Le Frasi più Belle di Paul Morand

»»Paul Morand
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

21 Aforismi e Citazioni di Paul Morand

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Dai nostri genitori abbiamo imparato a calcolare quel che l'ozio ci fa perdere, non quello che ci fa guadagnare. Oggi, dobbiamo imparare di nuovo a rilassarci. È un mestiere come un altro; una vocazione, anche.

     

    Imparare

  • 2

    Era bella come la moglie di un altro.

     

    Bellezza

  • 3

    Esiste una tecnica delle ferie, ma nessuno ce l'ha insegnata; dai nostri genitori abbiamo imparato a calcolare quel che l'ozio ci fa perdere, non quello che ci fa guadagnare. Oggi, dobbiamo imparare di nuovo a rilassarci. È un mestiere come un altro; una vocazione, anche.

     

    no tags

  • 4

    Guai a chi non sa viaggiare.

     

    Viaggiare

  • 5

    Il vero lusso, che nessuno pensa più di offrirsi, è prendersi il proprio tempo.

     

    Tempo

    Lusso

  • 6

    Il vero viaggiatore si sposta in quanto è più leggero del suo ambiente, emerge in superficie come i gas.

     

    Viaggiare

  • 7

    Il viaggio più bello quaggiù è quello che facciamo l'uno verso l'altro.

     

    Viaggiare

  • 8

    Inverno in Egitto, giugno a Parigi. Snobismo delle rondini.

     

    Inverno

  • 9

    L'esistenza di una donna molto carina somiglia a quella d'una lepre il giorno dell'apertura della caccia.

     

    Donne

  • 10

    La pratica delle lingue straniere permette di non comunicare, in viaggio, con i compatrioti.

     

    Comunicazione

  • 11

    La storia, come un idiota, meccanicamente si ripete.

     

    Storia

  • 12

    Le automobili ci hanno permesso di riscoprire quegli spazi che separano una città dall'altra.

     

    no tags

  • 13

    Le guerre stesse sono viaggi, viaggi di nazioni.

     

    Guerra

  • 14

    Le passioni, viaggi del cuore.

     

    Passione

  • 15

    Leggere, scrivere, è dovere; viaggiare, è potere.

     

    Viaggiare

  • 16

    Oggi la stazione ferroviaria è diventata una specie di bevanda alcolica, e il turismo uno stupefacente.

     

    no tags

  • 17

    Partire è vincere una lite contro l'abitudine.

     

    no tags

  • 18

    Ricordatevi, nel comprare una valigia, che durante un lungo viaggio ci sarà sempre un momento in cui sarete costretti a portarla voi stessi.

     

    no tags

  • 19

    V'infastidiscono il rumore, il movimento? La nostra epoca vi fa star male? Provate a diventare rumore, movimento, e tutto, attorno a voi, apparirà calmo.

     

    no tags

  • 20

    Viaggiare è il modo più piacevole, più impraticabile è più costoso di istruirsi.

     

    Viaggiare

  • 21

    Vorrei che dopo la mia morte si facesse della mia pelle una valigia.

     

    no tags

2017-05-06T13:25:26+02:00