Le Frasi più Belle di Menotti Lerro

»»Menotti Lerro
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

63 Aforismi e Citazioni di Menotti Lerro

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    A volte l'intellettuale dice cretinerie, ma un cretino mai dice cose sensate.

     

    no tags

  • 2

    A volte nutrirsi di odio ti fa capire che sei vivo.

     

    Odio

  • 3

    A volte riesco a credere che l'aldilà esista per via di cose che prescindono dalla logica.

     

    Logica

  • 4

    Amare è il coraggio di vivere.

     

    Amore

  • 5

    C'è solo una cosa peggiore dell'oblio: esser ricordati come uomini inutili.

     

    no tags

  • 6

    Che cos'è la storia se non un altro aforisma?

     

    Aforismi

  • 7

    Che l'uomo non impari abbastanza dalla storia è l'unica cosa che della storia probabilmente si ripete.

     

    Storia

  • 8

    Chi parla sempre non ascolta mai nessuno.

     

    Parlare

  • 9

    Chi ti chiama fratello senza conoscerti è pronto a venderti per un piatto di lenticchie.

     

    Fiducia

  • 10

    Ci sono libri che una volta aperti non riesco a chiudere, altri che una volta chiusi non riesco più a riaprire.

     

    Libri

  • 11

    Ciò che mi nutre mi uccide.

     

    no tags

  • 12

    Dietro un grande uomo, spesso, c'è una grande sofferenza.

     

    Sofferenza

  • 13

    I politici migliori governano meno degli incapaci, ma vengono più a lungo ricordati dalla storia.

     

    Politica

  • 14

    Il coraggio è non avere nulla per cui vivere e vivere lo stesso.

     

    Coraggio

  • 15

    Il fine primo dell'arte è quello di insegnare e quindi l'arte suprema è quella che riesce a dare quante più soluzioni possibili ad un dato problema.

     

    Arte

  • 16

    Il genio è consapevole della sua grandezza. E ha il buon gusto di non essere modesto.

     

    Genialità

  • 17

    Il mondo si divide in due grandi categorie: coloro che guardano e coloro che vedono.

     

    Mondo

  • 18

    Il nemico e l'amico devono essere marcati stretti.

     

    Amicizia

  • 19

    Il primo passo verso l'odio è la paura.

     

    Odio

  • 20

    L'aforisma è la peggiore delle forme letterarie. Nasconde dietro il suo essere lapidario tutta la sua imperfezione.

     

    Aforismi

  • 21

    L'amore è come la lotteria, la vincono in pochi e quando non se lo aspettano.

     

    Amore

  • 22

    L'amore è il mare dei sentimenti: li contiene tutti.

     

    Amore

  • 23

    L'amore è un qualcosa che non è mai corrisposto con la stessa intensità.

     

    Amore

  • 24

    L'assenza di chi si ama non è solitudine è ablazione.

     

    Amore

    Solitudine

  • 25

    L'eterno conflitto tra bene e male non esiste. Il male ha già vinto da sempre.

     

    Male

  • 26

    L'immortalità di un uomo è data dalla sua opera.

     

    Immortalità

  • 27

    L'orizzonte, quantunque tu lo insegua, non lo potrai mai raggiungere. Ma, finché lo inseguirai avrai una meta.

     

    no tags

  • 28

    L'uguaglianza dell'uomo è un utopia che si racconta da sempre ai bambini.

     

    Uguaglianza

  • 29

    L'unica vera gabbia è quella che ogni giorno ci costruiamo intorno accettando i soprusi.

     

    no tags

  • 30

    L'uomo coraggioso non è colui che non si arrende mai, ma colui che sa capire quando è arrivato il momento di farlo.

     

    Coraggio

  • 31

    L'uomo da' compassione a chi non teme.

     

    no tags

  • 32

    L'uomo vivrebbe meglio se desse più peso alla morte quando non ha ragione di temerla e meno quando ormai ne vede lo spettro.

     

    Morte

  • 33

    La grande poesia nasce dalla sottrazione. Non dal dire ma nel tacere.

