Le Frasi più Belle di Fausto Melotti

»»Fausto Melotti
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

14 Aforismi e Citazioni di Fausto Melotti

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Credi di volare e sono calci nel sedere.

     

    no tags

  • 2

    Davanti a una testa-biblioteca m'inchino, pensando di onorare non la testa ma la biblioteca.

     

    no tags

  • 3

    Dopo che le avventure dei sogni li hanno portati lontano l'uno dall'altro, al mattino i familiari si salutano come gente che si ritrova dopo un viaggio.

     

    Sogni

  • 4

    I più poveri di tutti sono gli stupidi.

     

    Stupidità

  • 5

    Il disprezzo con rispetto: la civiltà è tutta qui.

     

    Disprezzo

    Rispetto

  • 6

    Il gioco è libertà ma la libertà non è un gioco.

     

    Libertà

  • 7

    Il legno sul quale poserà il mio lungo sonno in un paesaggio a me ignoto ora si scuote al vento.

     

    Sonno

  • 8

    La casa dei genitori è la casa dei figli. Nella casa dei figli i genitori sono ospiti.

     

    Figli

  • 9

    Lavorando accaniti il tempo passa via e non lo vedi. Per vivere a lungo bisogna annoiarsi.

     

    Tempo

  • 10

    Nessuno può battere in eleganza un re in esilio.

     

    Eleganza

  • 11

    Non sapendo come cavarsela, la natura ci fa morire.

     

    Morte

  • 12

    Rispetto a ciò che non è, qualunque cosa che è, è un miracolo.

     

    Rispetto

  • 13

    Se uno non ha mai riso a crepapelle assieme a sua moglie non sa cosa sia l'amore coniugale.

     

    Ridere

  • 14

    Si può ridere a mezza bocca, ma non si può piangere da un occhio solo.

     

    Piangere

    Occhi

2017-05-06T12:52:21+02:00