30 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Responsabilità

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) Ognuno, se guarda entro se stesso, sa bene quali sono stati i limiti delle sue scelte e del suo agire, ma anche quali possibilità erano nelle sue mani e ha perso per sua responsabilità.
    Claudio Magris
  • 2) Responsabilità significa pagare il prezzo e la rinuncia che ogni azione richiede, non pretendere moglie ubriaca e cantina piena.
    Claudio Magris
  • 3) Se un uomo fosse responsabile solo di ciò di cui è cosciente, gli idioti sarebbero assolti in anticipo da qualsiasi colpa.
    Milan Kundera
  • 4) Nessun vero tiranno conosciuto della storia è mai stato responsabile di un solo centesimo dei delitti, dei massacri, e di tante atrocità attribuite al Dio della Bibbia.
    Steve Allen
  • 5) È meglio assumere un sottosegretario che una responsabilità.
    Leo Longanesi
  • 6) Un pilota perde un secondo a ogni figlio che gli nasce.
    Enzo Ferrari
  • 7) Tutti noi non siamo responsabili solo di quello che facciamo, ma anche di quello che avremmo potuto impedire o che abbiamo deciso di non fare.
    Peter Singer
  • 8) Può darsi non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla.
    Martin Luther King
  • 9) La responsabilità è individuale, non della comunità.
    Mark Twain
  • 10) Io sono responsabile di tutto. Tranne che della mia stessa responsabilità.
    Jean Paul Sartre
  • 11) I grandi gruppi di persone non sono mai responsabili di quello che fanno.
    Virginia Woolf
  • 12) Non facciamo quello che vogliamo e tuttavia siamo responsabili di quel che siamo.
    Jean Paul Sartre
  • 13) Si è responsabili non solo per ciò che si fa, ma anche per ciò che non si fa.
    Laozi
  • 14) La responsabilità è il prezzo della grandezza.
    Winston Churchill
  • 15) Il modo migliore per evitare responsabilità consiste nel dire: «Ho avuto responsabilità».
    Richard Bach
  • 16) Quando non si fa nulla, ci si crede responsabili di tutto.
    Jean Paul Sartre
  • 17) Si è sempre responsabili di quello che non si è saputo evitare.
    Jean Paul Sartre
  • 18) Un senso di responsabilità sociale che vada al di là della famiglia, o al massimo della tribù, richiede fantasia, devozione, lealtà, tutte le virtù più alte che un uomo deve sviluppare autonomamente. Se gliele imporrete, finirà per rigettarle.
    Robert Anson Heinlein
  • 19) Quando noi abbiamo forti emozioni, siamo responsabili del fatto che ci prendiamo in giro.
    Carl Sagan
  • 20) Le circostanze e l'ambiente hanno influenza su di noi, ma noi siamo responsabili di noi stessi.
    Paulo Coelho
  • 21) È vero che non sei responsabile di quello che sei, ma sei responsabile di quello che fai di ciò che sei.
    Jean Paul Sartre
  • 22) Trovare scappatoie quando non si vuol guardare dentro a se stessi è la cosa più facile del mondo. Una colpa esterna esiste sempre, è necessario avere molto coraggio per accettare che la colpa o meglio, la responsabilità appartiene a noi soltanto.
    Susanna Tamaro
  • 23) Nessun fiocco di neve in una valanga si sente responsabile.
    George Burns
  • 24) Chi pianifica e si muove solo al termine di un’attenta valutazione dei pro e dei contro, chi realizza soltanto quello che progetta, di fatto si perde la parte più interessante, e lo sa. Anche nello scegliere responsabilmente c’è una quota d’irresponsabilità, la messa in conto di una perdita. Forse si agisce sempre a costo di qualcosa.
    » MancarsiDiego De Silva
  • 25) Ci sono molte persone che non vogliono vera libertà. La responsabilità è un peso. E più comodo essere -seguaci-. Lasciare il compito di pensare e di decidere a governanti, capi, dirigenti, -intellettuali-, guru di ogni specie, personalità -famose-, eccetera e dare la colpa a loro se non siamo contenti.
    Giancarlo Livraghi
  • 26) L'etica della responsabilità, che pensa non solo alla purezza degli ideali, ma anche alle loro conseguenze per gli altri, è un fondamento della vita civile e della democrazia.
    Claudio Magris
  • 27) Chi non può pensare e assumersi in proprio delle responsabilità ha bisogno di un capo e lo invoca.
    Hermann Hesse
  • 28) La responsabilità dell'uomo aumenta col diminuire di quella di Dio.
    André Gide
  • 29) In altri tempi i comandanti di navi da guerra andavano a picco con la loro nave dopo aver salvato l'equipaggio. Essi erano i depositari di una responsabilità e per questo erano rispettati. Ma si potrebbe anche immaginare una civiltà che affonda dopo che i suoi capi hanno già fatto le valige.
    Eugenio Montale
  • 30) Non ci si può sottrarre alla responsabilità di scegliere dei valori universali e di comportarsi di conseguenza.
    Claudio Magris
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy