19 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Vladimir Nabokov

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Nome: Vladimir Vladimirovič Nabokov
In Arte:
Luogo di Nascita: San Pietroburgo ( Russia )
Data Nascita: 22/4/1899
Data Morte: 2/7/1977
Professione: Saggista, critico letterario, entomologo, drammaturgo, poeta
Premi:

  • 1) Certe persone e io sono fra loro, odiano il lieto fine. Ci sentiamo defraudati. Il dolore è la norma.
    Dolore
  • 2) Ci sono aforismi che, come gli aeroplani, stanno su solo quando sono in movimento.
    Aforismi
  • 3) Come per il resto, non sono più colpevole, nell'imitare la 'vita reale', di quanto la 'vita reale' sia responsabile nel plagiarmi.
    Vita
  • 4) Esiste una sola scuola: quella del talento.
    Talento
  • 5) I grandi romanzi sono grandi fiabe.
    no tags
  • 6) Il genio è nonconformismo.
    Genialità
  • 7) Immaginazione, il supremo piacere dell'immortale e dell'immaturo, dovrebbe avere dei limiti, per rendere la vita piena di gioia; non dovremmo abusare troppo della gioia.
    Immaginazione
  • 8) L'amore. Due persone in una, un solo pensiero, una solo ombra, che cammina, ecco perché esiste un solo numero vero: uno! E l'amore moltiplica infinite volte questa unicità.
    Amore
  • 9) La satira è una lezione, la parodia un gioco.
    no tags
  • 10) La solitudine è il campo da gioco di satana.
    Solitudine
  • 11) Lo scrittore è colui che dà importanza alle inezie.
    Scrittori
  • 12) Lo stile e la struttura sono l'essenza di un libro, le grandi idee sono inutili.
    Libri
  • 13) Niente fa rivivere il passato più intensamente di un odore che una volta vi era associato.
    Passato
  • 14) Non posso fare a meno di pensare che nell'amore ci sia qualcosa di essenzialmente sbagliato. Tra amici si litiga o ci si perde di vista, e anche tra parenti stretti, ma non c'è questo spasimo, questo pathos, questa fatalità che sta attaccata all'amore. L'amicizia non ha mai l'aspetto della condanna. Perché dunque l'amore è così misteriosamente esclusivo? Si possono avere mille amici, ma si deve amare una sola persona.
    Amore
  • 15) Penso come un genio, scrivo come uno scrittore brillante, e parlo come un bambino.
    Pensare
  • 16) Raramente la disperazione umana conduce alle grandi verità.
    Disperazione
  • 17) Sono così orgoglioso della mia conoscenza di un qualcosa, fino ad essere modesto su quello che non conosco per nulla.
    Conoscenza
  • 18) Un bambino è la forma più perfetta di essere umano.
    Bambini
  • 19) Un buon lettore, un gran lettore, un lettore attivo e creativo è un 'rilettore'. La prima lettura comporta un lavoro fisico, serve soltanto a prendere familiarità con i contenuti del libro. Solo le letture successive permettono di goderne i particolari e di valutarlo artisticamente, perché l'idea complessiva del testo dovrebbe essere ormai chiara nella mente del lettore.
    Lettura
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy