Le Frasi più Belle di Gottfried Wilhelm Von Leibniz

»»Gottfried Wilhelm Von Leibniz
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

18 Aforismi e Citazioni di Gottfried Wilhelm Von Leibniz

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro.

     

    Amore

  • 2

    Anche se tutta la nostra vita non fosse altro che un sogno e il mondo fisico un mero fantasma, io dovrei chiamare questo sogno o fantasma vero a sufficienza, se usando bene la ragione non siamo mai tratti da esso in inganno.

     

    Vita

  • 3

    C'è sempre un motivo, in natura, per cui qualcosa esiste.

     

    Natura

  • 4

    Delle cose che non si conoscono si ha sempre un'opinione migliore.

     

    no tags

  • 5

    Dico spesso che un grande dottore uccide più gente che un grande generale.

     

    Apparenza

  • 6

    Il presente è carico del passato e gravido dell'avvenire.

     

    no tags

  • 7

    L'anima è lo specchio di un universo indistruttibile.

     

    Anima

    Universo

  • 8

    L'arte di scoprire le cause dei fenomeni, o le vere ipotesi, è come l'arte della decrittazione, in cui un'ingegnosa congettura accorcia grandemente la strada.

     

    no tags

  • 9

    La matematica onora lo spirito umano.

     

    Matematica

  • 10

    La musica è il piacere che la mente umana prova quando conta senza essere conscia di contare.

     

    Musica

  • 11

    Nel grande ordine che vi sia un piccolo disordine.

     

    no tags

  • 12

    Niente è più importante che osservare quali sono le fonti delle invenzioni, secondo me più interessanti che le invenzioni stesse.

     

    no tags

  • 13

    Nulla va considerato come un male assoluto: altrimenti Dio non sarebbe sommamente sapiente per afferrarlo con la mente, oppure non sarebbe sommamente potente per eliminarlo.

     

    Male

  • 14

    Perché tanta gente dovrebbe essere ridotta a tanta povertà per il bene di così pochi? La Società avrà dunque per scopo puntuale quello di liberare il lavoratore dalla sua miseria.

     

    Povertà

  • 15

    Quello in cui viviamo è il migliore dei mondi possibili.

     

    Vivere

  • 16

    Se non puoi avere quello che vuoi, cerca di volere quello che puoi avere.

     

    no tags

  • 17

    Un grande dottore uccide più gente che un grande generale.

     

    Medicina

  • 18

    È assurdo impiegare gli uomini di intelligenza eccellente per fare calcoli che potrebbero essere affidati a chiunque se si usassero delle macchine.

     

    Intelligenza

2017-05-06T12:57:13+02:00