17 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Alberto Savinio

placeholder

immagine non disponibile

☰ Biografia...

Bio in scrittura

  • 1) Amare è dare altrui la propria anima, è animare altrui con la propria anima, è illuderci di dare altrui una vita felice e profonda che altrimenti gli mancherebbe.
    Amore
  • 2) Chiarire un mistero è indelicato verso il mistero stesso.
    Mistero
  • 3) Entriamo nel sonno per un atto di egoismo giornaliero: nella morte per un egoismo definitivo.
    Morte
  • 4) Gridano agitati e agitatori contro la borghesia, e non sanno che, nel caso migliore, il loro agitarsi si concluderà nella creazione di una nuova borghesia.
    no tags
  • 5) Il progresso della civiltà si misura dalla vittoria del superfluo sul necessario.
    Progresso
  • 6) L'amore profondo vuol superare la pelle della gioventù e della bellezza, questi «ostacoli» all'amore.
    Amore
  • 7) L'infanzia è una anticipata e lunga agonia. Un lungo anelito. Un'aspirazione che sembra senza fine. Una attesa che non mostra di dover avere mai termine. L'infanzia è la disperata lotta per uscire dall'infanzia.
    Infanzia
  • 8) L'utopia non fa se non rendere concreto e plastico, l'anelito antichissimo e diffuso a una vita migliore.
    no tags
  • 9) La grammatica è un fatto a posteriori, e tanto basta a screditarla.
    no tags
  • 10) La nostra solitudine è la nostra nobiltà. La nostra solitudine è la nostra gioia.
    Solitudine
  • 11) La scarpa è lo specchio dell'anima. Diffidate della scarpa troppo lustra. Essa denota egoismo, crudeltà, volontà di ridurre a propria vittima la creatura più debole e soprattutto la donna.
    Scarpe
  • 12) Le tre virtù cardinali del perfetto uomo di mondo, e cioè la bruttezza decorativa, la stupidità dolce, l'ignoranza sicura.
    Virtù
  • 13) Non vi lagnate, uomini, della Monotonia: è la nostra amica migliore.
    no tags
  • 14) Quello che chiamiamo la modernizzazione della vita, non è che una continua e sempre più grande complicazione demoniaca.
    Vita
  • 15) Se volete combattere i dittatori, cominciate col primo: Dio!
    no tags
  • 16) Si domandava perché la nascita di un bimbo è chiamata -lieto evento-, ma non riusciva a trovare una risposta che lo convincesse.
    Nascita
  • 17) È con le occasioni mancate che a poco a poco noi ci costituiamo un patrimonio di felicità. Quando il desiderio è soddisfatto, non resta che morire.
    Felicità
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy