87 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di William Somerset Maugham

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Bio in scrittura

  • 1) Il grado di civiltà di una nazione è misurato dal suo disprezzo per le necessità dell'esistenza.
    no tags
  • 2) Il gran vantaggio di un governo democratico è che il merito, sostenuto dalle amicizie influenti, ha quasi la certezza di trovare la sua giusta ricompensa.
    no tags
  • 3) Il pianto riesce a rendere spaventosa anche una bella donna. Se poi è brutta, diventerà addirittura repellente.
    Piangere
  • 4) Il più difficile e faticoso di tutti i vizi, l'ipocrisia è un compito ventiquattro ore su ventiquattro.
    Ipocrisia
  • 5) Il poker è il solo gioco adatto ad un uomo adulto. La vostra mano contro quelle di tutti gli altri, e le mani di tutti gli altri contro la vostra. Chi mai ha costruito una fortuna col lavoro di gruppo?
    no tags
  • 6) Il sacrificio di sé è una passione così prepotente da fare impallidire, al confronto, perfino la fame e la lussuria. Avvolge e conduce alla distruzione le sue vittime nella più alta affermazione della loro personalità. L'oggetto non conta: può essere degno o indegno. Nessun vino è tanto inebriante, nessun amore così rovente, nessun vizio così attraente. Mentre si sacrifica, un uomo è per un momento più grande di Dio, giacché, infinito e onnipotente com'è, come può Dio sacrificarsi? Nel migliore dei casi può solo sacrificare l'unico suo figlio.
    Sacrificio
  • 7) Il sentimentalismo è solo un sentimento che ti strofina contropelo.
    no tags
  • 8) Il vantaggio di vivere all'estero è che, venendo a contatto con le maniere e i costumi di un altro popolo, questi si possono osservare dal di fuori e vedere che non sono così essenziali come li ritengono gli abitanti del paese. Ciò che per uno appare evidente, per lo straniero è assurdo.
    no tags
  • 9) In fondo è facile sopportare i propri mali, basta un po' di forza d'animo; i mali insopportabili sono quelli, spesso apparentemente ingiusti, che toccano agli altri.
    Male
  • 10) In vecchiaia ci si pente soprattutto dei peccati non commessi.
    Vecchiaia
  • 11) L'amore che dura più a lungo è l'amore non corrisposto.
    Amore
  • 12) L'amore è quello che succede ad un uomo e una donna che non si conoscono.
    Amore
  • 13) L'amore è solo un brutto tiro giocatoci dalla natura per raggiungere la continuazione della specie.
    Amore
  • 14) L'amore, se non è passione, non è amore, ma qualcosa d'altro; e la passione si nutre non di appagamento ma di ostacoli.
    Passione
  • 15) L'arte è semplicemente un rifugio inventato da gente ingegnosa, che ha già a sufficienza cibo e donne, per sfuggire la noia della vita.
    Arte
  • 16) L'artista ha bisogno di pace e di quiete. Come volete che conservi quel distacco di spirito che è indispensabile all'attività creativa, se non è possibile ottenere l'assoluta tranquillità?
    Artista
  • 17) L'uomo che muore per il suo paese muore perché questo gli piace, così come un altro mangia cetriolini sottaceto perché gli piacciono. Se gli uomini potessero preferire il dolore al piacere, la razza umana sarebbe spenta da un pezzo.
    Dolore
  • 18) L'uomo elegante è quello di cui non noti mai il vestito.
    Eleganza
  • 19) La bellezza è estasi, è semplice come il desiderio del cibo. Non si può dire altro sostanzialmente, è come il profumo di una rosa: lo puoi solo odorare.
    Bellezza
  • 20) La coscienza è la custode, nell'individuo, delle norme che la comunità ha messo a punto per la propria conservazione.
    Coscienza
  • 21) La funzione precisa della donna è di propagare la specie. Se è saggia, sceglierà un uomo forte e robusto come padre dei suoi figli. Mi rifiuto di capire quelle donne che sposano un uomo intelligente. Cosa trovano in un tizio che sa fare degli astrusi calcoli matematici? Una donna ha bisogno di un uomo dalle braccia forti e dallo stomaco di struzzo.
    Donne
  • 22) La generale idiozia dell'umanità è tale che si possono muovere gli uomini a furia di parole.
    Idiozia
  • 23) La gente ha sempre bisogno di mangiare, di bere e di divertirsi. Perciò si va a colpo sicuro quando si impiega il proprio denaro in ciò che il pubblico ritiene indispensabile.
    Denaro
  • 24) La gente ti chiede una critica, ma in realtà vuole soltanto una lode.
    no tags
  • 25) La grande tragedia della vita non è che gli uomini muoiano, ma che cessino di amare.
    Amore
  • 26) La maggior parte delle persone, quando sono innamorate, inventano ogni sorta di ragioni per convincersi che è ragionevole fare ciò che vogliono! Questa è forse la spiegazione di tanti matrimoni disastrosi. Costoro si possono paragonare a quelli che affidano i loro affari a un ladro notorio che sia per caso un loro amico intimo, rifiutandosi di credere che il ladro è prima di tutto un ladro e poi un amico, e convinti che, anche se disonesto con gli altri, non lo sarà con loro.
    no tags
  • 27) La morte è una faccenda molto triste, molto noiosa, e il mio personale consiglio per voi è di non averci niente a che fare.
    Morte
  • 28) La passione distrugge. Distrusse Antonio e Cleopatra, Tristano ed Isotta, Parnell e Kitty O' Shea. E se non distrugge, muore.
    Passione
  • 29) La passione non calcola mai il prezzo.
    Passione
  • 30) La perfezione ha un grave difetto: ha la tendenza ad essere noiosa.
    Perfezione
  • 31) La pioggia cadeva nello stesso modo sul giusto e sul malvagio; e per nessuno esisteva un perché.
    Pioggia
  • 32) La tolleranza è un altro nome per l'indifferenza.
    IndifferenzaTolleranza
  • 33) La tragedia dell'amore è l'indifferenza.
    AmoreIndifferenza
  • 34) La verginità è qualcosa di molto prezioso che tutte le ragazze vorrebbero perdere.
    no tags
  • 35) La vita ha questo di strano: che se non vuoi accettare altro che il meglio, molto spesso riesci a procurartelo.
    Vita
  • 36) La vita non ha alcuno scopo. Alla natura non importa nient'altro che la continuazione della specie.
    Vita
  • 37) Le donne sono come le galline, se schiamazzano non preoccupatevene.
    Donne
  • 38) Meditare è un lavoro molto faticoso; dopo due o tre ore si è esausti come dopo aver guidato un'automobile per ottocento chilometri, e si desidera solo riposare.
    no tags
  • 39) Mi pare che tutti noi siamo come boccioli chiusi, e la più parte di ciò che leggiamo non ha su di noi alcun effetto, ma ci sono certe cose che hanno un particolare significato e che fanno aprire un petalo: poi i petali si aprono uno a uno e alla fine ecco il fiore.
    Lettura
  • 40) Negli affari l'astuzia qualche volta riesce, ma in arte l'onestà è non solo la migliore, ma l'unica politica.
    OnestàAffari
  • 41) Nella vecchiaia ci si pente soprattutto dei peccati non commessi.
    Vecchiaia
  • 42) Nella vita le cose capitano a casaccio, e così devono capitare in un romanzo; esse non conducono ad alcuna crisi risolutiva che è un oltraggio alla legge delle probabilità, continuano ad accadere e basta.
    Vita
  • 43) Nessun egoismo è così insopportabile come quello del cristiano riguardo alla sua anima.
    Egoismo
  • 44) Nessuno scrittore, per quanto violente siano le sue proteste, disdegna sul serio, se gli è chiesto, di leggere un libro ancora non pubblicato; si tratta del suo pupillo e possiede ancora quel fascino che, una volta arditamente stampato e rilegato, viene completamente distrutto.
    Scrittori
  • 45) Niente è più facile che sopportare con forza d'animo le sventure altrui.
    no tags
  • 46) Non c'è egoismo così insopportabile quanto quello del cristiano riguardo alla sua anima.
    Egoismo
  • 47) Non credo che si possa volere troppa sincerità nella società. Sarebbe come una trave di ferro in un castello di carte.
    Sincerità
  • 48) Non è vero che la sofferenza nobilita il carattere; la felicità a volte lo fa, ma la sofferenza, il più delle volte, rende gli uomini meschini e vendicativi.
    Sofferenza
  • 49) Ogni produzione di un artista potrebbe essere l'espressione di una avventura della sua anima.
    Artista
  • 50) Perché le donne affascinanti sposano sempre degli uomini insignificanti? Perché gli uomini intelligenti non sposano le donne affascinanti.
    Fascino
  • 51) Più un uomo è un farabutto, più le sue amanti gli sono affezionate. Solo quando un uomo si comporta secondo la decenza e tratta le donne come fossero degli esseri umani, allora passa dei guai.
    Uomini
  • 52) Quando il piacere ha esaurito l'uomo, questi è convinto di essere stato lui a esaurirlo; allora ti racconta, serio e grave, che non vi è nulla che possa soddisfare il cuore umano.
    Piacere
  • 53) Quando uno non riesce in nessun'altra cosa, di solito si mette a scrivere.
    Scrivere
  • 54) Questo è uno dei vantaggi delle donne: dopo i venticinque anni sorvolano sui loro compleanni come su cose sconvenienti. Gli uomini invece sono così persuasi dell'intelligenza dimostrata venendo al mondo, che il loro compleanno li interessa sempre; e sono così sciocchi da pensare che interessi anche agli altri.
    Compleanno
  • 55) Segui le tue inclinazioni ma facendo attenzione al poliziotto in fondo alla strada.
    Strada
  • 56) Si trae più profitto dagli errori che si fanno per conto proprio che dalle cose giuste fatte perché qualcun altro te le ha imposte.
    Errori
  • 57) Tutti possono dire la verità, ma solo pochi possono comporre epigrammi.
    Verità
  • 58) Un dio che può essere compreso non è un dio.
    Dio
  • 59) Una cosa strana della vita è che se non si accetta che il meglio, molto spesso lo si ottiene.
    Vita
  • 60) Una donna può perdonare a un uomo il male che le fa, ma non gli perdonerà mai i sacrifici che fa per lei.
    Sacrificio
  • 61) Una donna si sacrificherà sempre, se gliene date l'occasione. È la sua forma preferita di autoindulgenza.
    Donne
  • 62) Una madre non può che nuocere ai suoi figli se fa di loro l'unico scopo della sua vita.
    Mamma
  • 63) Una vecchia zitella può essere scusata soltanto se ha sofferto trent'anni per un uomo adesso sepolto sotto la neve o sposato a un'altra donna.
    no tags
  • 64) Uno cerca d'infischiarsene dell'opinione pubblica, ma non è facile. Quando ci è ostile, l'opinione pubblica provoca fatalmente in noi un antagonismo che turba.
    no tags
  • 65) Vi sono tre regole fondamentali per scrivere un romanzo. Per sfortuna nessuno le conosce.
    Regole
  • 66) È crudele scoprire la propria mediocrità solo quando è troppo tardi. Non migliora il carattere.
    Mediocrità
  • 67) È difficile essere allo stesso tempo uno scrittore e un gentiluomo.
    Scrittori
  • 68) È follia comune delle coppie felici non voler avere segreti per l'altro; ciò le porta a un mucchio di disillusioni.
    Segreti
  • 69) È sempre difficile discorrere con un ubriaco; inutile negarlo, chi non ha bevuto si trova in uno stato d'inferiorità.
    no tags
  • 70) È un'illusione che la gioventù sia felice, un'illusione di coloro che l'hanno perduta, ma il giovane sa di essere infelice perché è pieno dei falsi ideali che gli sono stati instillati, e ogni volta che entra in contatto con la realtà è colpito e ferito.
    Giovinezza
  • 71) A un pranzo di gala uno dovrebbe mangiare con saggezza ma non troppo bene, e parlare bene ma non troppo saggiamente.
    no tags
  • 72) Alcuni di noi cercano la via nell'oppio e altri in Dio, alcuni nel whisky e altri nell'amore. È sempre la stessa via e non porta da nessuna parte.
    Strada
  • 73) C'è sempre uno che ama e uno che si lascia amare.
    Amore
  • 74) Chi può ottenere il dominio sugli altri se non ottiene il dominio su se stesso?
    no tags
  • 75) Chiunque fondi le proprie convinzioni sull'evidenza delle cose non può non negarla.
    no tags
  • 76) Chiunque può dire la verità, ma solo pochi di noi possono comporre epigrammi.
    Verità
  • 77) Ci sono due cose buone nella vita, la libertà di pensiero e libertà d'azione.
    Libertà
  • 78) Ci sono persone stranamente congegnate. Criminali, per esempio, che lavorano come negri a dei piani che li portano in prigione e che, appena usciti, ricominciano da capo per approdare nuovamente in prigione. Se dedicassero la stessa perseveranza, la stessa intelligenza, lo stesso spirito di risorsa, ad attività oneste, guadagnerebbero senza dubbio molto denaro e raggiungerebbero posizioni importanti. Ma sono fatti così: amano il delitto.
    Determinazione
  • 79) Di tutte le cose semplici la sola che posso mangiare ogni giorno, non solo senza noia ma con l'avidità di un appetito inalterato dall'eccesso, è la pastasciutta.
    no tags
  • 80) Disgraziatamente è impossibile fare quello che si giudica giusto senza rendere infelice qualcuno.
    no tags
  • 81) Ero certo che riflettendo alle guerre crudeli provocate dal cristianesimo, alle persecuzioni, alle torture che i cristiani hanno inflitto ai cristiani; alla mancanza di carità, all'ipocrisia e all'intolleranza, il diavolo dovesse contemplare con compiacenza la chiusura del bilancio. E ricordando come il cristianesimo abbia imposto all'umanità l'amaro fardello del senso del peccato, che ha oscurato la bellezza delle notti stellate e gettato un'ombra maligna sui fuggevoli piaceri di un mondo fatto per la gioia, deve certo mormorare sogghignando: rendete grazie al diavolo.
    no tags
  • 82) Gli ideali hanno molti nomi, e la bellezza è uno di quelli.
    Bellezza
  • 83) Gli ignoranti non possono non odiare, e temere insieme, coloro che si occupano delle cose ch'essi non capiscono.
    Ignoranza
  • 84) Gli uomini hanno una concezione sbagliata del posto che occupano nella natura, e questo errore è ineliminabile.
    Umanità
  • 85) I tasmaniani, presso i quali l'adulterio era sconosciuto, sono oggi una razza estinta.
    no tags
  • 86) Il critico capace dovrebbe essere un filosofo, perché dalla filosofia ha imparato la serenità, l'imparzialità, e la transitorietà delle cose della vita umana.
    no tags
  • 87) Il denaro è una specie di sesto senso senza il quale non si riesce a utilizzare completamente gli altri cinque.
    Denaro
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy