Le Frasi più Belle di Davide Lopez

»»Davide Lopez
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

13 Aforismi e Citazioni di Davide Lopez

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Chi è normale? È colui che ha saputo mascherare la propria follia. Quindi, il folle è il normale ingenuo.

     

    no tags

  • 2

    Coloro che soffrono di senso di colpa hanno in generale una inibizione dell'orgoglio. Essi si sentono in colpa proprio verso quelle persone che dovrebbero, al contrario, disprezzare.

     

    Orgoglio

  • 3

    Diffidare sempre di una donna che vuol sedurci alla solidarietà con un terzo.

     

    Solidarietà

  • 4

    I matti sono solo matti a metà, perché non hanno il coraggio totale e la compiuta consapevolezza della loro follia, come i geni.

     

    Consapevolezza

  • 5

    Il futuro umorista sarà colui che diverrà capace di godere l'umorismo di un altro su di sé.

     

    Umorismo

  • 6

    Il significato etimologico-psicologico di rassicurare è: non curare.

     

    Medicina

  • 7

    L'ideologia è la maschera dell'impotenza.

     

    no tags

  • 8

    Non amare mai una persona che ha un cattivo appetito, e diffidare di coloro il cui appetito si esaurisce subito, dopo i primi bocconi. Questi ultimi hanno il verme del peccato originale dentro di loro.

     

    no tags

  • 9

    Ogni rinuncia accumula odio: così, la si fa pagare a se stessi e agli altri.

     

    Odio

  • 10

    Se si continua a vergognarsi dell'errore, si rimane al di sotto dell'errore, malgrado la presunzione implicita nella vergogna.

     

    Errori

  • 11

    Si dà torto a se stessi quando non si è ancora abbastanza sani e maturi da riconoscere le ragioni dell'altro. Nell'accusare se stessi vi è presunzione narcisista.

     

    no tags

  • 12

    È colui che ha saputo mascherare la propria follia. Quindi, il folle è il normale ingenuo.

     

    Follia

  • 13

    È più forte, più profondo e duraturo, forse imperituro, quell'amore che nasce improvviso, inatteso e tardivo, dopo una lunga, inconsapevole, gestazione.

     

    Amore

2017-05-01T05:51:49+02:00