29 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Rémy De Gourmont

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Bio in scrittura

  • 1) La pace si ha quando si può imporla.
    Pace
  • 2) La politica dipende dagli uomini di stato pressappoco come il tempo dipende dagli astronomi.
    Politica
  • 3) Le donne sono abbastanza ipocrite perché tutti i figli possano dire con convinzione della propria madre: -Era una santa-.
    Ipocrisia
  • 4) Non abbiamo alcun modo sicuro, come forse il silenzio, per esprimere i nostri pensieri.
    Silenzio
  • 5) Non si può adorare che l'ignoto; e non c'è più religione dove non c'è mistero.
    no tags
  • 6) Ridire le cose già dette e far credere alla gente di sentirle per la prima volta, in ciò consiste l'arte di scrivere.
    no tags
  • 7) Sapere ciò che tutti sanno, è non sapere nulla. Il sapere comincia là dove comincia ciò che il mondo ignora.
    Sapere
  • 8) Siamo arrivati a un tal grado di imbecillità, da considerare il lavoro non solo come onorevole, ma persino come sacro, mentre non è che una triste necessità.
    Lavoro
  • 9) Siate umani: se avete un figlio che non sa distinguere i colori, fatene un critico d'arte piuttosto che un macchinista ferroviario.
    no tags
  • 10) Un imbecille non si annoia mai: si contempla.
    ImbecilliContemplazione
  • 11) Un vizio è come un amore, non c'è niente che non gli si sacrifichi.
    Vizio
  • 12) Vi è una persona con la quale non arriviamo mai a essere del tutto sinceri, benché sappiamo che essa ci conosce a fondo e possiamo contare sulla sua benevolenza: noi stessi.
    Sincerità
  • 13) È abbastanza evidente che coloro che sostengono la pena di morte hanno più affinità con gli assassini di quelli che la combattono.
    no tags
  • 14) Ciò che più manca all'istruzione laica, è che essa non insegna a morire.
    Istruzione
  • 15) Di tutte le perversioni sessuali, la più singolare è forse la castità.
    no tags
  • 16) I malati sono sempre degli ottimisti. Forse l'ottimismo è anch'esso una malattia.
    Ottimismo
  • 17) I padroni del popolo saranno sempre quelli che potranno promettergli un paradiso.
    no tags
  • 18) Il maschio è un incidente, la donna sarebbe stata sufficiente.
    Donne
  • 19) Il popolo, sono tutti quelli che non comprendono.
    no tags
  • 20) Il socialismo è il partito dei milionari; bisogna poter disporre di una grossa rendita annuale per farvi buona figura, se no si ha l'aria di praticar l'invidia.
    no tags
  • 21) L'indulgenza è la forma aristocratica del disprezzo.
    no tags
  • 22) L'irreligione è una religione.
    no tags
  • 23) L'uomo comincia con l'amare l'amore e finisce con l'amare una donna. La donna comincia con l'amare un uomo e finisce con l'amare l'amore.
    Amore
  • 24) L'uomo è un animale -arrivato-, ecco tutto.
    no tags
  • 25) La donna più complicata è più vicina alla natura dell'uomo più semplice.
    Donne
  • 26) La felicità, come la ricchezza, ha i suoi parassiti.
    Felicità
  • 27) La legge non può tener conto delle personalità e delle fisiologie. Dunque, nella metà dei casi, è criminale e nell'altra metà, imbecille.
    no tags
  • 28) La logica è buona nei ragionamenti, ma nella vita non serve a nulla.
    Logica
  • 29) La malattia, la vecchiaia, la morte, tre grandi umiliazione per l'uomo.
    Umiliazione
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy