Logo White

Frasi Heinrich Heine

21 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Heinrich Heine

Bio in scrittura

Biografia

»
1) È il genio, come una perla nell'ostrica, solo una splendida malattia?
  Genialità

»
2) È dolce quello che tu mi dici, ma più dolce è il bacio che ho rubato alla tua bocca.
  Bacio   Dolcezza

»
3) Solo chi beneficia dell'elogio apprezza la critica.
  no tags

»
4) Se, come molti credono, viviamo ancora nella giovinezza dell'umanità, allora il cristianesimo è una delle più stravaganti fra le sue idee infantili, che fanno molto più credito al suo cuore che al suo cervello.
  no tags

»
5) Per una donna la bruttezza è già metà della strada verso la virtù.
  Bruttezza

»
6) Ognuno dovrebbe perdonare i propri nemici, ma non prima che questi siano impiccati.
  Perdono

»
7) Non chiedetemi che cosa ho, ma che cosa sono.
  Essere

»
8) Non c'è nulla che come un paio di citazioni molto erudite adorni un uomo.
  no tags

»
9) La persecuzione di chi la pensa diversamente è soprattutto monopolio del clero.
  Religione

»
10) L'esperienza è una buona scuola. Ma le sue rette sono più alte.
  Esperienza

»
11) L'avvocato è un galantuomo che salva i vostri beni dai vostri nemici tenendoli per sé.
  Avvocato

»
12) Il commerciante ha in tutto il mondo la medesima religione.
  no tags

»
13) Gli ebrei, se sono buoni, sono migliori, se cattivi, peggiori dei cristiani.
  no tags

»
14) Gli avvocati, questi girarrosti delle leggi che, a forza di girarle e rigirarle, finiscono per cavarne un arrosto per loro.
  Avvocato

»
15) Dovunque si bruciano i libri, si finisce per bruciare anche gli uomini.
  Libri

»
16) Dove le parole finiscono, inizia la musica.
  Parole

»
17) Dio mi perdonerà: è il suo mestiere.
  Dio

»
18) Da ogni inglese si sviluppa il gas mefitico della noia.
  no tags

»
19) Comprimi ora il tuo cuore sul mio, sicché le fiamme unite si consumino.
  Cuore

»
20) Chi nella vita non fu mai folle, non fu mai savio.
  Follia

»
21) Che cos'è il piacere, se non un dolore straordinariamente dolce.
  Piacere   Dolcezza

Crediti