Le Frasi più Belle di Eckhart Tolle

»»Eckhart Tolle
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

29 Aforismi e Citazioni di Eckhart Tolle

  • eckhart tolle frasi famose

Breve Biografia di Ulrich Leonard Tolle

Nome: Ulrich Leonard Tolle
In Arte: Eckhart Tolle
Luogo di Nascita: Lünen ( Germania )
Data Nascita: 16/2/1948
Data Morte:
Professione: Scrittore
Premi:


  • 1

    Tutte le forme di vita sono manifestazioni temporanee di una sola Vita che contiene tutto, di una sola Coscienza.

     

    no tags

  • 2

    Se non ci fosse l'illusione, non ci sarebbe l'illuminazione.

     

    Illusione

  • 3

    Consapevolezza ed ego sono incompatibili.

     

    no tags

  • 4

    La maggior parte della sofferenza umana è inutile. Ce la infliggiamo da soli fino a quando, a nostra insaputa, si lascia che la mente prenda il controllo della nostra vita.

     

    no tags

  • 5

    Tutte le cose davvero importanti (bellezza, amore, creatività, gioia, pace interiore) nascono al di là della mente. Così cominciate a risvegliarvi.

     

    Bellezza

    Amore

    Gioia

  • 6

    Il vero amore non fa soffrire. Come potrebbe? Non si trasforma improvvisamente in odio, così come la vera gioia non si trasforma in dolore.

     

    no tags

  • 7

    Non sono né i miei pensieri, né le mie emozioni, né le mie percezioni sensoriali, né le mie esperienze. Io non sono il contenuto della mia vita. Sono lo spazio nel quale tutto si produce. Sono la coscienza. Sono il presente. Sono.

     

    no tags

  • 8

    Se veramente volete conoscere la mente, il corpo ve ne darà sempre un riflesso veritiero, per cui bisogna osservare l'emozione o piuttosto sentirla nel corpo.

     

    no tags

  • 9

    I conflitti nel mondo sono lo specchio dei nostri conflitti interni irrisolti.

     

    no tags

  • 10

    Ecco un esercizio spirituale che si può fare: non prendere troppo sul serio i tuoi pensieri. La mente umana, nel suo desiderio di conoscere, capire e controllare, confonde le sue opinioni e i suoi punti di vista con la verità. Il pensiero frammenta la realtà, la taglia in pezzi e in frammenti concettuali.

     

    no tags

  • 11

    Fate dell'Adesso il punto focale principale della vostra vita. Mentre nel passato avete dimorato nel tempo e avete fatto solo brevi puntate nell'Adesso, ora la vostra dimora è nell'Adesso e fate solo brevi puntate nel passato e nel futuro quando vi è richiesto per avere a che fare con gli aspetti pratici della vostra situazione di vita. Dite sempre «sì» al momento presente.

     

    no tags

  • 12

    E' la nostra mente a causare i nostri problemi, non le altre persone, non -il mondo esterno- è la nostra mente, con il suo flusso di pensieri pressoché costante, che pensa al passato e si preoccupa del futuro. Noi commettiamo il grave errore di identificarci con la nostra mente, pensando che questa sia la nostra identità, mentre in realtà noi siamo esseri ben più grandi.

     

    no tags

  • 13

    Ogni volta che accetti profondamente questo momento così com'è - nella forma in cui è - sei sereno, sei in pace. La felicità e l'infelicità non vanno così in profondità. Sono onde sulla superficie del tuo essere. La pace profonda che hai dentro ti rimane immutata qualunque siano le condizioni esterne.

     

    no tags

  • 14

    E' così meraviglioso guardare un animale, perché un animale non ha opinioni di se stesso. Lui è! Questa è la ragione per cui il cane è così felice e il gatto fa le fusa. Quando coccoli un cane o ascolti un gatto che fa le fusa, la mente può fermarsi per un istante e uno spazio di calma sorge dentro di te, un passaggio per entrare nell'Essere.

     

    Animali

    Cani

  • 15

    Più è forte l'ego e più distanti siete dalla vostra vera natura.

     

    no tags

  • 16

    Quando presti più attenzione a quello che fai che al risultato futuro che vuoi raggiungere con esso, rompi il vecchio condizionamento dell'ego. Quindi sei non solo più efficace, ma infinitamente più felice e soddisfatto. -Fai una cosa alla volta-, così è come un maestro Zen definì l'essenza dello Zen. Fare una cosa alla volta significa essere totale in quello che fai, prestargli tutta la tua attenzione. Questa è azione resa, azione potente.

     

    no tags

  • 17

    L'emozione nasce nel punto di incontro fra corpo e mente. E la reazione del corpo alla mente o, si potrebbe dire, un riflesso della mente nel corpo.

     

    no tags

  • 18

    Bisogna accettare, e poi agire. Qualunque cosa comporti il momento presente, dovete accettarlo come se l'aveste scelto voi. Dovete sempre operare con il momento presente, non contro di esso. Fatene il vostro amico e alleato, non il vostro nemico. Così si trasformerà miracolosamente l'intera vostra vita.

     

    no tags

  • 19

    Il pensiero da solo, quando non è più connesso con il regno molto più vasto della consapevolezza, rapidamente diventa arido, folle, distruttivo.

     

    no tags

  • 20

    La sofferenza è necessaria nella misura in cui ti fa rendere conto di ciò che non è necessario. Non sono le situazioni a farti infelice. Possono procurarti dolore fisico, ma non ti fanno infelice, i tuoi pensieri ti fanno infelice. Le tue interpretazioni, le storie che racconti a te stesso, ti fanno infelice.

     

    no tags

  • 21

    Quando camminate in un bosco selvaggio, che non ha subito alcuna manomissione da parte dell'uomo, vedrete tutto intorno a voi non solo una vita rigogliosa ma incontrerete anche, ad ogni passo, alberi caduti, tronchi in putrefazione, foglie marce e materia in decomposizione. Da qualsiasi parte guardiate, troverete la morte al pari della vita. Guardando attentamente comunque, scoprirete che, sia il tronco in decomposizione, sia le foglie marce, non solo sono fonte di nuova vita, ma sono essi stessi pieni di vita. Vi sono al lavoro microrganismi e molecole che si stanno trasformando, cosicché la morte non si trova da nessuna parte. Vi sono solo metamorfosi di forme di vita. Cosa potete apprendere da questo? La morte non è l'opposto della vita. La vita non ha opposto. L'opposto della morte è la nascita. La vita è eterna.

     

    Alberi

  • 22

    Quando guardate nello stato di quiete un albero o un essere umano, chi sta guardando? Qualcosa di più profondo della persona. La coscienza sta guardando la sua creazione.

     

    no tags

  • 23

    Quando la vostra attenzione si muove verso l'Adesso, vi è uno stato di vigilanza. È come se vi foste risvegliati da un sogno, il sogno del pensiero, il sogno del passato e del futuro. Così chiaro, così semplice. Non vi è spazio per creare problemi. Solamente questo momento. Così come è.

     

    no tags

  • 24

    Arrendersi vuol dire una profonda accettazione di ciò che accade. Aprirsi alla vita.

     

    no tags

  • 25

    Avrete bisogno di tempo fino a che comprenderete che non avete bisogno di tempo per essere chi siete.

     

    no tags

  • 26

    L'eliminazione del tempo dalla vostra coscienza è l'eliminazione dell'ego. È la sola vera pratica spirituale.

     

    no tags

  • 27

    La vostra infelicità non è originata dalle situazioni della vita ma dal condizionamento della vostra mente.

     

    Infelicità

  • 28

    L'ego ha bisogno di essere in conflitto con qualcosa o con qualcuno. Questo spiega perché state cercando la pace, la gioia e l'amore ma non potete poi tollerarli per molto. Dite di volere la felicità ma siete dipendenti dall'infelicità.

     

    Infelicità

  • 29

    Quando voi vi trasformate, il vostro intero mondo si trasforma, perché il mondo è solo un riflesso.

     

    no tags

2017-05-06T12:49:17+02:00