27 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Alexandre Dumas (figlio)

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Nome: Alexandre Dumas
In Arte:
Luogo di Nascita: Parigi, Francia ( Francia )
Data Nascita: 27 luglio 1824
Data Morte: 27 novembre 1895
Professione: Scrittore, Drammaturgo
Premi:

  • 1) Certe donne amano talmente il proprio marito che per non sciuparlo prendono quello delle loro amiche.
    no tags
  • 2) Ci sono uomini dei quali la natura tira quante copie vuole, senza stancarsi minimamente.
    Uomini
  • 3) Donne oneste ce ne sono più di quelle che si crede, ma meno di quelle che si dice.
    Donne
  • 4) Gli affari, è semplicissimo: sono i quattrini degli altri.
    Affari
  • 5) Il bambino è piccolo e racchiude l'uomo, il cervello è stretto e alberga il pensiero, l'occhio non è che un punto ed abbraccia le vastità.
    Occhi
  • 6) Il dovere è ciò che si esige dagli altri.
    no tags
  • 7) Il male non è che una vanità: abbiamo l'orgoglio del bene e non disperiamo.
    Male
  • 8) Il pensiero cristiano ha ammesso il pentimento e ha inventato il perdono: ciò la rende imperitura in un mondo come il nostro.
    no tags
  • 9) Il vero amore rende sempre migliori, qualunque sia la donna che lo ispira.
    Amore
  • 10) La donna, dice la Bibbia, è l'ultima cosa che Dio ha fatto. Deve averla fatta il sabato sera: ci si sente la mano stanca.
    Donne
  • 11) Le catene del matrimonio sono così pesanti che per portarle bisogna essere in due; a volte anche in tre.
    Matrimonio
  • 12) Le donne non pensano a nulla o pensano ad un'altra cosa.
    Donne
  • 13) Le risposte impazientemente attese arrivano sempre quando si è fuori di casa.
    no tags
  • 14) Non sono l'apostolo del vizio, ma qualunque nobile dolore desta un'eco nel mio cuore.
    Vizio
  • 15) Ogni generalizzazione è pericolosa, inclusa questa.
    no tags
  • 16) Poiché il cielo si rallegra più del pentimento di un peccatore che di cento giusti che non hanno mai peccato, cerchiamo di rallegrare il cielo. Saremo ricompensati ad usura.
    Peccato
  • 17) Preferisco i malvagi agli imbecilli: quelli almeno si riposano.
    Imbecilli
  • 18) Quando Dio concede l'amore a una cortigiana, quest'amore che sembra un perdono, diventa quasi sempre un castigo. Non c'è assoluzione senza penitenza.
    Amore
  • 19) Si biasimano coloro che si rovinano per delle attrici o per delle donne galanti, io mi stupisco, invece, che non si facciano per loro delle follie assai maggiori.
    no tags
  • 20) Si compiange il cieco che non ha mai visto i raggi del sole, il sordo che non ha mai udito gli accordi della natura, il muto che non ha mai potuto rendere la voce della sua anima e, per un falso pudore, non si vuol compiangere quella cecità del cuore, di quella sordità dell'anima, di quel mutismo della coscienza che rendono folle un'infelice e, suo malgrado, la fanno incapace di vedere il bene e di parlare il puro linguaggio dell'amore e della fede.
    no tags
  • 21) Solo le donne assolutamente caste, possono avere dei sentimenti puri.
    Donne
  • 22) Sono convinto che davanti alla donna alla quale l'educazione non ha insegnato il bene, Dio apre quasi sempre due sentieri che ve la guideranno: il dolore e l'amore.
    Donne
  • 23) Spesso ci si rallegra di una puerilità ed è una cattiveria distruggere questa gioia che può rendere felice colui che la prova.
    Cattiveria
  • 24) Tutte le generalizzazioni sono pericolose, perfino questa.
    no tags
  • 25) Un padre è sempre autorizzato a togliere il proprio figlio dalla cattiva strada nella quale si è messo.
    Padre
  • 26) Vi sono persone, e molte, che si pentono sinceramente solo delle loro buone azioni.
    Pentimento
  • 27) È sempre difficile consolare un dolore che non si conosce.
    Dolore
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy