Logo White

Frasi Peccato

89 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Personaggi Famosi

per saperne di più

» Aforismi e magie
1) Il peccato non si rifiuta mai.
 Alda Merini

»
2) Solo il peccatore ha il diritto di predicare.
 Christopher Morley

»
3) Peccato è tutto ciò che oscura l'anima.
 André Gide

» Sermoni e Prediche
4) Guardati adunque, o uomo di Dio, di conversare con i peccatori di modo che tu faccia amicizia con loro; perché sarà più facil cosa che tu declini dalla retta via, che essi ritornino alla giustizia.
 Girolamo Savonarola

»
5) I peccatori saranno perdonati. I corrotti no [...]. Apritevi all'amore. [voi parlamentari] Non scaricate sul popolo pesi che voi non sfiorate neppure con un dito.
 Jorge Mario Bergoglio

» Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore.
6) La penitenza è l'ultimo peccato delle donne.
 Alphonse Karr

»
7) Il peccato è qualcosa del quale non sei mai sicuro a riguardo.
 John Steinbeck

»
8) Astenetevi da giudicare, perché siamo tutti peccatori.
 William Shakespeare

»
9) Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.
 William Shakespeare

»
10) Non esiste altro peccato che la stupidità.
 Oscar Wilde

»
11) E' un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più.
 Oscar Wilde

»
12) Il peccato è l'unica nota di colore che sussiste nella vita moderna.
 Oscar Wilde

»
13) Tutti i peccati danno dipendenza, e il punto terminale della dipendenza è ciò che viene chiamato dannazione.
 Wystan Hugh Auden

»
14) La purezza è l'alibi dei peccatori mancati.
 Woody Allen

»
15) È un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto.
 Winston Churchill

»
16) Ricopri il peccato con una lamina d'oro, e la forte lancia della giustizia si spezza ancora; armalo di stracci, la paglia di un pigmeo lo trafigge.
 William Shakespeare

»
17) Niente più della pietà imbaldanzisce il peccato.
 William Shakespeare

»
18) In questo mondo dove tutto è permesso è difficile fare un peccato originale.
 Vittorio Deriu

»
19) Ci si addolora per i peccati commessi, ci si rallegra per quelli che ci attendono.
 Umberto Silva

»
20) Chi cade in peccato è un uomo; chi se ne duole è un santo; chi se ne vanta è un diavolo.
 Thomas Fuller

»
21) Non ti impigliare due volte nel peccato, perché neppure di uno resterai impunito.
 Siracide

»
22) Non invidiare la gloria del peccatore, perché non sai quale sarà la sua fine.
 Siracide

»
23) La via dei peccatori è appianata e senza pietre; ma al suo termine c'è il baratro degli inferi.
 Siracide

»
24) Dalla donna ha avuto inizio il peccato, per causa sua tutti moriamo.
 Siracide

»
25) Come alla vista del serpente fuggi il peccato: se ti avvicini, ti morderà. Denti di leone sono i suoi denti, capaci di distruggere vite umane. Ogni trasgressione è come spada a doppio taglio: non c'è rimedio per la sua ferita.
 Siracide

»
26) Tutti i peccati sono dei tentativi di colmare dei vuoti.
 Simone Weil

»
27) Ogni volta che riscattiamo un peccato distruggiamo un po' del male che possediamo.
 Simone Weil

»
28) L'inizio della salvezza è la conoscenza del peccato.
 Seneca

»
29) C'è una grande differenza tra il non volere e il non saper peccare.
 Seneca

»
30) Colui che dice che non vi sarebbe potuta essere copulazione né generazione se non fosse stato per il peccato, si riduce a fare del peccato l'origine del sacro numero dei santi.
 Agostino Ippona

»
31) Amare il peccatore e odiare il peccato.
 Agostino Ippona

»
32) Osserva il giusto e vedi l'uomo retto, l'uomo di pace avrà una discendenza. Ma tutti i peccatori saranno distrutti, la discendenza degli empi sarà sterminata.
 Salmi

»
33) Ci sono peccati che si confessano con la stessa voluttà con cui si commettono.
 Roberto Gervaso

»
34) A pentirsi c'è sempre tempo, a peccare no!
 Roberto Gervaso

»
35) I fisici hanno conosciuto il peccato e questa è una conoscenza che non potranno perdere.
 Robert Oppenheimer

»
36) Il peccato sta solo nel far male agli altri senza necessità. Tutti gli altri -peccati- sono sciocchezze inventate.
 Robert Anson Heinlein

»
37) Grande trionfo e loda è di colui che non pecca potendo peccare.
 Piovano Arlotto

»
38) Dio ha fatto l'uomo e il peccato l'ha contraffatto.
 Paul Claudel

»
39) Il salario del peccato è la morte; ma il dono di Dio è la vita eterna.
 Paolo Di Tarso

»
40) Vi sono peccati il cui fascino sta più nella memoria che nel fatto, strano trionfo che gradisce più l'orgoglio che la passione e dà all'intelletto un agile senso di gioia, più grande di ciò che il peccato arreca o può arrecare ai sensi.
 Oscar Wilde

»
41) Non vi è nulla di più interessante che raccontare i propri peccati ad un uomo onesto o a una donna buona. Ciò è intellettualmente affascinante. Una delle grandi gioie che ci procura un passato immorale è quella di avere tante cose da narrare ai buoni.
 Oscar Wilde

»
42) L'unica differenza tra un santo e un peccatore è che il santo ha un passato e il peccatore ha un futuro.
 Oscar Wilde

»
43) Il peccato è un fatto che scrive la propria essenza sul volto dell'uomo. Non è possibile nasconderlo. Si parla qualche volta di vizi segreti, ma simili cose non esistono. Se uno sciagurato è dominato da un vizio, lo mostra nelle linee della sua bocca, nella umidità delle palpebre, nel tremolio delle sue mani.
 Oscar Wilde

»
44) I peccati della carne non sono nulla. Sono malattie che i medici curano, se proprio devono essere curate. Solo i peccati dell'anima sono vergognosi.
 Oscar Wilde

»
45) Ciò che viene denominato peccato è invece un elemento essenziale del progresso. Senza di esso il mondo ristagnerebbe, invecchierebbe, diventerebbe insipido.
 Oscar Wilde

»
46) Io credo che il senso di colpa dia più sapore al peccato.
Mario Benedetti

»
47) Se non sai portare il tuo peccato, non è colpa del tuo peccato; se rinneghi il tuo peccato, non il tuo peccato è indegno di te, ma tu di lui.
 Marcel Jouhandeau

»
48) Ciò che per gli uomini è un peccato, per il diavolo è un motivo di risa.
 Maksim Gorkij

»
49) Quando si arriva all'aspetto finanziario, ricordati che non si possono evadere le tasse sul prezzo del peccato.
 Mae West

»
50) Il «mondo del peccato» nella nostra vita pubblica si identifica in una grigia, desolante litania di fondi neri, aste truccate, tasse evase, favori illeciti, interessi privati in atti d'ufficio, radiospie, servizi segreti: sempre soldi o potere, che malinconia.
 Luca Goldoni

»
51) Il peccato originale è la fede.
 Louis Scutenaire

»
52) Se tutti noi ci confessassimo a vicenda i nostri peccati, rideremmo sicuramente per la nostra totale mancanza di originalità.
 Khalil Gibran

»
53) Una testa perversa può risarcire la donna di tutti i peccati che dieci corpi sani non hanno commesso su di lei.
 Karl Kraus

»
54) Quando il peccato si è trasformato in colpa, qualcosa è andato perduto.
 Jurgen Habermas

»
55) Cristo è morto per i nostri peccati. Abbiamo il coraggio di rendere inutile il suo martirio non commettendone?
Jules Feiffer

»
56) Nessuno ha compiuto tanti peccati in vita da meritare di morire due volte.
 José Saramago

»
57) Tutto è peccato, ammesso che esso esista. È peccato soprattutto la teologia, perché usa il nome di Dio invano.
 Joan Fuster

»
58) Si deve arrossire per il peccato commesso e non per la sua riparazione.
 Jean Jacques Rousseau

»
59) In una bella mattina di primavera, tutti i peccati umani sono perdonati. Un tal giorno è tregua per il vizio. Mentre questo sole si offre per cauterizzare le ferite del peccato, il peccatore più vile può ritornare innocente.
 Henry David Thoreau

»
60) Se è vero che Cristo è morto per i nostri peccati, va detto che noi abbiamo fatto di tutto per non rendere vano il suo sacrificio.
 Guido Rojetti

