65 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di John Lennon

John Lennon frasi famose

☰ Biografia...

Nome: John Lennon
In Arte: John Lennon
Luogo di Nascita: ( Regno Unito )
Data Nascita: 9/10/1940
Data Morte: 8/12/1980
Professione: Cantautore, paroliere, polistrumentista.
Premi:

  • 1) Anche tu dovresti stancarti combattendo per la pace, oppure morire.
    Pace
  • 2) Chiunque può avere successo. Se continui a ripeterlo un bel po' di volte puoi averlo anche tu.
    Successo
  • 3) Combattere per la pace è come fare l'amore per la verginità.
    Pace
  • 4) Credo in tutto finche' non è provato il contrario.
    Credere
  • 5) Diamo alla pace una possibilità, non spariamo alla gente in nome della pace.
    Pace
  • 6) Durante la prossima canzone, voi seduti nei posti più economici battete le mani, per gli altri è sufficiente far tintinnare i gioielli.
    no tags
  • 7) Puoi nascondere il tuo volto dietro ad un sorriso Ma c’è una cosa che non puoi nascondere. È quando tu sei marcio dentro.
    no tags
  • 8) Il dolore più grande è non essere desiderati, renderti conto che i tuoi genitori non hanno bisogno di te quando tu hai bisogno di loro. Quando ero bambino ho vissuto momenti in cui non volevo vedere la bruttezza, non volevo vedere di non essere voluto. Questa mancanza di amore è entrata nei miei occhi e nella mia mente. Non sono mai stato veramente desiderato. L'unico motivo per cui sono diventato una star è la mia repressione. Nulla mi avrebbe portato a questo se fossi stato -normale-.
    Dolore
  • 9) Il tempo che ti piace buttare, non è buttato.
    Tempo
  • 10) L'amore è una promessa, l'amore è un ricordo, una volta donato non può essere dimenticato, non può mai scomparire.
    Amore
  • 11) La donna è la schiava degli schiavi. La costringiamo a truccarsi la faccia e ballare. La insultiamo ogni giorno in televisione. E poi ci chiediamo perchè non ha più coraggio o sicurezza.
    Donne
  • 12) La gente trascorre molto tempo a cercare di essere qualcun altro, credo che questo scateni malattie terribili.
    Essere
  • 13) La musica è di tutti. Solo gli editori pensano che appartenga a loro.
    Musica
  • 14) La realtà toglie molto all'immaginazione.
    Realtà
  • 15) La vita è quello che ti capita mentre stai facendo altri progetti.
    Vita
  • 16) Lavoro è vita, lo sai, e senza quello esiste solo paura e insicurezza.
    Lavoro
  • 17) Non abbiate paura di avere paura. Sì, spesso ho paura e non ho paura di avere paura, e non è affatto spaventoso.
    Paura
  • 18) Non c'è nulla che tu possa fare che non sia possibile fare. Non c'è nulla che tu possa cantare che non sia possibile cantare.
    no tags
  • 19) Non hai bisogno di nessuno per dirti chi sei o quello che sei. Sei quello che sei!
    Essere
  • 20) Parte di me sospetta che io sia un perdente, l'altra parte pensa che sono Dio Onnipotente.
    Essere
  • 21) Pensavo davvero che l'amore ci avrebbe salvati tutti.
    Amore
  • 22) Preferisco le idee agli ideali.
    no tags
  • 23) Quando avevo 5 anni, mia madre mi ripeteva sempre che la felicità è la chiave della vita. Quando andai a scuola, mi chiesero cosa volessi essere da grande. Scrissi -felice-. Mi dissero che non avevo capito il compito, ed io dissi loro che non avevano capito la vita.
    Felicità
  • 24) Quando ero più giovane, mi piaceva pensare che il mondo fosse ai miei piedi, che mi dovesse qualcosa. Quando sei giovane, è così che la vedi.
    Mondo
  • 25) Se l'arte servisse a redimere l'uomo, lo potrebbe fare solo riscattandolo dalle responsabilità della vita, restituendogli un'inaspettata fanciullezza.
    Arte
  • 26) Se si fosse tentati di dare al rock and roll un altro nome, si potrebbe chiamarlo -Chuck Berry-.
    no tags
  • 27) Se tutti chiedessero la pace invece di un'altra televisione, allora ci sarebbe la pace.
    Pace
  • 28) Siamo più popolari di Gesù Cristo adesso. Non so chi morirà per primo. Il Rock and Roll o il Cristianesimo.
    no tags
  • 29) Tutti ti amano quando sei due metri sotto terra.
    Morte
  • 30) Tutto è possibile, nulla è reale.
    no tags
  • 31) Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l'amore, mentre la violenza e l'odio si diffondono alla luce del sole.
    Mondo
  • 32) Alla fine l'amore che prendi è uguale all'amore che hai dato
    no tags
  • 33) Non ho mai detto di essere un'anima pura. Non ho mai sostenuto di avere delle risposte di vita. Non posso soddisfare le aspettative che le persone nutrono in me, perché sono illusorie.
    no tags
  • 34) Se i Beatles o gli anni Sessanta hanno avuto un messaggio, era questo: impara a nuotare. Punto. E una volta che hai imparato, mettiti a nuotare. La gente che è rimasta ancorata ai Beatles e al sogno degli anni Sessanta ha perso di vista l'orizzonte non appena i Beatles e gli anni Sessanta sono diventati l'orizzonte. Portarseli dietro tutta la vita sarebbe come portarsi dietro Glenn Miller e la seconda guerra mondiale. Con questo non voglio dire che non si possano ascoltare con piacere Glenn Miller o i Beatles, ma vivere dentro quel sogno significa scegliere la via del tramonto.
    no tags
  • 35) Molti di coloro che si sono lamentati perché avevamo ricevuto l'MBE l'avevano a loro volta ricevuta per atti di eroismo in guerra, cioè per aver ucciso della gente. Noi abbiamo ricevuto quest'onorificenza perché abbiamo divertito della gente. Direi che noi ce la siamo meritata di più, non vi pare?
    no tags
  • 36) Il rock'n'roll era reale. Tutto il resto era irreale. Quando avevo quindici anni era l'unica cosa, tra tutte, che potesse arrivare a me.
    no tags
  • 37) Credo in tutto finché non è provato il contrario.
    no tags
  • 38) Diamo alla pace una possibilità, non spariamo alla gente in nome della pace
    no tags
  • 39) Gli anni sessanta hanno assistito a una rivoluzione tra i giovani, che non si limitata solo ad alcuni piccoli segmenti o classi, ma che ha coinvolto l'intero modo di pensare. Toccò prima ai giovani, poi la generazione successiva. I Beatles furono parte di questa rivoluzione, che in realtà è un evoluzione ancora in atto. Eravamo tutti nella stessa barca: una barca che andava alla scoperta del Nuovo Mondo. I Beatles erano di vedetta.
    no tags
  • 40) Quando ero un Beatles, pensavo che fossimo il miglior gruppo in questo dannato mondo. E crederci ci ha resi quello che eravamo! Io sono cresciuto. Non credo più alle figure paterne, come Dio, Kennedy o Hitler. Non sono più alla ricerca di un guru. Non sto più cercando niente. Non c'è ricerca, non c'è una strada da imboccare, non c'è niente. Le cose stanno così. Probabilmente continueremo a scrivere musica per sempre.
    no tags
  • 41) Siamo più popolari di Gesù Cristo adesso. Non so chi morirà per primo tra il Rock and Roll e il Cristianesimo.
    no tags
  • 42) La vita è quello che ti accade | mentre sei occupato a fare altri progetti.
    no tags
  • 43) La cosa più difficile è fare i conti con se stesso. È più facile gridare -rivoluzione- e -potere al popolo- che guardarsi dentro e scoprire cosa c'è di vero e cosa c'è di falso … questa è la cosa difficile.
    Rivoluzione
  • 44) Non ho intenzione di sacrificare il vero amore per nessuna fottuta puttana, amici o affari perché alla fine, la notte, sei solo.
    no tags
  • 45) Imagine è virtualmente la canzone ufficiale del partito comunista: è antireligiosa, anticonvenzionale ma la gente l'ha accettata perché zuccherosa.
    no tags
  • 46) Julian fu un figlio non previsto che venne fuori da una bottiglia di whisky.
    no tags
  • 47) Marciare andava bene per gli anni Trenta. Oggi bisogna usare metodi diversi. Tutto ruota a una sola cosa: vendere, vendere, vendere. Se vuoi promuovere la pace, devi venderla come se fosse sapone. I media ci sbattono continuamente la guerra in faccia: non soltanto nelle notizie ma anche nei vecchi film di John Wayne e in qualsiasi altro dannato film; sempre e continuamente guerra, guerra, guerra, uccidere uccidere, uccidere. Così ci siamo detti -Mettiamo in prima pagina un po' di pace, pace, pace, tanto per cambiare-... Per ragioni note soltanto a loro, i media riportano quello che dico. E ora sto dicendo -Pace-.
    PaceGuerra
  • 48) Non sono contro Dio, contro Cristo o contro la religione. Non avevo alcuna intenzione di criticarla. Non ho affatto detto che noi eravamo migliori o più famosi ... e non ho paragonato noi a Gesù Cristo come persona o a Dio come entità o qualsiasi altra cosa esso sia [...] Ho detto che avevamo più influenza sui ragazzi di qualsiasi altra cosa, compreso Gesù [...] Se avessi detto che la televisione era più popolare di Gesù probabilmente l'avrei passata liscia. Le mie opinioni sul cristianesimo derivano da ciò che di esso ho letto e osservato coi miei occhi, e da quello che è stato e potrebbe essere. Dico semplicemente che mi sembra che stia perdendo terreno e contatto ... La gente pensa che io sia contro la religione, ma non è così. Sono una persona molto religiosa...
    » Philip Norman, John Lennon, La Biografia; 2009no tags
  • 49) Vogliamo che Cristo vinca. Stiamo cercando di rendere contemporaneo il messaggio di Cristo. Cosa avrebbe fatto Lui se avesse avuto a disposizione pubblicità, dischi, film, televisione e giornali? Per diffondere il suo messaggio Cristo fece dei miracoli. Ebbene, il miracolo di oggi sono i mezzi di comunicazione; quindi mettiamoci a usarli.
    Pubblicità
  • 50) Tutto quello che stiamo dicendo è diamo una possibilità alla pace.
    » Give Peace a Chance, Lennon – McCartney; 1969no tags
  • 51) Figli non fate come ho fatto io non potevo nemmeno camminare e ho provato a correre.
    » Mother.no tags
  • 52) Quando sei da solo con te stesso e non c'è nessun altro hai solo te stesso e ti ripeti solo di resistere.
    » Hold On.no tags
  • 53) Il mondo è solo un piccolo paese dove ognuno cerca di farci del male.
    » Isolationno tags
  • 54) Quando fai qualcosa di nobile e bello e nessuno lo nota, non essere triste. Il sole ogni mattina è uno spettacolo bellissimo e tuttavia la maggior parte del pubblico dorme ancora.
    no tags
  • 55) Dio è un concetto con il quale misuriamo la nostra sofferenza.
    » Godno tags
  • 56) La mia mamma è morta non riesco a infilarmelo in testa nonostante siano passati molti anni la mia mamma è morta.
    » My Mummy's Dead.Mamma
  • 57) Immagina che non esistano nazioni - Non è difficile farlo - Niente per cui uccidere o morire - E nessuna religione. Immagina che tutti | vivano la loro vita in pace.
    » Imagineno tags
  • 58) Puoi indossare una maschera o dipingerti la faccia, puoi persino considerarti parte della razza umana, puoi metterti un colletto e una cravatta ma una cosa non puoi nascondere, è quando sei marcio dentro.
    » Crippled Insideno tags
  • 59) La donna è il negro del mondo - sì lo è, pensateci. La donna è il negro del mondo, pensateci e fate qualcosa.
    » Woman is the Nigger of the Worldno tags
  • 60) La risposta è amore e potete starne certi. l'amore è un fiore, bisogna lasciarlo crescere.
    » Mind Gamesno tags
  • 61) Invecchia con me qualunque cosa ci riservi il destino noi la supereremo perché il nostro amore è vero.
    » Grow Old with MeAmore
  • 62) Perché rendere così triste l'essere gay? Fare ciò che vuoi è okay. Il corpo è solo nostro, quindi lasciateci stare. Ed oggi con te stesso mettiti a giocare.
    no tags
  • 63) Amare significa dover dire mi dispiace ogni quindici minuti.
    no tags
  • 64) Se essere egocentrico significa credere in ciò che faccio e nella mia arte o nella mia musica, allora sotto quell'aspetto puoi chiamarmi così. Io credo in quello che faccio, e lo dico.
    no tags
  • 65) Lavoro è vita lo sai, e senza quello esiste solo paura e insicurezza.
    VITA
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy