Le Frasi più Belle di Luigi Meneghello

»»Luigi Meneghello
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

6 Aforismi e Citazioni di Luigi Meneghello

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Dio è stato complice di Hitler, e il Papa gli teneva il sacco.

     

    no tags

  • 2

    I pensieri importanti sono per natura fulminei, e corti come i fulmini. In un paese veramente civile bisognerebbe poter -andare in cattedra- con da tre a sette pagine. Eliminare le lungaggini e le prolissità, nei casi migliori ridurre il testo a poche righe.

     

    Pensiero

  • 3

    L'uomo, nella sua versione maschile, si può considerare una struttura per sostenere i testicoli.

     

    Uomini

  • 4

    La più bella di tutte le lingue non è dunque il greco, è la matematica.

     

    Matematica

  • 5

    Non si può vivere e pensare. Ciascuna delle due cose, rispetto all'altra, è una perdita di tempo.

     

    Pensare

  • 6

    Tra quelli che in paese restano tagliati fuori da una Compagnia, i brutti, gli introversi, gli scarsi, i più si accorgono poi nella prima maturità di non possedere un altro sistema di valori da opporre a quello delle Compagnie, e se non vogliono arrendersi, restando forse per sempre povera gente, devono tentare alla disperata una marcia di avvicinamento.

     

    no tags

2017-05-06T13:11:37+02:00