19 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Montagna

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) Quando guardo una montagna aspetto sempre che si converta in vulcano.
    Italo Svevo
  • 2) Solo la montagna, la gola, il passo e il torrente possono accedere al pantheon del viaggio, indubbiamente nella misura in cui sembrano sorreggere una morale dello sforzo e della solitudine.
    Roland Barthes
  • 3) Donde vengono le montagne più alte? chiedevo in passato. E allora imparai che esse vengono dal mare. Questa testimonianza sta scritta nelle loro rocce e nelle pareti delle loro cime. Dall'abisso più fondo, la vetta più alta deve giungere alla sua altezza.
    Friedrich Nietzsche
  • 4) Due voci possenti ha il mondo: la voce del mare e la voce della montagna.
    William Wordsworth
  • 5) A chi mi chiede: perché vai in montagna? gli rispondo se me lo chiedi non lo saprai mai.
    Ed Viesturs
  • 6) Una montagna è come l'istruzione: quanto più alta l'ascesa, tanto più esteso il panorama.
    Christiaan Barnard
  • 7) La montagna nasconde, ha vicoli, soffitte, sotterranei, come la città dei suoi anni violenti, ma più segreta.
    Erri De Luca
  • 8) Le montagne sono il principio e la fine di ogni scenario naturale.
    John Ruskin
  • 9) I monti sono maestri muti e fanno discepoli silenziosi.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 10) La montagna è come un amore: se sei respinto, è meglio tornare indietro e non insistere.
    Christian Kuntner
  • 11) L'aria di montagna è una violenta carezza.
    Fabio Strinati
  • 12) Ogni strada seguita precisamente fino alla sua fine non porta proprio in nessun luogo. Scala una montagna solo un poco, per verificare che sia una montagna. Dalla cima di una montagna non puoi vedere che si tratta di una montagna.
    Frank Patrick Herbert
  • 13) Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne.
    Immanuel Kant
  • 14) La montagna dovrebbe servire per salire, ma anche e soprattutto per discendere. Verso la gente.
    Alberto Bevilacqua
  • 15) Anche l'aver scalato l'Everest diventa banale e quindi noioso. Una montagna è stimolante solo prima che venga affrontata.
    Reinhold Messner
  • 16) Andare in montagna è un'attività fine a se stessa. Non c'è nessun altro motivo, nessuna ragione specifica perché qualcuno debba scalare una montagna, se non la passione individuale, l'orgoglio, l'entusiasmo per la natura.
    Reinhold Messner
  • 17) Provo una grande compassione per le vittime che hanno perso la vita sulle montagne e penso alle famiglie che sono a casa. La montagna porta gioia e sofferenza in egual misura. Chi ha arrampicato e continua a farlo, è entrato nella vita degli altri.
    Reinhold Messner
  • 18) Quando guardo le montagne ho i sentimenti delle montagne dentro di me: li sento, come Beethowen che sentiva i suoni nella testa quando era sordo e compose la Nona sinfonia. Le rocce, le pareti e le scalate sono un'opera d'arte.
    Reinhold Messner
  • 19) La montagna più alta rimane sempre dentro di noi.
    Walter Bonatti
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy