Le Frasi più Belle di Mao Tse Tung

»»Mao Tse Tung
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

24 Aforismi e Citazioni di Mao Tse Tung

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Ad ogni periodo di attività deve seguirne uno di riposo.

     

    no tags

  • 2

    Colpirne uno per educarne cento.

     

    Educazione

  • 3

    Da quando hanno inventato la polvere da sparo, gli uomini sono tutti uguali.

     

    Uguaglianza

  • 4

    Guardare le cose da un lato solo significa pensare in termini di assoluto, considerare i problemi in modo metafisico.

     

    Problemi

  • 5

    Il comunismo non è amore. Il comunismo è un maglio che si usa per schiacciare il nemico.

     

    no tags

  • 6

    Il governo mette a fuoco intere città quando alla popolazione non è permesso di usare le lanterne.

     

    no tags

  • 7

    Il potere politico nasce dalla canna del fucile.

     

    Potere

  • 8

    Il sole sorge quando la notte è più buia.

     

    Sole

    Notte

  • 9

    La critica va fatta a tempo, bisogna disfarsi del brutto vizio di criticare dopo.

     

    no tags

  • 10

    La gente è come l'acqua e l'esercito come il pesce.

     

    Gente

  • 11

    La gentilezza a parole crea confidenza. La gentilezza nei pensieri crea profondità. La gentilezza nel dare crea amore.

     

    Gentilezza

  • 12

    La guerra può essere abolita solo con la guerra. Perché non vi siano più fucili, bisogna impugnare il fucile.

     

    Guerra

  • 13

    La politica è guerra senza spargimento di sangue, mentre la guerra è politica con spargimento di sangue.

     

    Politica

  • 14

    La ricerca affannosa dell'eternità ha nobilitato il momento passeggero.

     

    Eternità

  • 15

    La rivoluzione non è un pranzo di gala; non è un'opera letteraria, un disegno, un ricamo; non la si può fare con altrettanta eleganza, tranquillità e delicatezza, o con altrettanta dolcezza, gentilezza, cortesia, riguardo e magnanimità. La rivoluzione è un'insurrezione, un atto di violenza con il quale una classe ne rovescia un'altra.

     

    Rivoluzione

  • 16

    Nel grande fiume della conoscenza umana tutto è relativo e nessuno può afferrare la verità assoluta.

     

    Conoscenza

  • 17

    Noi siamo avvocati dell'abolizione della guerra, noi non vogliamo la guerra, ma la guerra può essere abolita solo con la guerra e per sbarazzarsi del fucile bisogna prendere in mano il fucile.

     

    Guerra

  • 18

    Non dispiacerti di ciò che non hai potuto fare, rammaricati solo di quando potevi e non hai voluto.

     

    Dispiacere

  • 19

    Non è difficile per un uomo fare qualche buona azione, il difficile è agir bene tutta la vita, senza mai far nulla di male.

     

    no tags

  • 20

    Se devi levare un dente, è una gentilezza sbagliata toglierlo lentamente.

     

    Gentilezza

  • 21

    Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore.

     

    Paura

  • 22

    Solo gli stupidi sollevano pietre che poi ricadono sulla loro testa.

     

    Stupidità

  • 23

    Supponiamo che il nostro compito sia di attraversare un fiume, non lo realizzeremo senza ponti né barche, fino a quando la questione del ponte o delle barche non sia risolta, a cosa serve parlare di attraversare il fiume?

     

    no tags

  • 24

    Un lungo cammino, inizia sempre con un piccolo passo.

     

    no tags

2017-05-06T13:12:54+02:00