Le Frasi più Belle di Henri Frédéric Amiel

»»Henri Frédéric Amiel
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

35 Aforismi e Citazioni di Henri Frédéric Amiel

  • henri frederic amiel frasi celebre filosofo

Breve Biografia di Henri Frédéric Amiel

Nome: Henri Frédéric Amiel
In Arte:
Luogo di Nascita: Ginevra ( Svizzera )
Data Nascita: 27/9/1821
Data Morte: 11/5/1881
Professione: Filosofo
Premi:


  • 1

    A disprezzarsi troppo ci si rende degni del proprio disprezzo.

     

    Disprezzo

  • 2

    Capire è difficilissimo; farsi capire è una smisurata ambizione.

     

    no tags

  • 3

    Chi non ha in sé la misura non la troverà mai.

     

    no tags

  • 4

    Ciascuno è figlio della propria anima.

     

    Anima

  • 5

    Fare agevolmente ciò che riesce difficile agli altri, ecco il talento; fare ciò che riesce impossibile al talento, ecco il genio.

     

    Genialità

  • 6

    Fascino: ciò che negli altri ci rende più soddisfatti di noi stessi.

     

    Fascino

  • 7

    Gli scontenti falliscono sempre perché lo scontento diventa una disdetta. Lo scontento crea ciò che teme; indispone il mondo e irrita le circostanze.

     

    no tags

  • 8

    Guarda due volte per vedere giusto, guarda una volta sola per vedere bello.

     

    no tags

  • 9

    I nostri errori ci sono più cari delle verità degli altri.

     

    Errori

  • 10

    I pensieri isolati mi attirano sempre. Fanno riflettere e sono sostanziali.

     

    Pensiero

  • 11

    Il più sicuro modo di sembrare grande e buono, forte e dolce è ancora quello di esserlo.

     

    Essere

    Dolce

  • 12

    Il vero nome della felicità quaggiù è consolazione.

     

    Felicità

  • 13

    L'abitudine è una massima vivente diventata istinto e carne.

     

    Abitudine

  • 14

    L'ambizione indica solo il carattere dell'uomo, il sigillo del maestro è l'esecuzione.

     

    Ambizione

  • 15

    L'esperienza non è che la somma delle nostre delusioni.

     

    Delusione

    Esperienza

  • 16

    L'incertezza è il rifugio della speranza.

     

    Speranza

  • 17

    La misura del talento non è ciò che vuoi ma ciò che puoi.

     

    Talento

  • 18

    La saggezza consiste nel chiedere alle cose e alle persone soltanto ciò che possono dare.

     

    Saggezza

  • 19

    La vita è breve e non abbiamo troppo tempo per rallegrare i cuori di coloro che sono con noi in cammino lungo la strada buia. Sii pronto ad amare! Sii gentile senza indugi.

     

    Vita

  • 20

    La vita è un lungo malinteso.

     

    Vita

  • 21

    Mille cose avanzano, novecentonovantanove regrediscono: questo è il progresso.

     

    Progresso

  • 22

    Nella sfera divina volere è potere; nella sfera umana volere è poco, bisogna potere.

     

    no tags

  • 23

    Qual è il motto dell'inferno? Irreparabile.

     

    Inferno

  • 24

    Qualunque paesaggio è uno stato d'animo.

     

    no tags

  • 25

    Quando non si cresce più, si rimpicciolisce.

     

    no tags

  • 26

    Riconoscere i propri torti è poco, bisogna ripararli.

     

    no tags

  • 27

    Saper invecchiare è il capolavoro della saggezza, e una delle cose più difficili nell'arte difficilissima della vita.

     

    Vecchiaia

  • 28

    Se ho una civetteria, è quella del riserbo e del silenzio.

     

    no tags

  • 29

    Se si aspettasse di sapere prima di parlare non si aprirebbe mai bocca.

     

    Sapere

  • 30

    Solo i princìpi valgono la pena di una lotta e d'una sconfitta; per tutto il resto si può essere arrendevoli.

     

    no tags

  • 31

    Tutte le colpe producono da sé la propria punizione.

     

    no tags

  • 32

    Un errore è tanto più pericoloso quanta più verità contiene.

     

    Errori

  • 33

    Un paesaggio è uno stato d'animo.

     

    no tags

  • 34

    Una vita mancata è un rimpianto; una vita inutile è un rimorso.

     

    Vita

  • 35

    Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo.

     

    Vivere

2017-10-01T10:26:58+02:00