16 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Cavallo

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) I cavalli davanti mordono, di dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
    Ian Fleming
  • 2) Rinunciare ai cavalli, alla civiltà dei cavalli, era forse la ritirata strategica necessaria, la inevitabile perdita di anima, per ottenere lo sviluppo di un'energia che non sarebbe poi apparsa, obbiettivamente, come una barbarie.
    Alessandro Baricco
  • 3) C'è qualcosa nell'esteriorità di un cavallo che si attaglia all'interiorità di un uomo.
    Winston Churchill
  • 4) È meglio lasciare che il cavallo segua la sua strada, e pretendere che sia la tua. Non c'è segreto più intimo di quello che c'è tra un cavaliere e il suo cavallo.
    Robert Smith Surtees
  • 5) Ci sono cavalieri che peggiorano i loro cavalli, e cavalli che migliorano i loro cavalieri.
    Alessandro Alvisi
  • 6) Come la donna, così il cavallo non ama i deboli, tanto meno li rispetta.
    Alessandro Alvisi
  • 7) Il cavallo che si sente trattato come un uomo, è spesso abbastanza intelligente per comportarsi subito da bestia; forse appunto per togliere il cavaliere dall'equivoco.
    Alessandro Alvisi
  • 8) Una cavalla è più sensibile di una donna, specialmente se è una cavalla di razza.
    Hans Hellmut Kirst
  • 9) Il cavallo non difetta di intelligenza; troppo spesso l'intelligenza è in lui paralizzata dalla ipersensibilità.
    Alessandro Alvisi
  • 10) Il cavallo si ricorda sempre del bene che riceve, e ne è grato: l'uomo talvolta.
    Alessandro Alvisi
  • 11) Il cavallo è femmina anche quando è maschio; il cavaliere sappia essere maschio anche quando è femmina.
    Alessandro Alvisi
  • 12) Il cavallo è il più orgoglioso degli animali, perché non è servile verso il proprio padrone; è più cortese, perché non è scontroso con gli estranei: non guarda in faccia nessuno.
    Alessandro Alvisi
  • 13) Le gambe del cavallo diventano del cavaliere; in cambio questi gli dona il proprio cervello.
    Alessandro Alvisi
  • 14) Non è il cavallo che deve adattarsi al cattivo cavaliere, ma il cattivo cavaliere al buon cavallo.
    Alessandro Alvisi
  • 15) Cavallo. La più nobile conquista dell'uomo.
    Georges Louis Leclerc De Buffon
  • 16) I cavalli compiangono solamente sé stessi o, di tanto in tanto, solamente coloro nella cui pelle riescono a immaginarsi senza fatica.
    Lev Tolstoj
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy