Frasi Fame

»»Fame
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

23 Aforismi e Citazioni su: Fame

  • 1

    Un uomo affamato non è un uomo libero.

     Adlai Ewing Stevenson
  • 2

    Uno stomaco vuoto non è un buon consigliere politico.

     Albert Einstein
  • 3

    La fame fa imparare presto tutti i mestieri.

     Aulo Persio Flacco
  • 4

    La fame non vide mai pane cattivo.

     Benjamin Franklin
  • 5

    Togli la sensazione di fame dal tuo stomaco e non sarai più un campione.

     Burt Lancaster
  • 6

    Quando tutti quelli che muoiono di fame saranno morti di fame, nel mondo non avremo più il problema della fame.

     Carl William Brown
  • 7

    La fame non ha scrupoli.

     Charlie Chaplin
  • 8

    Il miglior condimento del cibo è la fame.

     Cicerone
  • 9

    La fame umana ha una voce meravigliosamente dolce e pura. Non v'è nulla di umano nella voce della fame.

     Curzio Malaparte
  • 10

    La voce della coscienza e dell'onore è ben debole quando le budella urlano.

     Denis Diderot
  • 11

    Ogni morto di fame è un uomo pericoloso.

     Elio Vittorini
  • 12

    C'è chi pensa che il modo migliore per eliminare la fame nel mondo sia di togliere di mezzo l'affamato.

     Enzo Raffaele
  • 13

    La fame è la compagna dell'uomo inoperoso.

     Esiodo
  • 14

    Dicono che chi è sazio non può capire chi è affamato; io aggiungo che un affamato non capisce un altro affamato.

     Fedor Dostoevskij
  • 15

    Chi mangia dimentica la fame altrui.

     Franz Fischer
  • 16

    Quando si ha la pancia vuota non ci si pone altro problema che quello della pancia vuota. È quando ci lasciamo alle spalle lo sfruttamento e la dura fatica che cominciamo davvero a porci domande sul destino dell'uomo e sulle ragioni della sua esistenza.

     George Orwell
  • 17

    Cane affamato non teme bastone.

     Giovanni Verga
  • 18

    Si, più che la ragione è lo stomaco che ci guida.

     Jacques François Ancelot
  • 19

    Uomo affamato uomo arrabbiato.

     James Joyce
  • 20

    Ventre affamato non ha orecchie.

     Jean De La Fontaine
  • 21

    Siamo gli infelici schiavi del nostro stomaco.

     Jerome Klapka Jerome
  • 22

    La guerra contro la fame è in realtà una guerra di liberazione dell'umanità intera.

     John Fitzgerald Kennedy
  • 23

    Colui che è affamato non ha scelta. Il suo spirito non proviene da dove lui vorrebbe, ma viene dalla fame.

     Max Frisch
  • 24

    Per gli stomaci vuoti non esistono né obbedienza né timore.

     Napoleone Bonaparte
  • 25

    La fame è insolente, dovrà essere saziata.

     Omero
  • 26

    Un popolo affamato non ascolta ragioni, né gl'importa della giustizia e nessuna preghiera lo può convincere.

     Seneca
  • 27

    Credo che nessuno di noi conosca la fame, ma un giorno me la insegnò una bambina. La trovai per strada, mi accorsi che aveva fame e le diedi un pezzo di pane, ma lei ne mangiava una briciola per volta. Io le dissi di mangiarlo serenamente, ma lei mi rispose: ‘ho paura, perché quando finirà io avrò di nuovo fame.

     Madre Teresa di Calcutta
  • 28

    Nell'anima degli affamati i semi del furore sono diventati acini, e gli acini grappoli ormai pronti per la vendemmia.

     John Steinbeck
  • 29

    La prossima volta che ti viene voglia di lamentarti per qualcosa, ricordati che il tuo bidone dell'immondizia probabilmente è nutrito meglio del trenta per cento della popolazione mondiale.

     Robert Orben
2017-07-17T12:23:34+02:00