17 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Comunicazione

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) Tutto fa pensare che l'uomo d'oggi sia più che mai estraneo vivente tra estranei, e che l'apparente comunicazione della vita odierna, una comunicazione che non ha precedenti, avvenga non tra uomini veri ma tra i loro duplicati.
    Eugenio Montale
  • 2) Ogni miglioramento nelle comunicazioni aumenta le difficoltà di comprensione.
    Marshall Mcluhan
  • 3) La comunicazione è il solvente universale.
    Lafayette Ronald Hubbard
  • 4) Comunque ci si sforzi, non si può non comunicare. L'attività o l'inattività, le parole o il silenzio hanno tutti valore di messaggio: influenzano gli altri e gli altri, a loro volta, non possono non rispondere a queste comunicazioni e in tal modo comunicano anche loro.
    Paul Watzlawick
  • 5) L'impossibilità di non-comunicare rende comunicative tutte le situazioni impersonali che coinvolgono due o più persone.
    Paul Watzlawick
  • 6) Il vero contatto fra gli esseri si stabilisce solo con la presenza muta, con l'apparente non-comunicazione, con lo scambio misterioso e senza parole che assomiglia alla preghiera interiore.
    Emil Cioran
  • 7) La comunicazione perfetta esiste. Ed è un litigio.
    Stefano Benni
  • 8) Vera comunicazione ha luogo soltanto fra persone di uguali sentimenti, di uguale pensiero.
    Novalis
  • 9) Parlare è la peggiore forma di comunicazione. L'uomo non si esprime pienamente che attraverso i suoi silenzi.
    Frédéric Dard
  • 10) La pratica delle lingue straniere permette di non comunicare, in viaggio, con i compatrioti.
    Paul Morand
  • 11) Scrivere non è comunicare con il lettore, non è neppure comunicare con se stessi, ma comunicare con l'inesprimibile.
    Max Frisch
  • 12) La banalizzazione è il prezzo della comunicazione.
    Nicolas Gomez Davila
  • 13) Parole, frasi, idee, non importa quanto sottili o ingegnose, i voli più folli della poesia, i sogni più profondi, le visioni più allucinanti, non sono altro che rozzi geroglifici cesellati nella sofferenza e nel dolore per commemorare un evento non comunicabile.
    Henry Miller
  • 14) Quando si prende in mano la penna per fissare il ricordo di esperienze private si vuole sempre parlare ad altri uomini, anche quando si sceglie una forma di comunicazione pudica come il diario.
    Sandor Marai
  • 15) Dire molte parole e comunicare pochi pensieri è dovunque segno infallibile di mediocrità; invece segno di testa eccellente è il saper rinchiudere molti pensieri in poche parole.
    Arthur Schopenhauer
  • 16) Comunicare? Comunicare? Solo i vasi comunicano.
    Jean Baudrillard
  • 17) Senza la comunicazione lo spirito non sviluppa una vera natura umana, ma rimane a uno stadio anormale ed indefinito.
    Charles Horton Cooley
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy