

  • 25

    Quando tutti i popoli del continente furono indipendenti, caddero nuovamente sotto un unico dominio.

     

    no tags

  • 26

    È più facile trarre in inganno una moltitudine che un uomo solo.

     

    no tags

  • 27

    Essendo la vita travagliata, la morte è per l'uomo il rifugio più desiderabile.

     

    no tags

  • 28

    Di ogni cosa bisogna indagare la fine. A molti il dio ha fatto intravedere la felicità e poi ne ha capovolto i destini, radicalmente.

     

    no tags

  • 29

    Fra le pene umane la più dolorosa è quella di prevedere molte cose e di non poterci fare nulla.

     

    no tags

2017-05-06T12:51:13+02:00