31 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Joseph Conrad

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Bio in scrittura

  • 1) Il vero significato del crimine risiede nel suo essere un’infrazione alla fiducia della comunità del genere umano.
    Fiducia
  • 2) Essere donna è un compito terribilmente difficile, visto che consiste principalmente nell'avere a che fare con uomini.
    Donne
  • 3) Guai all'uomo il cui cuore da giovane non ha appreso a sperare, ad amare e a riporre fiducia nella vita!
    Vita
  • 4) Il lavoro non mi piace, non piace a nessuno, ma mi piace quello che c'è nel lavoro: la possibilità di trovare sé stessi.
    Lavoro
  • 5) Il mare non è mai stato amico dell'uomo. Tutt'al più è stato complice della sua irrequietezza.
    Mare
  • 6) Il pensiero è il più grande nemico della perfezione.
    Pensiero
  • 7) Il valore d'una frase risiede nella personalità di chi la pronuncia, perché nulla di nuovo può più essere detto da creatura umana.
    no tags
  • 8) L'abitudine di riflettere profondamente è, sono costretto a dirlo, la più perniciosa fra tutte le abitudini prese dall'uomo civile.
    Riflessione
  • 9) L'ultima cosa che una donna accetterà di scoprire nell'uomo che ama o dal quale soltanto dipende, è la mancanza di coraggio.
    Coraggio
  • 10) La macchia di quel rassegnato pessimismo che corrompe il mondo.
    Pessimismo
  • 11) La natura ha benignamente provveduto a che ciascuno sia un eroe per il suo cameriere, altrimenti bisognerebbe che gli eroi si spazzolassero gli abiti da sé.
    no tags
  • 12) La vanità gioca dei brutti scherzi alla memoria.
    Vanità
  • 13) La vera vita di un uomo è quella che gli viene accordata nel pensiero degli altri uomini, per rispetto o per amore.
    Vita
  • 14) La verità può essere più crudele della caricatura.
    Verità
  • 15) Lo spirito dell'uomo è capace di tutto, perché contiene tutto, tutto il passato e tutto il futuro.
    Spirito
  • 16) Nel cogliere il frutto della memoria si corre il rischio di sciuparne il fiore.
    Memoria
  • 17) Nessuna occupazione è seria, neppure quando l'ammenda per il fallimento è rappresentata da una pallottola in petto.
    no tags
  • 18) Non è necessario credere in una fonte sovrannaturale del male: gli uomini da soli sono perfettamente capaci di qualsiasi malvagità.
    Male
  • 19) Quanto più una persona è intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo.
    no tags
  • 20) Si scrive soltanto una metà del libro, dell'altra metà si deve occupare il lettore.
    Libri
  • 21) Si vive come si sogna: perfettamente soli.
    Vivere
  • 22) Soltanto nella nostra attività troviamo la salutare illusione di un'esistenza indipendente dall'universo intero, del quale tuttavia costituiamo soltanto una parte trascurabile.
    no tags
  • 23) Tradire. Parola grossa. Che significa tradimento? Di un uomo si dice che ha tradito il paese, gli amici, l'innamorata. In realtà l'unica cosa che l'uomo può tradire è la sua coscienza.
    Tradimento
  • 24) Tutti gli uomini sono fratelli e perciò sanno troppe cose l'uno sul conto dell'altro.
    Uomini
  • 25) Un artista è un uomo d'azione, sia che crei un personaggio, inventi un espediente o trovi la via d'uscita da una situazione complicata.
    Artista
  • 26) Un uomo si giudica dai suoi nemici non meno che dai suoi amici.
    Giudicare
  • 27) Un'opera che aspiri, per quanto umilmente, alla condizione di arte, dovrebbe portare in ogni riga la propria giustificazione.
    Arte
  • 28) Viviamo come sogniamo, soli.
    Vivere
  • 29) È impossibile comunicare la sensazione della vita di un qualsiasi momento della propria esistenza, ciò che rende la sua verità, il suo significato, la sua essenza sottile e penetrante. È impossibile.
    Vita
  • 30) È privilegio della prima gioventù vivere d'anticipo sul tempo a venire, in un flusso ininterrotto di belle speranze che non conosce soste o attimi di riflessione.
    Giovinezza
  • 31) È privilegio della prima giovinezza vivere in anticipo sui propri giorni, in tutta la bella continuità di speranze che non conosce pause o introspezioni. Si chiude dietro di noi il cancelletto della pura fanciullezza e ci si addentra in un giardino incantato. Persino le ombre vi risplendono promettenti. Ogni svolta del sentiero è piena di seduzioni. E questo non perché sia una terra inesplorata. Si sa bene che tutta l'umanità ha già percorso questa strada. È il fascino dell'esperienza universale dalla quale ognuno si aspetta una sensazione particolare e personale un po' di noi stessi.
    Giovinezza
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy