Le Frasi più Belle di Daniele Luttazzi

»»Daniele Luttazzi
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

17 Aforismi e Citazioni di Daniele Luttazzi

Breve Biografia di

Nome:
In Arte:
Luogo di Nascita: ( )
Data Nascita:
Data Morte:
Professione:
Premi:


  • 1

    Chi censura un autore satirico, censura le sue opinioni. Un tempo si chiamava fascismo.

     

    no tags

  • 2

    Chi dice di combattere la dittatura dall'interno è già complice.

     

    no tags

  • 3

    Come contrastare la malavita organizzata? Cominciando a non votarla alle elezioni.

     

    Politica

  • 4

    Come distingui una droga pericolosa da una droga eccellente? Se non vedi una giraffa sugli sci, stai sbagliando sostanza.

     

    Droga

  • 5

    Da giovane cerchi fama e fortuna, poi capisci che una moglie innamorata e dei bambini felici sono il più grande premio di consolazione.

     

    Famiglia

  • 6

    Dovrebbero dare il Nobel a chi ha inventato la ceretta. Se non fosse per la ceretta, ogni sera salirei sul palco con le guance graffiate.

     

    Divertenti

  • 7

    I sacerdoti hanno un problema: i bambini non tengono la bocca chiusa.

     

    Bambini

  • 8

    Il papa ha detto: -La risposta alla modernità è Cristo-. Ora, io ho 44 anni e molto modestamente ho imparato una cosa nella mia vita: se la risposta è Cristo, la domanda è sbagliata.

     

    no tags

  • 9

    La volgarità è la tecnica della satira. Con questa tecnica, la satira esprime idee e opinioni. Censurare la satira è censurare le opinioni. È fascismo. Chi si attarda in disquisizioni sul buon gusto è un censore. Punto. L'unico limite lo stabilisce la legge: diffamazione, calunnia. La satira è arte: o è totalmente libera, o non è satira.

     

    no tags

  • 10

    Non dimentico mai che baciare è appoggiare le labbra contro l'estremità piacevole di otto metri di tubo digerente.

     

    Bacio

  • 11

    Non sono né a favore né contro la pena di morte. Trovo solo imbarazzante essere uccisi da una sedia.

     

    Divertenti

  • 12

    Quando ero piccolo, ogni domenica mio padre costringeva mia madre a portarmi a messa, perché non voleva che venissi su cattolico.

     

    no tags

  • 13

    Se dio avesse voluto che credessimo in lui sarebbe esistito.

     

    Dio

  • 14

    Se l'aereo che dovrebbe portarvi su un altro continente ha le ali incrostate da alghe marine, scendete.

     

    no tags

  • 15

    Se non incontri mai qualcosa che ti offende, significa che non vivi in una società libera.

     

    no tags

  • 16

    Su internet ho enormi riserve. Innanzitutto è un Panopticon micidiale: i carcerati sono anche i carcerieri. Chi interviene in un blog, è osservatore e osservato. I suoi gusti sono monitorati sempre. La tua personalità viene trasferita interamente in rete, fino al caso micidiale di facebook. A quel punto non avrai più difese: c'è un'area del pudore che internet violenta costantemente.

     

    Internet

  • 17

    È rassicurante apprendere che per essere un buon cattolico non ti serve altro che un'erezione e una doccia fredda.

     

    no tags

2017-05-01T05:51:25+02:00