Le Frasi più Belle di Jonathan Swift

70 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Jonathan Swift

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Jonathan Swift frasi famose

☰ Biografia...

Nome: Jonathan Swift
In Arte: Jonathan Swift
Luogo di Nascita: ( Irlanda )
Data Nascita: 30/11/1667
Data Morte: 19/10/1745
Professione: Scrittore, poeta.
Premi:

  • 1) Le leggi sono spiegate, interpretate ed applicate in maniera ineccepibile da quanti hanno interesse e abilità nel pervertirle, confonderle ed eluderle.
    no tags
  • 2) La fiducia in se stessi è una forza soltanto finché non diventa presunzione.
    Fiducia
  • 3) Quando si tratta di pronosticare una sventura, nessun nemico è mai all'altezza di un amico.
    no tags
  • 4) Il metodo stoico di soddisfare i bisogni eliminando i desideri è analogo a quello di amputarsi i piedi quando si ha bisogno di scarpe.
    Scarpe
  • 5) Meglio che la pancia scoppi piuttosto che un buon liquore vada perduto.
    no tags
  • 6) Felicità è l'estasi perpetua dell'essere ingannati a dovere.
    no tags
  • 7) Porta i suoi vestiti come se glieli avessero buttati addosso con un forcone da letame.
    no tags
  • 8) Se un uomo mi tiene a distanza, la mia consolazione è il fatto che tiene a distanza anche se stesso.» Pensieri su vari argomenti.
    Lontananza
  • 9) Abbiamo fin troppe religioni per odiarci, ma non abbastanza per amarci l'un l'altro.
    no tags
  • 10) Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di aver avuto torto; che poi è come dire, in altre parole, che oggi è più saggio di quanto non fosse ieri.
    no tags
  • 11) Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano.
    no tags
  • 12) Abbiamo religioni a sufficienza per farci odiare, ma non a sufficienza per farci amare l'un l'altro.
    Religione
  • 13) Al mondo non c'è nulla di costante, eccetto l'incostanza.
    no tags
  • 14) Chi si guarda in giro camminando per strada vedrà, credo, le facce più allegre nelle carrozze da lutto.
    Allegria
  • 15) Chissà cosa avrebbe scoperto Colombo se l'America non gli avesse sbarrato la strada.
    no tags
  • 16) Com'è intelligente quello scrittore quando dice ciò che io ho pensato per tutta la vita.
    Scrittori
  • 17) Fu veramente un audace colui che per primo mangiò un'ostrica.
    no tags
  • 18) Gli uomini più sicuri di sé sono i più creduloni.
    no tags
  • 19) Ho conosciuto uomini di grande coraggio che avevano paura delle loro mogli.
    Moglie
  • 20) I migliori medici della mia vita sono tre: il dottor Dieta, il dottor Riposo e il dottor Ottimismo.
    OttimismoSalute
  • 21) Il dottor Dieta, il dottor Quiete e il dottor Gioia sono i migliori medici del mondo.
    Medicina
  • 22) Il metodo stoico di soddisfare i bisogni eliminando i desideri è analogo a quello di amputarsi i piedi quando si ha bisogno di scarpe.
    Desiderio
  • 23) Il progetto stoico di sopperire ai nostri bisogni potando i nostri desideri, è come tagliarsi via i piedi per mancanza di scarpe.
    no tags
  • 24) Il vitto dello scapolo: pane e formaggio e baci.
    Bacio
  • 25) L'adulazione è il cibo degli sciocchi; tuttavia, di tanto in tanto, gli uomini d'ingegno condiscendono ad assaggiarne un po'.
    Adulazione
  • 26) L'ambizione spesso spinge gli uomini ai servizi più umilianti; così per arrampicarsi si assume la stessa posizione che per strisciare.
    Ambizione
  • 27) La gelosia come il fuoco può accorciare le corna, ma le fa puzzare.
    Gelosia
  • 28) La mancanza di fede è un difetto che dovrebbe essere nascosto quando non può essere superato.
    Fede
  • 29) La ragione per cui sono così pochi i matrimoni felici, è che le ragazze spendono il loro tempo a fare reti, non a fare gabbie.
    Matrimonio
  • 30) La satira è una sorta di specchio dove chi guarda scopre la faccia di tutti tranne la propria.
    no tags
  • 31) La visione è l'arte di vedere cose invisibili.
    no tags
  • 32) Le critiche sono la tassa che un uomo paga al pubblico per essere famoso.
    no tags
  • 33) Le dita sono state fatte prima della forchetta, e le mani prima dei coltelli.
    no tags
  • 34) Le parole giuste al posto giusto, fanno la vera definizione dello stile.
    Parole
  • 35) Le promesse e la pastafrolla sono fatte per essere infrante.
    Promessa
  • 36) Meglio che la pancia scoppi piuttosto che un buon liquore vada perduto.
    no tags
  • 37) Mi domando chi sia stato lo sciocco che inventò il bacio.
    Bacio
  • 38) Mi piace avere amici rispettabili; mi piace essere il peggiore della compagnia.
    AmiciziaRispetto
  • 39) Nell'oratoria la più grande arte è nascondere l'arte.
    Arte
  • 40) Nessun uomo saggio ha mai desiderato essere più giovane.
    Età
  • 41) Nessuno accetta consigli, ma tutti sono pronti ad accettare denaro; dunque il denaro vale più dei consigli.
    Consigli
  • 42) Non ho mai notato né sentito né letto che il clero sia amato in nessun paese dove il cristianesimo è la religione di stato. Niente può rendere popolari i preti tranne una certa persecuzione.
    Religione
  • 43) Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano.
    Matrimonio
  • 44) Odiar gli sciocchi, e dagli sciocchi odiato. Sia questo il mio motto ed il mio fato.
    Fato
  • 45) Ogni uomo vorrebbe vivere a lungo, ma nessuno desidera invecchiare.
    Vecchiaia
  • 46) Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
    Genialità
  • 47) Quando si tratta di pronosticare una sventura, nessun nemico è mai all'altezza di un amico.
    no tags
  • 48) Se il cielo avesse considerato la ricchezza una cosa preziosa, non l'avrebbe data a tanti mascalzoni.
    Ricchezza
  • 49) Sforzarsi di operar sul volgo con fine sentimento è come tentare di tagliar sassi con un rasoio.
    no tags
  • 50) Si accusano tanto gli uomini di ignorare le loro debolezze, tuttavia pochi forse sono consapevoli della loro forza. Avviene per gli uomini come per i terreni, ove talvolta si cela un filone d'oro di cui il proprietario non conosce l'esistenza.
    Forza
  • 51) Si credeva che Apollo, dio della medicina, fosse anche quello che mandava le malattie: in origine i due mestieri ne formavano uno solo; è ancora così.
    Medicina
  • 52) Signore, vorrei sapere chi fu il pazzo che inventò il bacio.
    Bacio
  • 53) Soddisfare i bisogni eliminando i desideri è analogo a quello di amputarsi i piedi quando si ha bisogno di scarpe.
    Desiderio
  • 54) Un giocatore di carte dovrebbe sapere che una volta che il denaro sta nel piatto, cessa di essere suo.
    no tags
  • 55) Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di avere torto; che poi è come dire, in altre parole, che oggi è più saggio di quanto non fosse ieri.
    no tags
  • 56) Un uomo schizzinoso è un uomo che ha idee disgustose.
    no tags
  • 57) Una scusa è una bugia imbellettata.
    no tags
  • 58) Una taverna è un posto dove la pazzia viene venduta a bottiglie.
    Pazzia
  • 59) È evidente che la famiglia degli scrittori si ridurrebbe rapidamente a numeri di scarsissima entità, se a chi fa un libro si ponesse la limitazione, fatale, di non dire niente che non rientri nello scopo.
    Scrittori
  • 60) È tanto difficile fare della buona satira a spese di un uomo di chiara malvagità, quanto lo è lodar bene un uomo di chiare virtù.
    no tags
  • 61) Chi si guarda in giro camminando per strada vedrà, credo, le facce più allegre nelle carrozze da lutto
    no tags
  • 62) Come una puttana che arrossisce talvolta passerà per donna virtuosa, così comportandosi modestamente un pazzo passerà per uomo savio
    no tags
  • 63) La visione è l'arte di vedere cose invisibili.
    no tags
  • 64) Il capo del governo inglese non dice mai una cosa vera senza l'intenzione che sia presa per una menzogna; non dice mai una cosa falsa, se non con lo scopo che sia presa per la verità.
    no tags
  • 65) Si credeva che Apollo, dio della medicina, fosse anche quello che mandava le malattie. In origine i due mestieri ne formavano uno solo; è ancora così.
    no tags
  • 66) Devo lamentare che le carte sono mischiate male fin quando non ho una buona mano.
    no tags
  • 67) E lui diede questa opinione: che chiunque facesse crescere cinque pannocchie di grano o due fili d'erba la' dove prima ne cresceva uno solo, avrebbe fatto un miglior servizio al suo paese che tutta la razza dei politici messa assieme...» I viaggi di Gulliver
    no tags
  • 68) Quando un vero genio fa la sua comparsa nel mondo lo potete riconoscere grazie a questo infallibile segno: che tutti gli asini si uniscono per cospirare contro di lui.
    no tags
  • 69) Quando gli uomini diventano virtuosi in vecchiaia, non fanno altro che sacrificare a Dio gli avanzi del diavolo.» Pensieri su vari argomenti.
    Virtù
  • 70) C'era un Architetto molto ingegnoso che aveva escogitato un nuovo Metodo per costruire Case, cominciando dal tetto, e lavorando all'ingiu' fino alle Fondamenta.» I viaggi di Gulliver
    no tags
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy

Top