Le Frasi più Belle di George Gordon Byron

»»George Gordon Byron
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

50 Aforismi e Citazioni di George Gordon Byron

Breve Biografia di George Gordon Noel Byron

Nome: George Gordon Noel Byron
In Arte: Lord Byron RS
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    C'è qualcosa di pagano in me da cui non posso liberarmi. In breve, non nego nulla, ma dubito di tutto.

     

    Dubbio

  • 2

    Dal caos Dio creò un mondo e dalle grandi passioni nasce un popolo.

     

    Passione

  • 3

    Dolce è la vendetta; specialmente per le donne.

     

    Vendetta

  • 4

    Dopo tutto, una bugia cos'è? Nient'altro che la verità in maschera.

     

    Menzogna

  • 5

    Ho proprio l'intenzione di credere al Cristianesimo per il puro piacere d'immaginare che potrei essere dannato.

     

    no tags

  • 6

    Il -buon tempo andato-... il tempo è sempre buono quando è andato.

     

    Passato

  • 7

    Il cane possiede la bellezza senza la vanità, la forza senza l'insolenza, il coraggio senza la ferocia...e tutte le virtù dell'uomo senza i suoi vizi.

     

    Cani

  • 8

    Il piacere è un peccato, ma qualche volta il peccato è un piacere.

     

    Peccato

  • 9

    Il potere del pensiero, è la magia della mente.

     

    Pensiero

  • 10

    Il ricordo della felicità non è più felicità; il ricordo del dolore è ancora dolore.

     

    Ricordi

  • 11

    L'amicizia è amore senza le sue ali.

     

    Amicizia

  • 12

    L'amore è l'elemento in cui viviamo. Senza di esso vegetiamo appena.

     

    Amore

  • 13

    L'entusiasmo non è altro che ubriachezza morale.

     

    Entusiasmo

  • 14

    L'odio è il piacere più duraturo; gli uomini amano in fretta, ma odiano con calma.

     

    Odio

  • 15

    L'uomo, giacché è ragionevole, si deve ubriacare: il meglio della vita è l'ebbrezza.

     

    no tags

  • 16

    La differenza fra la gloria reale e la fittizia sta nel sopravvivere nella storia o in una storia.

     

    no tags

  • 17

    La fama è la sete della giovinezza.

     

    no tags

  • 18

    La ragione per cui l'adulazione non è spiacevole è che sebbene menzognera, dimostra come si sia abbastanza importanti, in un modo o nell'altro, da indurre le persone a mentire per conquistarsi la nostra amicizia: un problema loro.

     

    Adulazione

  • 19

    Le donne le perdonavano tutto, tranne la sua faccia.

     

    Donne

  • 20

    Nel primo bacio d'amore rivive il paradiso terrestre.

     

    Bacio

  • 21

    Nella poesia, nulla è difficile come il principio, tranne forse la fine.

     

    Poesia

  • 22

    Nella sua prima passione la donna ama il suo amante, in tutte le altre ciò che ama è il suo amore.

     

    Amore

  • 23

    Nello sport puoi scegliere tra il piacere della vittoria e il piacere della sconfitta.

     

    Sport

  • 24

    Non ammirare è tutta l'arte ch'io conosco.

     

    no tags

  • 25

    Non c'è istinto pari a quello del cuore.

     

    Istinto

  • 26

    Non riuscirò mai a far capire alla gente che la poesia è l'espressione di una passione che si accende.

     

    Poesia

  • 27

    Non v'è gioia che il mondo possa dare, eguale a quella che nega.

     

    Gioia

  • 28

    Non v'è nulla, senza dubbio, che calmi lo spirito come il rum e la vera religione.

     

    Spirito

  • 29

    Ogni dolore viene scritto su lastre di una sostanza misteriosa al paragone della quale il granito è burro. E non basta un'eternità a cancellarlo.

     

    Dolore

  • 30

    Ognuno è incline a credere in ciò che desidera, da un biglietto della lotteria a un passaporto per il paradiso.

     

    Credere

  • 31

    Per l'uomo l'amore è una parte della vita, per la donna è tutta l'esistenza.

     

    Amore

    Arte

  • 32

    Più conosco gli uomini e meno li amo. Ah, se potessi dire altrettanto delle donne!

     

    Amore

  • 33

    Quando pensiamo di condurre, allora siamo guidati.

     

    Illusione

  • 34

    Quando sono per sempre, gli addii dovrebbero essere rapidi.

     

    Addio

  • 35

    Qui sono sepolti i resti di chi possedeva bellezza senza vanità, forza senza insolenza, coraggio senza ferocia, e tutte le virtù dell'uomo senza i suoi vizi.

     

    Virtù

  • 36

    Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita?

     

    Donne

  • 37

    Se dovessi incontrarti dopo molti anni, come dovrei salutarti? Con silenzio e lacrime.

     

    Lacrime

  • 38

    Seppi che era amore, e sentii che era gloria.

     

    Amore

  • 39

    Solo il debole si pente!

     

    Debolezza

  • 40

    Sono spesso più religioso in un giorno di sole.

     

    Religione

  • 41

    Tutta la storia umana attesta che la felicità dell'uomo, peccatore affamato, da quando Eva mangiò il pomo, dipende molto dal pranzo.

     

    Mangiare

  • 42

    Tutte le tragedie finiscono con la morte, tutte le commedie con un matrimonio.

     

    Matrimonio

  • 43

    Tutti coloro che conquisteranno la gioia dovranno dividerla. La felicità è nata gemella.

     

    Gioia

  • 44

    Una lacrima, di compassion rugiada.

     

    Lacrime

  • 45

    Una porzione di Paradiso è ancora sulla terra, e l'Eden rivive nel primo bacio d'amore.

     

    Bacio

  • 46

    Uomo! Tu pendolo fra un sorriso e una lacrima.

     

    Uomini

    Sorriso

  • 47

    Vieni, posa la testa sul mio petto, ed io t´acquieterò con baci e baci.

     

    Bacio

  • 48

    È molto iniquo farmi pagare i miei debiti, non avete idea del dolore che ciò provoca.

     

    no tags

  • 49

    Ma fra il vino e l’amor, non saprei quali sian ragion di scelta: a mio parere, per non far torto a cose in pregio eguali, direi che meglio sia scegliere l’una e l’altra, che non sceglierne nessuna.

     

    Vino

  • 50

    Predicar non val; matto è chi sprezza l’allegrezza, le donne e il vecchio vino, ché il meglio della vita è nell’ebbrezza.

     

    Vino

2017-12-22T11:48:02+02:00