Le Frasi più Belle di Charles Aznavour

»»Charles Aznavour
[Voti: 1    Media Voto: 4/5]

17 Aforismi e Citazioni di Charles Aznavour

  • Charles Aznavour famoso cantautore francese

Breve Biografia di Chahnourh Varinag Aznavourian

Nome: Chahnourh Varinag Aznavourian
In Arte: Charles Aznavour
Luogo di Nascita: Parigi ( Francia )
Data Nascita: 22/5/1924
Data Morte: 1/10/2018
Professione: Cantautore
Premi: Legion d'Onore - Francia, Ambasciatore Armenia - Svizzera


  • 1

    Bisogna stare dritti, quando ci si comincia a curvare, si è dei vecchietti.

    » Rai 3 - Report 19/05/2014  

    Vecchiaia

  • 2

    Ci si dimentica sempre che gli agricoltori vivono della propria terra, e che in paesi che sono stati distrutti, la prima cosa è dare il pane ai contadini. Quest'anno voglio far comprare ciò che serve ai contadini armeni e che loro non possono acquistare da soli. L'associazione che ho fondato laggiù provvederà in tempo perché possano seminare il grano o altro. Ora posso farlo perché ho tempo. Lavoro molto meno di prima, faccio solo alcune cose, il resto del tempo lo dedico alla scrittura - scrivo moltissimo, sempre di più - e mi occupo di questa associazione che sostengo.

    »  

    no tags

  • 3

    Dobbiamo fare attenzione, non dobbiamo continuare a guardare quelli con cui abbiamo avuto dei problemi come nemici per generazioni. Al contrario, bisogna abbassare i toni.

    »  

    Nemico

  • 4

    Incontro regolarmente il mio pubblico al di fuori del palcoscenico: faccio la spesa da solo, non ho guardie del corpo, conduco una vita normale, in un'atmosfera amichevole.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    no tags

  • 5

    La gente felice non ha storia, lo sa? Gli infelici hanno una storia.

    » Rai 3 - Report 19/05/2014  

    Felicità

    Infelicità

  • 6

    La paura paralizza, le angosce elettrizzano.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    Paura

  • 7

    La pensione è l'anticamera della morte. Io non ho nessuna voglia di morire adesso. Fintanto che sarò in grado di fare qualcosa lo farò. E sarò abbastanza lucido per capire quando non scriverò più cose più interessanti.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    Morte

  • 8

    La Svizzera è un’oasi di pace. Tutto è più calmo, più pudico, anche i semafori rossi diventano più lentamente verdi e viceversa.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    no tags

  • 9

    Mangio poco, non eccedo in nulla e mi mantengo sempre dritto.

    » Rai 3 - Report 19/05/2014  

    Cibo

  • 10

    Nella mia vita e nella mia professione l'Armenia e la Francia sono completamente separate. Non ho mai negato le mie radici armene, ma la mia cultura di base è francese e resterà francese.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    no tags

  • 11

    Non ho mai avuto problemi con le donne, ma non ero un seduttore, il mio mestiere mi prendeva molto di più.

    » Rai 3 - Report 19/05/2014  

    Donne

  • 12

    Non ho voglia di morire ed essere il più ricco del cimitero. Non ho nemmeno voglia di morire.

    » Rai 3 - Report 19/05/2014  

    Morte

  • 13

    Non voglio dire nulla di male contro i turchi, voglio solo che sia riconosciuto un fatto storico. Non condanno un popolo che non ha più niente a che vedere con quello che è stato fatto allora, che è stato ingannato dal loro Stato. Hanno perfino scritto nei libri che siamo stati noi ad uccidere i turchi! Ne abbiamo uccisi così tanti che oggi sono settanta milioni... Noi siamo meno di allora. Chissà, forse un giorno andrò in Turchia. Non ci sono mai andato per la sola ragione che c'è il rischio che venga fuori qualcuno e compia un gesto di follia.

    »  

    no tags

  • 14

    Penso che un artista non debba iniziare troppo presto a legare il suo nome, la sua immagine a qualche causa da sostenere pubblicamente. E' necessario che la propria carriera sia ben avviata per poter dedicare più tempo a progetti concreti, per seguirli da vicino.

    »  

    no tags

  • 15

    Quando sei giovane, ti telefonano spesso per tante iniziative. Ti dicono: "Vieni? Facciamo qualcosa contro l'AIDS" per esempio... Allora ci si va, per far piacere agli uni o agli altri, per farsi - ahimè - un po' di pubblicità. In effetti è così, mentre in seguito, queste attività ti prendono enormemente, ti impegni davvero per aiutare il tuo paese. Io ho aiutato enormemente l'Armenia.

    »  

    no tags

  • 16

    Sono convinto che le mie canzoni sono molto ben scritte. Non quelle degli inizi. Ma nel corso degli anni c’è stata un’evoluzione che mi ha portato a una sorta di perfezione – non del tutto, nessuno è perfetto – riscontrabile in pochi autori.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    no tags

  • 17

    Vede, quando si è figlio di immigrati, si è obbligati ad avere i piedi per terra. Vediamo le difficoltà vissute dai nostri genitori per educarci correttamente, in modo sano, per lasciare fluire il male e mostrare che il buono esiste.

    » swissinfo.ch - 02/05/2011 

    Educazione

2018-10-01T15:28:24+02:00