»
61) È più facile che un ricco scagli una pietra nell'occhio di un cammello, che chi non ha mai peccato passi una trave per la cruna di un ago.
 Giovanni Soriano

»
62) L'unico vero peccato a questo mondo è credere che il peccato esista.
 Giovanni Soriano

»
63) Ci si potrebbe domandare se ciò che i creduloni chiamano “peccato originale”, debba considerarsi il morso a una mela da parte dell'umano, o non piuttosto la creazione dell'umano da parte di un dio.
 Giovanni Soriano

»
64) Il peccato: inventato dagli uomini per meritare la pena di vivere, per non essere castigati senza perché.
 Gesualdo Bufalino

»
65) E se fossimo solo il Suo peccato originale, l'infrazione, la mela che non doveva mangiare?
 Gesualdo Bufalino

»
66) Chiunque commette il peccato è schiavo del peccato.
 Gesù

»
67) Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra.
 Gesù

»
68) Ogni peccato porta la sua punizione con esso.
 George Herbert

»
69) Il piacere è un peccato, ma qualche volta il peccato è un piacere.
 George Gordon Byron

»
70) Di originale, nella storia dell'umanità, non c'è che il peccato.
 Emilio Rega

»
71) Si dedica tanta attenzione ai peccati aggressivi, come la violenza, la crudeltà e l'avarizia, con tutte le loro tragiche conseguenze, che scarsa attenzione rimane per i peccati passivi, come l'apatia e la pigrizia, che alla lunga possono avere effetti ancor più rovinosi.
 Eleanor Anna Roosevelt

»
72) Gli uomini sono puniti dai loro peccati, non a causa d'essi.
 Elbert Hubbard

»
73) Ognuno di noi si lusinga di essere un peccatore che ha molto amato e trasgredito e cerca di nascondere a se stesso e agli altri la propria gretta, codarda e timorata povertà di cuore... Per vincere l'aridità è necessario fare i conti con essa.
 Claudio Magris

»
74) I nostri peccati sono fabbricati in cielo per creare il nostro inferno, di cui evidentemente abbiamo bisogno.
 Charles Bukowski

»
75) I peccati esigono calorie, la gola gliele fornisce.
 Cesare Marchi

»
76) Chi vede il peccato dappertutto è malato nell'anima.
Carlos Ruiz Zafon

»
77) Chi non ha ferite sulla mano può, con quella mano, toccare il veleno: il veleno non penetra dove non esiste ferita; né esiste peccato per chi non lo compie.
 Buddha

»
78) Poiché il cielo si rallegra più del pentimento di un peccatore che di cento giusti che non hanno mai peccato, cerchiamo di rallegrare il cielo. Saremo ricompensati ad usura.
 Alexandre Dumas (figlio)

»
79) Chi ha un handicap giustifica sempre i suoi peccati.
 Alda Merini

»
80) Se c'è un peccato contro la vita, è forse non tanto disperarne, quanto sperare in un'altra vita, e sottrarsi all'implacabile grandezza di questa.
 Albert Camus

»
81) Un peccato di gioventù è quando si è giovani e non lo si commette.
 Adolf Hitler

»
82) Peccato, diceva un italiano, che non sia un peccato bere l'acqua. Come sembrerebbe buona!
 Georg Christoph Lichtenberg

»
83) È meglio commettere un peccato con fervore che una buona azione senza entusiasmo.
 Isaac Bashevis Singer

»
84) Per il peccato del fratello non si adiri contro di lui, ma lo ammonisca e lo conforti con ogni pazienza e umiltà.
 San Francesco Assisi

»
85) I peccatori di talento sono più vicini ad emendarsi che gli stolti.
 Miguel De Cervantes

»
86) Non esiste né peccato, né virtù. Esiste solo quello che si fa e che è parte della realtà, e tutto ciò che si può dire con sicurezza è che la gente fa delle cose che sono simpatiche, altre che non sono simpatiche.
 John Steinbeck

»
87) Alcuni si innalzano con il peccato, altri precipitano con la virtù.
 William Shakespeare

»
88) Il perdono di Dio è più forte di ogni peccato.
 Jorge Mario Bergoglio

»
89) Non esercitata, la virtù può diventare un peccato. Come il peccato una virtù.
 Roberto Gervaso

Crediti