Le Frasi più Belle di Romano Amerio

»»Romano Amerio
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

10 Aforismi e Citazioni di Romano Amerio

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Alcuni affermano di credere tutto quello che la Chiesa crede, ma poi non sanno che cosa la Chiesa crede e quindi è come se non credessero.

     

    Credere

  • 2

    Del viaggiare si deve dire che suscita nuove idee in chi già e ha molte, ma al contrario estingue le poche in chi ne ha poche. Serve a svegliare la nozione della varietà infinita della vita, con tanti viventi, tanti costumi, tanti luoghi, tante sofferenze ecc. ecc. Però non nei viaggi, ma soltanto nella solitudine della meditazione è possibile scoprire la profondità della vita.

     

    Viaggiare

  • 3

    Esistono due generi di uomini: quelli che sanno maneggiare le idee, e quelli che sanno maneggiare gli uomini. E sono forse tra loro incompatibili.

     

    Uomini

  • 4

    L'affermazione della verità non è disgiunta dall'umiltà, perché l'uomo che afferma il vero non afferma né se stesso né qualche cosa di sé, ma egli è soltanto più impresso e più passivo di chi afferma il falso. In una proposizione falsa c'è sempre un'infiltrazione di sé. Si potrebbe quasi dire che l'uomo sarà nel vero in proporzione della sua umiltà.

     

    Verità

  • 5

    Non nei viaggi, ma soltanto nella solitudine della meditazione è possibile scoprire la profondità della vita.

     

    no tags

  • 6

    Prova più grande di avere rinnegato ogni amor proprio non si può dare di questa: che uno continui a stimare persona da cui è disistimato. È l'ultima tunica che si depone.

     

    no tags

  • 7

    San Francesco mortificava il corpo e lo chiamava frate asino. Dimenticava che questo frate ha gran voce in capitolo e lo si ascolta talvolta più che non le voci della saggezza.

     

    Saggezza

  • 8

    Se tu parlassi nella conversazione con meno veemenza le tue ragioni riuscirebbero più efficaci. Nessuno persuade, se è appassionato. Commuoverà, forse, ma non tirerà l'assenso.

     

    Parlare

  • 9

    Si suol dire che l'uomo coraggioso non ha paura. È falso. Esser coraggioso significa dominare la paura e dove non c'è paura non c'è coraggio.

     

    Coraggio

  • 10

    Vicino alla perfezione è l'uomo che perdona a tutti, come se egli peccasse ogni giorno, e chi si astiene dal peccato, come se non perdonasse a nessuno.

     

    Perdono

2017-05-06T13:29:46+02:00