Le Frasi più Belle di Haruki Murakami

»»Haruki Murakami
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

17 Aforismi e Citazioni di Haruki Murakami

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    A nessuno piace la solitudine. Ma non mi faccio in quattro per fare amicizia: così evito un po' di delusioni.

     

    Delusione

    Solitudine

  • 2

    Cerca di pensare che la vita è una scatola di biscotti. Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito tutti quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. È quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo, poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti.

     

    Vita

  • 3

    Ci eravamo incontrati perchè doveva succedere e anche se non fosse stato quel giorno, prima o poi ci saremmo sicuramente incontrati da qualche altra parte.

     

    Destino

  • 4

    Ciò che è fuori di te è una proiezione di ciò che è dentro di te, e ciò che è dentro di te è una proiezione del mondo esterno. Perciò spesso, quando ti addentri nel labirinto che sta fuori di te, finisci col penetrare anche nel tuo labirinto interiore. E in molti casi è un'esperienza pericolosa.

     

    no tags

  • 5

    Da qualche parte esiste una fine. Solo che non si trova un cartello con scritto -Ecco, questa è la fine-, come al gradino più alto di una scala non si trova scritto: -Attenzione, questo è l'ultimo gradino. Non fate un passo oltre.-

     

    Fine

  • 6

    Dietro tutte le cose che crediamo di conoscere bene, se ne nascondono altrettante che non conosciamo per niente. La comprensione non è altro che un insieme di fraintendimenti.

     

    no tags

  • 7

    Il tempo può risolvere molti problemi. Ma quelli che il tempo non può risolvere, li dobbiamo risolvere da soli.

     

    Problemi

  • 8

    Il valore definitivo della nostra vita non sarà determinato da come avremo vinto, ma da come avremo perso.

     

    Vita

  • 9

    La barriera tra un sana fiducia in sé stessi e un malsano orgoglio è molto sottile.

     

    Fiducia

    Orgoglio

  • 10

    La regola vuole che un vero gentiluomo non parli delle sue ex fidanzate, né delle tasse che paga.

     

    Gentilezza

  • 11

    Per ogni ferita che io possa averti causato, ne ho causata una uguale a me stessa. Perciò, ti prego, non odiarmi. Io sono una persona imperfetta.

     

    no tags

  • 12

    Per quanto una situazione sia disperata, c'è sempre una possibilità di soluzione. Quando tutto attorno è buio non c'è altro da fare che aspettare tranquilli che gli occhi si abituino all'oscurità.

     

    Speranza

    Disperazione

  • 13

    Perché al mondo le cose si pagano anche così. Con soldi che ti pesa possedere, che ti fa sentire malissimo spendere e che una volta finiti ti fanno odiare te stesso. E il peggio è che quando cominci a odiarti ti viene voglia di uscire a spendere un po' di soldi. Tranne che non ne hai più. E con ciò se ne va anche la speranza.

     

    Denaro

  • 14

    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato.

     

    Cambiamento

  • 15

    Quando si cambia ambiente, anche lo scorrere del tempo e delle emozioni assume improvvisamente una dimensione diversa.

     

    no tags

  • 16

    Scrivere un libro è un po' come correre una maratona, la motivazione in sostanza è della stessa natura: uno stimolo interiore silenzioso e preciso, che non cerca conferma in un giudizio esterno.

     

    Scrivere

  • 17

    Se ti ricordi di me, allora non mi importa se tutti gli altri si dimenticano.

     

    Ricordi

2017-05-06T12:58:02+02:00