Frasi Teatro

»»Teatro
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

25 Aforismi e Citazioni su: Teatro

  • 1

    Mi sento più vivo in un teatro che in qualunque altro posto, ma quello che faccio in teatro l'ho preso dalla strada.

     Al Pacino
  • 2

    Se la folla si è abituata ad andare a teatro; se tutti siamo arrivati a considerare il teatro un'arte inferiore, un mezzo volgare di distrazione, e a servircene come sfogo per i nostri istinti peggiori, ciò accade perché ci hanno troppo spesso ripetuto che era teatro, cioè menzogna e illusione.

     Antonin Artaud
  • 3

    Quando in un teatro il loggione è vuoto è segno che la città non ha cervello.

     Bruno Barilli
  • 4

    Ormai il pubblico a teatro applaude soltanto per pietà, nella giusta convinzione che, con un po' di prove, quelli in platea farebbero meglio di quelli in scena.

     Carmelo Bene
  • 5

    Un teatro che si capisce è la prima garanzia non essere teatro.

     Carmelo Bene
  • 6

    Ciò che ho sempre trovato di più bello in un teatro, nella mia infanzia e ancora adesso, è il lampadario, un bel oggetto luminoso, cristallino, complicato, circolare e simmetrico.

     Charles Baudelaire
  • 7

    Ci sono molte teorie sul teatro. Dovrebbe educare la gente o ispirarla, rispecchiare la vita o cambiarla. Beh, io gli concedo tutto ciò, purché faccia anche spettacolo. Perché a mio parere lo scopo del teatro, dal dramma greco al circo, è di interessare.

     David Niven
  • 8

    Con la tecnica non si fa il teatro. Si fa il teatro se si ha fantasia.

     Eduardo De Filippo
  • 9

    Nel teatro si vive sul serio quello che gli altri recitano male nella vita.

     Eduardo De Filippo
  • 10

    Per fare buon teatro bisogna rendere la vita difficile all'attore.

     Eduardo De Filippo
  • 11

    Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri, nella vita, recitano male.

     Eduardo De Filippo
  • 12

    Il piacere del teatro è decaduto non per la scomparsa di buoni attori ma perché la gente comune è apparsa a recitare negli uffici, nei ritrovi, nelle strade. Tutti si esibiscono come su un palcoscenico, orgogliosi della loro esistenza priva di valore.

     Francesco Burdin
  • 13

    Chi ha in sé abbastanza tragedia e commedia, se ne sta preferibilmente lontano dal teatro.

     Friedrich Nietzsche
  • 14

    Accontentiamoci di dire che il teatro, come la vita, è un sogno, senza preoccuparci troppo della menzogna.

     Jean Louis Barrault
  • 15

    Il teatro tragico ha l'enorme inconveniente morale di dare troppa importanza alla vita e alla morte.

     Nicolas Chamfort
  • 16

    Il teatro resiste come un divino anacronismo; come l'opera lirica e il balletto classico. Un'arte che è rappresentazione più che creazione, una fonte di gioia e di meraviglia, ma non una cosa del presente.

     Orson Welles
  • 17

    Dove la vita s'arresta, e la morte cede della sua altezzosa incongruenza, lì il teatro ha quasi vera esistenza.

     Paolo Ferrari
  • 18

    Il teatro è il luogo dove -io è morto- può assumere espressione.

     Paolo Ferrari
  • 19

    Il teatro è il luogo in cui nulla succede: proprio in quanto consiste d'un siffatto mancare esso è teatro. Se così non fosse si tratterebbe di piatta imitazione d'un atto ordinario di vita, anche se a forti colori drammatici, anche se disposto oltre la paura di morte.

     Paolo Ferrari
  • 20

    Nel teatro la parola è doppiamente glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c'è niente di più bello.

     Pier Paolo Pasolini
  • 21

    Il teatro d'avanguardia è il teatro di domani; il guaio è che te lo fanno vedere oggi.

     Pino Caruso
  • 22

    Il teatro è una forma di felicità interrotta dall'esistenza.

     Pino Caruso
  • 23

    In teatro, spesso, le cose migliori sono gli intervalli.

     Pino Caruso
  • 24

    Più il teatro è stato prestigioso, più epico l'inseguimento, più la miseria della sala vuota divora.

     Vinicio Capossela
  • 25

    Dormire al cinema o a teatro è il modo più efficace per esprimere il proprio giudizio sull'opera.

     Vittorio Deriu
2017-10-15T07:28:47+02:00