     

    Poesia

  • 34

    La poesia è la somma musica, dove le sillabe fanno da note e l'uomo da sommo strumento.

     

    Poesia

  • 35

    La solitudine è la condizione fisiologica di chiunque abbia un cuore e un cervello.

     

    Solitudine

  • 36

    La testa di un vecchio non sta bene sul corpo di un ragazzo e quella di un ragazzo non sta bene sul corpo di un vecchio.

     

    Età

  • 37

    La vecchiaia non dovrebbe far paura agli uomini. I vecchi, infatti, possono illudersi di aver vissuto.

     

    Vecchiaia

  • 38

    La verità in sé non esiste. Siamo noi a riempire i significanti: gusci vuoti a cui il cuore di ogni uomo dona il suo significato.

     

    Verità

  • 39

    La verità è dentro di te.

     

    Verità

  • 40

    Le uniche parole che mi piacerebbe ascoltare dalla gente sono quelle che non dicono.

     

    Parole

  • 41

    Mi spaventa una sola cosa della morte: l'esser pianto da chi mi vuole bene.

     

    Morte

  • 42

    Montale direbbe che molta gente non teme la morte perché lo è già morta.

     

    Morte

  • 43

    Nessuno ti amerà mai come tua madre e tuo padre.

     

    Amore

  • 44

    Non abbiamo che il corpo. L'anima è un'invenzione, polvere di croce.

     

    Anima

  • 45

    Non bisogna mai estremizzare.

     

    no tags

  • 46

    Non giudico l'ipocrita, ma chi tace di fronte all'ipocrisia.

     

    Ipocrisia

  • 47

    Non so se temere di più la rabbia dei cani o degli uomini.

     

    Rabbia

    Cani

  • 48

    Nulla ci appartiene se non i sogni. Le immagini confuse della notte, le voci che più non distinguiamo.

     

    Sogni

  • 49

    Più è alta l'ambiguità, più è alta la temperatura del testo poetico.

     

    Poesia

  • 50

    Quando non puoi difenderti da una calunnia, resta in silenzio e subiscila fino in fondo, vedrai che spesso sarà chi ti accusa a difenderti con le sue contraddizioni.

     

    no tags

  • 51

    Quando qualcuno riderà della tua poesia, ridi della sua ignoranza.

     

    Poesia

  • 52

    Se la massa non ti rispetta, ricorda che sei sulla strada giusta.

     

    Rispetto

    Strada

  • 53

    Se la paura guardasse la vita, vi scorgerebbe soltanto la morte.

     

    Paura

  • 54

    Se vuoi essere amato da chi ami e odiato da chi odi, sii sincero.

     

    Sincerità

  • 55

    Se vuoi essere felice con chi ami, non sposarlo in nessun altro luogo che non sia il tuo cuore.

     

    Amore

  • 56

    Si nasce e si muore senza accorgersene.

     

    Vita

  • 57

    Sospirare il passato e sperare per il futuro è come piangere per il proprio presente.

     

    Futuro

  • 58

    Spesso chi predica l'equilibrio pratica l'eccesso.

     

    no tags

  • 59

    Spesso dietro un grande uomo, c'è una grande sofferenza.

     

    Sofferenza

  • 60

    Un uomo volgare è sempre brutto anche esteticamente. Un uomo gentile è sempre noioso.

     

    Uomini

  • 61

    Un vero uomo potrebbe lasciare lividi nel cuore, ma mai sul corpo di una donna.

     

    Uomini

  • 62

    È un soffio di vento l'artista a cui gli si chiudono molte porte in faccia e che spesso muore prima di esser tempesta.

     

    Artista

  • 63

    I vizi, le virtù, la verità, la falsità, l’amore, l’odio… tutto è dentro di noi. Tocca a noi scegliere cosa mettere fuori.

    » Aforismi e pensieri. Cinquecento gocce dal mio mare - Zona 

    Falsità

2017-05-06T13:14:49+02:00