Le Frasi più Belle di Honoré Gabriel Riqueti De Mirabeau

»»Honoré Gabriel Riqueti De Mirabeau
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

13 Aforismi e Citazioni di Honoré Gabriel Riqueti De Mirabeau

  • Honoré Gabriel Riqueti De Mirabeau Celebre Politico francese

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: Le Bignon-Mirabeau, ( Francia )
Data Nascita: 9/3/1749
Data Morte: 2/4/1791
Professione: Politico
Premi:


  • 1

    Quando la potenza civile si dichiara in favore di un'opinione religiosa, l'intolleranza è la conseguenza necessaria.

     

    no tags

  • 2

    Quando si tratta di gabbare il marito, nessuna donna è novellina.

     

    no tags

  • 3

    Si può amare una donna brutta, ma non a prima vista.

     

    Bruttezza

  • 4

    Importa più dare agli uomini dei buoni costumi che leggi e tribunali.

     

    no tags

  • 5

    Il governo non è fatto per la comodità e il piacere di coloro che sono governati.

     

    Politica

  • 6

    Solo gli imbecilli non cambiano mai opinione.

     

    Stupidità

  • 7

    L'autorità non si compra e non si eredita ma proviene dalle qualità dell'animo rese manifeste dall'aspetto e dalle maniere, dai convincenti ragionamenti, e dal senso di sicurezza che ispira chi esercita il comando.

     

    no tags

  • 8

    Il rimorso punisce la colpa.

     

    no tags

  • 9

    L'uomo, come tutto il resto della creazione, è sottomesso e inglobato nelle leggi essenziali dell'ordine naturale [... ] il termine fisiocrazia è inteso proprio in questo senso: è dalle cose che gli uomini sono governati.

    » Précis de l'ordre légal 

    no tags

  • 10

    L'uomo è coinvolto nel circolo di una grande legge: la legge del movimento impresso alla materia. Ogni ordine morale, ogni ordine sociale, ogni ordine nazionale o internazionale è sottoposto alla legge primitiva, essenziale, fondamentale della necessità fisica.

    » Philosophie rurale 

    no tags

  • 11

    Quest'uomo andrà lontano, perché egli crede in tutto ciò che dice (parlando di Robespierre)

     

    no tags

  • 12

    Ognuno è o crede di essere libero nella sua sfera, e ognuno è attratto dalla vista del proprio bene a concorrere al bene universale.

     

    no tags

  • 13

    Sono arrivato alle prostitute: è un compito piacevole e un vero libro morale.

     

    no tags

2017-09-11T12:01:58+02:00