Logo White

Frasi Marco Porcio Catone

22 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Marco Porcio Catone

MARCO PORCIO CATONE frasi famose

Nome: Marco Porcio Catone
In Arte: il Censore
Luogo di Nascita: Tusculum ( )
Data Nascita: 234 a.C.
Data Morte: 149 a.C.
Professione: Politico, generale, scrittore.
Premi:

Biografia

»
1) Chi esegue tardi anche una sola cosa, finirà tardi tutta l'opera.
  no tags

»
2) Non smettere di imparare: sia tua cura accrescere ciò che sai. Raramente la sapienza è data dalla vecchiaia.
  no tags

»
3) I saggi approfittano degli stolti più che gli stolti dei saggi, poiché i saggi evitano gli errori degli stolti, mentre questi ultimi non imitano le accortezze dei saggi.
  no tags

»
4) Quando accusi un altro, guarda prima la tua vita.
  no tags

»
5) Quelli che sono seri in questioni ridicole saranno ridicoli in questioni serie.
  no tags

»
6) Cerca di convincerti che la morte non va temuta: infatti essa, se non è un bene, è almeno la fine di tutti i mali.
  no tags

»
7) Non possiamo controllare le malelingue degli altri; ma una vita retta ci consente di ignorarle.
  no tags

»
8) La cosa più onorevole, così come la cosa più sicura, è quella di affidarsi interamente al valore.
  no tags

»
9) La guerra si nutre da sola.
  Guerra

»
10) La città è afflitta da due vizi tra loro opposti, l'avarizia e il lusso, rovinosi malanni che hanno fatto crollare tutti i grandi imperi.
  Avarizia   Lusso

»
11) Nessuna legge è ugualmente vantaggiosa per tutti: bisogna piuttosto chiedersi se fa gli interessi della maggioranza e da un punto di vista generale.
  no tags

»
12) Sopprimere una legge equivale a far vacillare tutte le altre.
  no tags

»
13) Non vergognarti di volere che ti sia insegnato ciò che non sai. Saper qualcosa è fonte di lode, mentre è una colpa non voler imparare nulla.
  no tags

»
14) Se padroneggi l'argomento, le parole seguiranno.
  no tags

»
15) Pianta alberi, che gioveranno in un altro tempo.
  Alberi

» Distico
16) Non credere sempre a chi ti dà notizie: bisogna avere poca fiducia in chi parla molto.
  no tags

»
17) l villano non pensi di saperla più lunga del padrone.
  no tags

»
18) I ladri di beni privati passano la vita in carcere e in catene, quelli di beni pubblici nelle ricchezze e negli onori.
  no tags

»
19) È meglio avere degli acerrimi nemici piuttosto che quegli amici che si fingono dolci: i primi spesso dicono il vero, i secondi mai.
  no tags

»
20) Quello che ti manca chiedilo in prestito a te stesso.
  no tags

»
21) I saggi traggono profitto dagli stolti più che gli stolti dai saggi; perché i saggi evitano gli errori degli stolti, ma gli stolti non imitano i successi dei saggi.
  Saggezza

»
22) Dall'agricoltura consegue il profitto più onesto, più stabile, meno sospetto: chi è occupato in quell'attività non nutre pensieri malevoli.
  no tags

Crediti