24 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Plutarco

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Bio in scrittura

  • 1) A un tale che gli chiedeva perché gli spartani portassero i capelli lunghi, il re Carillo rispose che quello era l'ornamento meno costoso.
    no tags
  • 2) Chiamate selvaggi i serpenti, le pantere e i leoni, ma voi stessi uccidete con ferocia non cedendo ad essi in niente quanto a crudeltà: per essi infatti l'animale ucciso è nutrimento, per voi solo un manicaretto!
    Crudeltà
  • 3) Dio è la speranza del forte, e non la scusa del vile.
    DioSperanza
  • 4) Dite che sono selvatici i serpenti, le pantere e i leoni, mentre voi stessi uccidete altre vite, senza cedere affatto a tali animali quanto a crudeltà. Ma per loro il sangue è un cibo vitale, invece per voi è semplicemente una delizia del gusto.
    Crudeltà
  • 5) Ho scelto l'uomo simpatico a preferenza del ricco: preferisco un uomo senza denaro al denaro senza un uomo.
    Denaro
  • 6) I cacciatori prendono le lepri coi cani; molti uomini prendono gli ignoranti con l'adulazione.
    AdulazioneCani
  • 7) Il ferro è consumato dalla ruggine, l'invidioso dal suo vizio.
    Invidia
  • 8) Il riposo è il condimento che rende dolce il lavoro.
    Dolcezza
  • 9) Il tempo è il più saggio dei consiglieri.
    Tempo
  • 10) L'amore rende perspicace anche chi è sciocco, valoroso chi è codardo.
    Amore
  • 11) La barba non fa il filosofo.
    Apparenza
  • 12) La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità.
    Mente
  • 13) La morte dei giovani è un naufragio. La morte dei vecchi è un approdare al porto.
    Morte
  • 14) La morte non bisogna né temerla né desiderarla.
    Morte
  • 15) Molti portano i capelli lunghi perchè è l'ornamento meno costoso di tutti.
    no tags
  • 16) Nulla di superfluo è mai a buon mercato, perché ciò di cui non si ha bisogno è caro ad un soldo.
    no tags
  • 17) Nulla rivela meglio il carattere di un uomo quanto il suo modo di comportarsi quando detiene un potere sugli altri.
    Carattere
  • 18) Quando le candele sono spente, tutte le donne sono belle.
    Donne
  • 19) Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.
    Cuore
  • 20) Se tu percorrerai la terra, potrai trovare città senza mura, senza lettere, senza re, senza case, senza ricchezze, senza monete, senza teatri e palestre; ma nessuno vide mai né mai vedrà una città senza templi e senza dèi.
    Dèi
  • 21) Uno spartano domandò a un sacerdote che voleva confessarlo: -A chi devo confessare i miei peccati, a Dio o agli uomini?-. -A Dio-, rispose il prete. -Allora, ritirati, uomo-.
    Religione
  • 22) Uno squilibrio fra il ricco ed il povero è il più vecchio e mortale alimento per tutte le repubbliche.
    no tags
  • 23) È facile scoprire un difetto, ma far di meglio può essere difficile.
    Difetti
  • 24) Non ho bisogno di un amico che cambia quando cambio e che annuisce quando annuisco; la mia ombra lo fa molto meglio.
    Amicizia finita
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy