Le Frasi più Belle di Julien De Valckenaere

»»Julien De Valckenaere
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

21 Aforismi e Citazioni di Julien De Valckenaere

  • Julien De Valckenaere scrittore

Breve Biografia di Julien De Valckenaere

Nome: Julien De Valckenaere
In Arte:
Luogo di Nascita: Gand ( Belgio )
Data Nascita: 26/2/1898
Data Morte: 22/5/1958
Professione: Autore
Premi:


Figlio di Edmond De Valckenaere di professione modellista e della madre di professione operaia in fabbrica, Julien nasce a Gand (Ghent) in Belgio il 26/2/1898. Ottiene nel 1918 il diploma d'insegnante alla Rijksnormaalschool e successivamente si laurea in scienze pedagogiche all'Università di Groningen. Negli anni seguenti diviene insegnante di educazione urbana, poi ispettore e successivamente ispettore capo dell'istruzione primaria. La carriera letteraria inizia nel 1927, sotto lo pseudonimo Erik Willem Linde, con la pubblicazione di alcune poesie nella Guida fiamminga, seguita da un lungo periodo di silenzio. Lodato da personaggi del calibro di Herman Craeybeckx e Richard Minne, Simon Carmiggelt, resta noto soprattutto grazie ai suoi aforismi, che vengono tradotti in diverse lingue, dall'italiano al francese, inglese e russo.
  • 1

    Aforista: scrittore che con una manciata di parole vuole far concorrenza a un libro intero, e con un piccolo libro a una biblioteca.

     

    no tags

  • 2

    Anche Dio non sarebbe sicuro se la gente sapesse dove si nasconde.

     

    Dio

  • 3

    Beneficenza: la sola possibilità che induce alcuni a rinunciare ai vestiti usati e alle scarpe vecchie.

     

    Beneficenza

    Scarpe

  • 4

    Chi vuole far cadere gli dei, ne ha uno nuovo in tasca.

     

    Dèi

  • 5

    Felicità: ciò che si getta continuamente in mare per poterlo pescare nuovamente.

     

    Felicità

  • 6

    L'aforisma si inserisce nella bottega letteraria come una margherita in una mostra floreale.

     

    Aforismi

  • 7

    L'esperto è uno che può sbagliare nella sostanza a condizione che i dettagli siano incontestabilmente esatti.

     

    no tags

  • 8

    L'invidioso non riesce a sopportare che tu faccia il passo più lungo della sua gamba.

     

    Invidia

  • 9

    Matrimonio: nodo gordiano che, appena intrecciato, nessuna spada riesce a spezzare, ma che con un po' di pazienza si allenta da solo.

     

    Matrimonio

  • 10

    Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore.

     

    Amicizia finita

  • 11

    Quando tutti ti lodano, il tuo funerale è in corso.

     

    no tags

  • 12

    Se il porco è uno solo si grida allo scandalo, se sono dieci non si dice più nulla, se sono venti si dubita di sé stessi, se sono ancora di più si grugnisce beatamente nel coro.

     

    no tags

  • 13

    Adulterio: incollare altrove ciò che si è rotto in casa.

     

    Tradimento

  • 14

    Cinismo: nella mela più bella cercare anzitutto il baco.

     

    Cinismo

  • 15

    Esame: prova mediante la quale le teste gonfiate vengono svuotate premendone una goccia.

    » wikiquote.org 

    no tags

  • 16

    Hobby: biberon per adulti.

    » wikiquote.org 

    no tags

  • 17

    Humor: il sorriso di uno che sa quanto poco ci sia da ridere.

    » wikiquote.org 

    no tags

  • 18

    Il progresso tecnico non fa in tempo a creare un bisogno che la gente ne ha già bisogno.

    » wikiquote.org 

    Progresso

  • 19

    La calunnia offende soprattutto quando non è completamente inventata.

    » wikiquote.org 

    Menzogna

  • 20

    La risata ammutolisce quando l'eco non risponde.

    » wikiquote.org 

    Ridere

  • 21

    Saggezza: provare una gioia più grande nel vedere dieci uccelli nel cielo che nel tenerne uno in pugno.

     

    Saggezza

2018-04-11T07:40:35+02:00